Orgia

Roberta 9, Quarantena finita, orgia fantastica

La fine della quarantena era arrivata finalmente, acclamata come la liberazione da una guerra.Roberta si era subito fiondata nel parco vicino casa, voleva respirare a pieni polmoni la primavera nel pieno della sua maturità.Indossò mascherina per la bocca e i guanti, prese la bicicletta dalla cantina e cominciò a girare…

SESSO PELLE E STIVALI 16 – Le Olimpiadi del sesso fetish 2/2

L’Orgia fetish continua …Dopo aver posto al centro dell’attenzione, com’è giusto, la padrona di casa, ci stiamo tutti riprendendo bevendo e mangiando qualcosa, ma il climax è molto alto e ogni tanto si indugia in languide carezze, baci profondi e leccatine.Babukar mi si avvicina e mi chiede a bassa voce…

Uno scettro per due

Quel pomeriggio avevo appuntamento a casa di Tiziana, per aiutarla a svolgere alcune pratiche burocratiche. La temperatura era elevata considerando il periodo primaverile, nonostante fossero trascorse da poco le 17. Parcheggiai l’auto poco distante dal cancello della sua abitazione e subito dopo citofonai. Tiziana aprì cancello e porta ed entrai…

1 2 3 12