Una penetrazione violenta

Una penetrazione violenta

Spread the love

Una penetrazione Violenta
L’appuntamento era sotto casa mia in un bar alla moda. Come lo vidi arrivare da lontano sentii un tumulto di sensazioni gradevoli nel mio Cuore. Ci salutammo e prendemmo una consumazione. Ci siamo sempre Amati ed anche molto attratti l’uno verso l’altro. Desideravo fargli vedere la mia nuova sistemazione, una monocamera ahimè ma speravo anche in un incontro “ravvicinato” ! prima di scendere da casa mi ero lavato e lubrificato il mio capiente culo e …non avevo indossato gli slip ! La mia casa, si fa per dire, gli era piaciuta e iniziamo a chiacchierare di noi di come stavamo bene insieme ! La voglia si percepiva a pelle …poi mi disse che faceva caldo !!! si tolse il maglione e poi la camicia e i pantaloni e gli slip ! io tutto vestito ammiravo quello spogliarello. Si avvicinò ed inizio a spogliarmi con una mano e con l’altra ispezionava il mio culo ammirato di constatare che ero senza slip !! mi girai e lui era già steso sul letto con le gambe leggermente aperte ! il suo corpo esile magro peloso era stupendo e il suo Cazzo lunghissimo era già di marmo !! era meraviglioso ! il suo cazzo svettava in aria ed era un invito a …succhiarlo. Io ormai nudo dopo essere stato denudato, mi avventai su quel invitante super cazzo ! lo leccai dalla punta alle palle, ma il mio uomo voleva altro…lo presi tutto in bocca e lo ingoiai fino alle tonsille e mentre lo tenevo tutto in bocca iniziai a muovere la lingua …ansimava dalla voglia e dal godimento ! dopo pochi istanti mi iniziò a scopare in bocca con forza, il mio sguardo cadeva sul suo bacino che si muoveva ritmicamente su e giù ed i suoi peli mi solleticavano il viso e la bocca …questa penetrazione orale durò a lungo, era evidente che gli piaceva moltissimo e sebbene fossi soffocato quasi dal suo immenso cazzo provavo una goduria pazzesca !!!! di scatto si alzò e mi fece stendere sul letto a pancia sotto e nel giro di pochi secondi era dentro di me ! maestro della penetrazione con il suo grande Cazzo, iniziò a giocare con il mio capiente culo ! la sua punta giocava ad entrare ed uscire dal mio buco lentamente dentro fuori dentro fuori …era stupendo. Improvvisamente mi spinse tutto il suo cazzo dentro con una violenza che mi fece mancare il respiro. Ero felice di sentirlo dentro di me e lui grande scopatore percepì il mio desiderio ed iniziò una cavalcata degno di un Toro da monta. Era frenetico e così tanto violento che non potei gridare dalla goduria, mi tappò la bocca per paura che qualche curioso indagasse cosa succedeva nella monocamera ….la sua bocca rovente mi baciava il collo e ad ogni affondo il mio corpo morbido da tanta ciccia fremeva ed alla forza maschia si aggiungevano complimenti sussurrati all’orecchio ! il mio culo era accogliente e caldo e lui lo voleva fino in profondità ! Più gli piaceva più aumentava la violenza. Mentre era dentro di me pensavo lui sa che mi piace averlo con violenza e poi il mio culo era sempre molto ben dilatato e il suo mega cazzo ci entrava senza alcun problema ! Lo sentii aumentare la velocità e il suo corpo incomincio a vibrare tutto e con un violentissimo affondo mi inondò della sua calda sborra. Rimase steso sopra di me e continuò a darmi delle botte forti ed il suo corpo continuava a vibrare tutto . Si spostò di lato e lo strinsi a me e nel momento stesso che uscì dal mio culo inondai il letto con un copioso schizzo! ci abbracciammo e rimanemmo felicemente abbracciati ….un pomeriggio meraviglioso, difficilmente dimenticherò quello stupendo cazzo sfondarmi con violenza il culo ….

 

2 thoughts on “Una penetrazione violenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.