Di notte in corsia

Di notte in corsia

Spread the love

Infermiere 28 anni moro, riccio ,e scapolo , turno di notte , in servizio con infermiera ,sposata e chiacchierata della clinica ,fatto il primo giro e sistemati i pazienti uno dei due andava a riposarsi e altro rimaneva a controllare ,passate le due ore , toccava a me andare a riposare ,e dopo aver scherzato e fatto le battutine , mi allungo sulla barella ,nel ripostiglio ,mi ero tolto la divisa per non stroppiciarla ero in slip e maglietta, mi ero appisolato che sento qualcosa che mi accarezza il cazzo ,rimango fermo e sbircio ,Lei era affianco che mi accarezzava il bozzo ,e bastato poco che si è indurito , mi ha abbassato lo slip ,e ha iniziato a leccarlo lungo asta ,e leccava i coglioni ,poi lo ha ingoiato , devo dire che a misura sto bene , ma sopratutto a larghezza ,a quel punto allungo le mani sulla sua testa e la singo a mandarlo tutto in gola , fa fatica ma ci prova , mi accarezzava il petto stringendo i capezzoli che erano divantati due spilloni , mi siedo e la bacio la mia lingua che rovista l sua bocca , ansimaaaa e geme le mie mani sulla fica sotto è nuda faccio scivolare il pantalone e la faccio sedere sulla barella e le apro le coscie infilo la lingua ,e mi dice Bravooooooo cosiiiiii sei meglio de primario , mi prende il cazzo nelle mani e mi dice , è piu’ grosso ,del portantino mmmmmmm ,e mi eccitava quando diceva queste cose ,Con chi altro ti fai scopare dimmelo che mi eccita…… mentre la prendo guardandola spingo colpo secco e inizio e muovermi dentro di lei , mmmmmmmmmmm che belloooo sono pienaaa lo vuoi sapere porco ? Dico siiiii mi eccita vaiii dimmelo che ti sfondo , mi fai sentire puttana , quello nuovo di radiografia , mmmmmmm sapessi Siciliano , mi sbatte con una foga , voi insieme mi fareste morire , Dai Cagna mentre la sbattevo , organizza che ti apriamo in due , siiiiiiiii due cazzi insieme mmmmmmm che belloooooooooo cosi godoooooo dimmi che mi farete daiiiiiiii che evngoooooooo eccomiiiiii e lo tirato fuori ,e gli sono venuto schizzando sulla pancia ,Giusto in tempo che ci stavamo sistemando , che ha squillato un campanello , mi sono vestito in fretta e sono andato a vedere , torno e lei è ancora nuda , sulla barella , che fai ?Vieni qui . mi avvicino e mi dice ho ancora voglia , dobbiamo lavorare se ci beccano siamo fuori , mi attira a se e ci baciamo ,la sua mano dentro il pantalone e altra sulla fica che si masturbava , voglio venire ancora ,e le strizzo i seni , accellera mi stringe e mi attira a se e mi dice dimmi cosa mi faresti fare se fossi la tua puttana , daiiiiii ti porto sulla piazzola di sosta ,e ti faccio leccare e scopare dai quei guardoni , che aspettano le coppiette ,a turno ti faccio scopare ,condegli sconosciuti , tutta la notte , stringe ansima e geme le sua mano che corre sulla ficaaaaaaa urlaaaaaaaa e si agita e poi trema tutta e si fermaaaaaa hahahhahahh La lascio a riprendersi e torno in corsia , col cazzo duro che si vedeva dal pantalone ……

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.