Da subito gran puttana!

Da subito gran puttana!

Spread the love

Da subito una gran puttana!

UNO.
Da ragazza ero consapevole di essere considerata la puttana del paese e la cosa mi intrigava parecchio.
Parliamo degli anni 80. Avevo tredici anni ma ne dimostravo sedici. Appena feci il primo pompino capii che succhiare il cazzo era la mia missione nella vita e quando lo sentii esplodermi in bocca dandomi tutta la sborra capii anche che la sborra era la mia bevanda preferita.
Non ricordo nemmeno il nome del tizio come non ricordo nemmeno il nome del tipo che mi ha sverginato la figa al mare. E questo avvenne lo stesso anno.
Andavo ancora alle medie e mentre le mie compagne giocavano ancora con le bambole io non pensavo altro che al sesso e a scopare. Non mi interessava innamorarmi, volevo solo scopare! Frequentavo compagnie dove c’erano ragazzi di anche vent’ anni e se uno mi piaceva non me lo facevo sfuggire.
Poi mi presentavo altre compagnie. E se non scopavo almeno spompinavo con ingoio. Ci volle poco per farmi dare la nomina di “regina dell’ingoio “.
Non andavo tanto con il sottile anche con le parole . Mi eccitavo anche ad eccitare i maschi dicendo loro che mi piaceva la crema sia bianca sia grigia o che scopavo come una cagna. Adoravo farmi dare della puttana mentre scopavo e se un maschio non lo faceva lo sollecitavo io.
Ogni sera ,immancabilmente, mi masturbavo guardando di nascosto i primi film porno che erano disponibili allora. Quando vidi una porca che succhiava il cazzo ad un cavallo mi bagnai tutta dalla eccitazione.
Ero detestata dalle altre ragazze alle quali fregavo gli uomini. In una circostanza mi feci scopare come una cagna da un tizio che da li a due giorni si sarebbe sposato. Lo ricordo ancora a casa sua mentre mi pompa per ore da tutto madido di sudore.
Ho avuto anche qualche storia seria ma appena capivano che razza di puttana fossi (dopo avermi scopata) mi lasciavano.
Le ferie al mare (dove godevo di maggiore libertà) erano per me lo scopatoio. Non ultimavo mai la vacanza senza essermi fatta quattro o cinque maschi diversi.
Ho scopato dappertutto: nelle case, in garage, in auto, in tenda. Ho fatto pompini ovunque : al cinema, nei parchi, in auto, nei ripostigli. Chiarisco che per me pompino significa pompino con vero ingoio e pulizia totale del cazzo. Neanche una goccia rimane sull’uccello!
Insomma a farla breve arrivo a diciassette anni che ho preso non meno di una cinquantina di uccelli. E ogni volta che passeggio sento su di me gli occhi bramosi e le voci che mi indicano come puttana.

 

3 thoughts on “Da subito gran puttana!

  1. Nando

    io so chi sei perché anni fa a Cattolica, mi hai spompinato di notte sulla spiaggia assieme a un mio amico, poi dopo averti sborrato in bocca siamo andati in una cabina
    e li ti abbiamo chiavato, io in piedi e lui a pecorina mentre mi ripulivi il cazzo ancora sborrato. Ciao strfiga Puttana.

     
  2. Andrea

    Complimenti il tuo racconto mi ha eccitato mentre lo leggevo avrei voluto entrare nelle tue mutandine e compiere dei movimenti circolari sul tuo clitoride per prepararlo a quando la mia lingua inizierà a leccarlo e le mie labbra a succhiarlo. Scrivimi a [email protected] perché sto già diventando un porco

     
  3. Andrea

    Complimenti il tuo racconto mi ha eccitato mentre lo leggevo avrei voluto entrare nelle tue mutandine e compiere dei movimenti circolari sul tuo clitoride per prepararlo a quando la mia lingua inizierà a leccarlo e le mie labbra a succhiarlo. Scrivimi a [email protected] perché sto già diventando un maiale

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.