Che colpo vedere mamma tradire

Che colpo vedere mamma tradire

Ormai è trascorso una vita avevo all’epoca 14 anni ora tantissimi in più,ma veniamo ai fatti.
Mio padre era impiegato Delle ferrovie e stava fuori 5giorni a settimana, mamma stava sempre sola e per fortuna la sera veniva il cugino a farci compagnia. Zio Gigi che simpatico.
Mamma era solito prima di cena farsi la doccia ed indossare lunghe tuniche bianche e che spettacolo quando indossava quelle più leggere si vedevano indistintamente i capezzoli ed i peli della fica.
Una sera dopo cena venne lo zio e mentre io terminato i compiti loro uno di fronte all’altro parlavano, ma mamma che cavolo combinava ogni volta che alzavo gli occhi vedevo la tunica sempre più su io non vedevo tanto ma il cugino di fronte sicuro vedeva tutto, imbarazzato me ne andai a letto ma il pensiero mi perseguitava dopo un po’ sentivo rumori che provenivano dal salotto senza far rumore mi accostai alla porta e cazzo mamma col grosso affare del cugino in bocca succhiava avidamente. Figurarsi io che avevo solo visto fumetti sul genere, rimasi impalato a guardare non finiva mai di succhiare poi lui la piegò in avanti e le leccava il culo prese il suo grosso arnese ed incominciò a farglielo entrare nel culo e mamma come gemeva vedere quel grosso affare entrare ed uscire era eccitante.
Dopo tanto lui lo tolse dal culo e lo rimise in bocca mamma si agita va e gemeva ed ecco che zio gli sbottò tutto in bocca lei ingoiò tutto e quando lo zio lo tolse lei con la lingua lo pulì tutto.
Zio si rivestì e dopo un lungo bacio se ne andò, lei ancora nuda andò in bagno ed io tutto confuso ritornai a letto, ma da allora ho sempre spiata mamma e che grande troia era.

Commuta il pannello: Meta

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

One thought on “Che colpo vedere mamma tradire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.