La suocera…

La suocera…

Una mattina rimasi solo a casa con mia suocera; come solito quando rimanevamo soli in casa approfittavo di lei.
Quella mattina, mia moglie, fuori per tutto il giorno, mi disse che sarebbe venuta un’ Operatrice della Cooperativa a lavare la mamma.
Alle 07:30 in punto, arrivó una giovane, anzi giovanissima ragazza che mi chiese se c’era la signora.
Io le sorrisi dicendole…La signora é fuori ci sono solo io…non ti basto!!?
Lei un pó in imbarazzo mi rispose…Si, si va bene.
Mi offri subito di aiutarla…iniziai così a spogliare mia suocera mentre lei preparava l’ occorrente per lavarla.
Rimase colpita dal fatto che mia suocera nonostante l’età aveva un corpo ancora attraente.
Inizió ad insaponare mia suocera, notai che usava la spugna…quando inizió ad insaponarla sul petto, le suggerí di togliere la spugna e continuare con le mani.
Lei rimase un po’ impacciata, allora io con la mia mano iniziai a massaggiare le tette di mia suocera…dicendole…Dai prova anche tu…vedrai che alla vecchia le piace.
Inizió così ad insaponare le tette di mia suocera…la quale inizió ad apprezzare la cosa…a quel punto mi insaponai bene la mano destra e mentre Barbara, continuava a massaggiare e giocare con i capezzoli di mia suocera, io iniziai a massaggiarla e ad insaponarla sulla sorca.
Barbara mi guardó…e mi chiese…Ma che vuole fare…Io le risposi stai tranquilla, vedrai che ci divertiremo…tu continua a massaggiarle le tette anzi inizia a succhiarle i capezzoli, vedrai come si arrapa la troia.
Le suggerí…Più la fai arrapare e più puoi pretendere…In che senso…Le feci un sorriso e le chiesi…Be non ti piacerebbe arrotondare la giornata, lo vuoi fare gratis…La vecchia é piena di soldi.
Iniziai ad insaponare la sorca di mia suocera poi le infilai due dita dentro ed iniziai a masturbarla e con il dito pollice la sgrillettavo.
Barbara inizió a leccarle i capezzoli, poi a ciucciarglieli poi a mordicchiarglieli…intanto mi guardava mentre le masturbavo la topa.
Sei bravo…ci sai fare…Abbastanza…dopo se vuoi possa farlo anche a te.
La ragazza non rispose.
Chiesi a mia suocera se le piaceva quello che le stavamo a fare…
Lei rispose…Si molto.
Proposi a Barbara di leccare la sorca a mia suocera…Lei all’inizio si rifiutò, allora iniziai io a leccarle la topa…Barbara intanto leccava e ciucciava i capezzoli di mia suocera che erano diventati duri come quelli di una ragazzina arrapata.
Proposi di nuovo a Barbara di leccarle la topa, ricordandole che avrebbe potuto ricevere un’ ottima ricompensa visto le condizioni economiche agiate di mia suocera.
Inizió cosí, piano piano a leccarla, prima sulle piccole e grandi labbra…poi sul clitoride…Che in poco tempo diventò enorme.
Io intanto eccitatissimo da questa situazione mi tolsi pantaloni e mutande e con il cazzo in completa erezione lo misi in bocca a mia suocera dicendole…Dai vecchia troia succhiamelo per bene.
Barbara mi disse…Ma dai sei matto…poverina che le vuoi fare…Io le risposi…Mica la stò uccidendo…Dai tranquilla che ci divertiamo vedrai…che alla fine piacerà anche a te.
Dai spogliati anche tu proposi a Barbara…toglieti la camicetta…non ti vergognerai mica dopo quello che hai fatto, fino adesso.
Mentre continuavo a scopare mia suocera in bocca dissi a Barbara di avvicinarsi le feci una carezza, dicendole… Sei molto carina lo sai… e tanto porcellona.
Quanti hanno hai…Lei ribadì…Non si chiedono gli anni ad una signora…comunque mi sono diplomata quest’anno.
Quando seppi che avevo tra le mani ragazza di 19 anni mi eccitai al punto che iniziai a sborrare in bocca a mia suocera che da gran porca continuó a succhiare e ad ingogliare come una porca.
Intanto Barbara si era tolta la camicetta, tolto i reggiseno e si era avvicinata a me.
L’’ abbracciai forte dicendole…Mi piaci molto lo sai.
Grazie mi rispose…anche tu mi piaci molto…ma quanti hanno hai…
Quanti ne ne dai…
Lei rispose…38…40…La ringraziai…No tesoro ne ho 48…Complimenti te li porti proprio bene…sei più grande di mio padre…papà ne ha 42.
Piano piano la spogliai completamente poi le dissi…Dai fatti leccare un pó la passerina dalla vecchia…ci sa fare con la lingua.
Barbara si mise a cavalcioni sopra il viso di mia suocera dicendole…Dai vecchia troia…adesso tocca a te a leccare…fammi godere.
Io intanto iniziai a strusciare la cappella sulla sorca di mia suocera…Barbara sempre più eccitata dal lavoro di lingua che le stava facendo mia suocera mi chiese…Ma che te la vuoi scopare…
Io risposi…Che sei gelosa…Lei sorrise dicendo…L’importante che ci rimane qualcosa anche per me.
Che vuoi fare…le chiesi…Lei mi rispose… Boh non sò poi vedremo.
Piano piano iniziai a penetrare mia suocera…iniziai a scoparla.
Io che scopavo mia suocera, mia suocera che continuava a leccare la patata a Barbara…Barbara che si massaggiava le tette e giocava con i capezzoli pizzicandoseli con le dita.
Io ero eccitatissimo…proposi a Barbara di aiutarmi a posizionare mia suocera alla pecorina…Mettemmo la vecchia a pecora…Mia suocera anche da quella posizione propose a Barbara di volerla ancora leccare…Anche la vecchia ci aveva preso gusto.
Io intanto continuavo a scopare mia suocera alla pecorina…fino a riempirle la sorca di sperma.
Intanto Barbara se ne venne in faccia a mia suocera.
Aiutai Barbara a sistemare mia suocera a vestirla…poi ci andammo a fare una doccia insieme.
Stare sotto la doccia con una ragazza di 19 anni ed aver visto quanto era porca e spregiudicata mi arrapó molto al punto di invitare Barbara nel mio letto matrimoniale dicendole…nessuna fino ad oggi ha avuto l’onore di infilarsi in questo letto…sono più di 20 anni che sono sposato e qui ci ho scopato solo mia moglie…ma tu sei troppo bella, mi piaci moltissimo…
Ci infilammo a letto ci abbracciamo e passammo tutta la mattinata a letto a parlare, a giocare, a ridere e fare l’amore…Mi innamorai di Barbara e lei di me…Barbara poi si é fidanzata, sposata e ha avuto un bambino…Oggi é una brava moglie è una bravissima mamma…ma appena puó corre da me per sentirsi protetta e per sentirsi troia.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

5 thoughts on “La suocera…

  1. Loud

    ho beccato mia suocera divorziata di 61 anni annusare i miei sleep da lavare, era in bagno per fare il bucato e l’ho vista seduta sulla tazza a sgrillettarsi annusandole, mi ha fatto eccitare come un porco, ma non ho il coraggio di farmi avanti, porella divorziata senza un maschio che la scopi è chiaro che al solo sentore l’odore di un maschio si ecciti come una maiala.
    Se mia moglie me lo concedesse qualche botta a mia suocera gliela darei volentieri, non è malaccio, se li porta bene, certo 61 non sono pochi e si vedono, anche al mare questa estate in costume a due pezzi si notano smagliature e cellulite ma non eccessivamente, insomma da donna matura che si mantiene in forma, vedevo maschi che la mangiavano con gli occhi, effettivamente arrapa e non mi sottrarrei ai miei doveri di maschio, la coccolerei bene bene per sbatterla in tutti i pertugi, sopratutto mi piacerebbe sapere se le piace prenderlo in bocca e deglutire il mio sperma, quello che ha messo incinta sua figlia ben tre volte, certo lei non potrebbe rimanerci, ma potrebbe assaggiarlo per capire se è buono o meno, visto che sua figlia si rifiuta di farlo, la madre potrebbe sopperire a questa mancanza d’amore.

     
  2. Amerigo

    ehi Loud la vita riserva sorprese incredibili e impensabili, pensa che anni fa ebbi una relazione con una donna di 49 anni io ne avevo 24, fu una bella esperienza anche se tenuta nascosta a tutti, mi sarebbe piaciuto raccontarla ad amici ma il timore di rovinare tutto e la paura della signora ancora sposata mi imponeva l’assoluta segretezza, tutto durò due anni o poco più, ci vedevamo di nascosto con molta ma molta cautela sempre in posti diversi per non essere riconosciuti, immagina la difficoltà di programmare e trovare luoghi idonei, comunque per farla breve decidemmo di comune accordo di interrompere la nostra relazione causa le notevoli difficoltà, circa tre anni dopo incontrai una bella ragazza una gnocca da sbavarci sopra, dopo un corteggiamento certosino la conquistai, stavo al settimo cielo, era ancora più gnocca di come l’immaginavo, ci fidanzammo e avvenne l’incredibile, un giorno mi presenta la madre, porcomondo mai avrei immaginato fosse la donna sposata con cui scopavo anni prima!
    Riuscimmo a nascondere l’imbarazzo, ma la sorpresa fu ancora più gradita quando mi seppi che era divorziata, porcaeva che situazione assurda ma intrigante da perderci la testa, infatti da un semplice invito a casa loro per una cena e altri incontri io e la madre ci siamo scambiati chiarimenti a tu x tu, ci accorgemmo che quella storia di sesso non era finita ma solo congelata! Come fosse tutto in stand by, ahooo abbiamo ripreso a scopare come anni prima, tra noi c’era un casino psicologico, io che tradivo la ragazza e la madre che tradiva la figlia con il suo prossimo genero! E si proprio così, io e la figlia convoleremo a nozze fra un paio di anni, abbiamo già predisposto date e altro, mi ritroverò in casa mia moglie e mia suocera da accontentare in tutti i sensi.
    A volte penso di scappare via, abbandonare tutto per non essere in grado di gestire una situazione ingombrante e complicatissima, a volte penso che tutto si risolverà per il meglio, in fin dei conti chi potrà mai pensare che io scopo la figlia e la madre all’insaputa della figlia cioè mia moglie? Come credo che un altro uomo/maschio al posto mio farebbe la stessa cosa, non si rinuncia a due donne una meglio dell’altra, non si assomigliano nel carattere, nemmeno i lineamenti del viso, sono simili nel fisico alto longilineo e sinuoso, due belle fighe da perderci la testa, la madre e mora sopra e sotto e bella carnagione, la figlia bionda sopra e sotto dalla carnagione chiara, adoperano profumi diversi, diverse anche nel vestire anche l’intimo, insomma il sogno di ogni maschio attivo avere più donne con caratteristiche diverse.
    Mi dovrò ritenere fortunato o pazzo? Vedremo in seguito cosa succederà, certo che la situazione non è semplice da gestire, ma in cambio ho due fighe una meglio dell’altra che amano il sesso non nello stesso modo.

     
  3. carletto

    ho divorziato da mia moglie ma sono rimasto in buonissimi rapporti con mia suocera, fin dal primo momento abbiamo instaurato un bel rapporto affettuoso, come avessi una seconda madre, invece con la figlia cioè mia moglie dopo nemmeno 5 anni ci siamo lasciati causa divergenze su come crescere i figli e gestione economica della famiglia, con mia suocera invece tutto filava e fila liscio fino al punto da instaurare con lei un feeling amoreggiante e poi sessuale fluido e passionale, non pensavo potesse intrigarmi una donna che per l’età potrebbe essere mia madre, ma la femminilità di questa donna è sensuale e erotica da indurmi a corteggiarla, non ci volle molto, iniziò portando e andando a prendere i bambini da lei, ci si confidava e domandava perchè della fine del nostro matrimonio, tra abbracci e affettuosi baci è scattata la fame di sesso, io non scopavo da mesi, mia suocera peggio di me, non faceva sesso da quando il marito alcuni anni addietro lasciò la famiglia per una troia dell’età della figlia, non pensavo potesse accadere invece è successo con molta facilità, a letto mia suocera e meglio della figlia, sembra impensabile eppure una donna di 56 anni ha più voglia di cazzo della figlia di nemmeno trentenne, mi trovo meglio con lei in tutti i sensi, a letto come nella routine quotidiana, quando vado da lei a pranzo o cene non ha problemi a farsi scopare prima e dopo aver mangiato…. lei mangia anche me… me lo succhia e ingoia come fossi l’unico cibo o una droga, la figlia mai una soddisfazione, avesse mai ingoiato una goccia, o si fosse lasciata scopare così all’istante, mia suocera (ex) invece non dice mai di no, si lascia fare, toccare, spogliare, oppure basta un sms per farsi trovare senza mutandine pronta all’uso, trovo dei vantaggi notevoli, il primo che non ha problemi di gravidanze le posso eiaculare dentro fino all’ultima goccia, si bagna ancora bene per scivolarle dentro, e poi lecca succhia e ingoia quando ha quella voglia matta, glielo leggo negli occhi che ha desiderio di deglutire succhiandomi fino al midollo, per me un delirio di godimento, adoro mia suocera, non capisco come la figlia non abbia preso nulla dalla madre, penso tutto dal padre uno stronzo di prima grandezza, mia suocera un angelo, una dea in casa, in cucina e a letto come un uomo desidera che la donna sia, certo che 56 anni non sono pochi ma oggi le donne se li portano bene, molto educata, sempre ben vestita e nell’intimità una femmina calda e accogliente, è donna, madre, femmina angelica ma famelica sessualmente, non si direbbe perchè sembra la classica donna casa e chiesa, ma nei rapporti sessuali un portento, il suo corpo si trasforma in paradiso per un maschio come me che desiderava una Femmina non una bambola gonfiabile complicata e sofisticata difficilmente disponibile a farsi scopare all’istante, invece mia suocera si, sempre pronta, mai detto di no, al massimo mi dice dammi 5 minuti che mi preparo, cioè va a lavarsi per farsi trovare appetibile, e si appetibile perchè incredibile a credersi ma dopo un po di tempo ho iniziato a farle sesso orale, pensavo fosse impossibile vista l’età, invece le donne sorprendono anche i questo, pare abbia la figa di una ventenne, non è invecchiata, come il resto del corpo, si vedono i 56 anni, nelle tette cadenti ma con i capezzoli che si inturgidiscono, il sederone bello grosso ma sufficientemente sodo grazie al pilates, si vede un po di cellulite e alcune smagliature delle pelle dovuta alla gravidanza, ma complessivamente in buono stato estetico e ottimo in salute, condizioni che la rendono ottima per il sesso al 100%, da quando lo faccio con lei credo di averla farcita di sperma molto di più di quanto abbia fatto con la figlia, la madre pare non possa vivere senza la sua dose di cazzo e sperma tre volte a settimana, la figlia se tutto andava bene due volte a settimana, poi dopo la gravidanza una volta o peggio una volta ogni due settimane.
    Viva mia suocera (ex) una vera donna che tutti i maschi vorrebbero avere in casa, in cucina e sotto le lenzuola.

     
  4. wedif

    succhiano e come se succhiano, la mia sembra impazzita, da quando sono a casa sua appena mia moglie (sua figlia) non è presente cioè fuori casa s’attacca al mio pitone succhiando fino a svuotarmi del tutto, volevo sapere da lei quanto le piacessi, la smania di pompini ecc.. mi ha risposto di stare zitto non domandarle nulla, meglio non fare domande, dice se godo io gode anche lei, le ho anche chiesto se si facesse scopare in figa, manco pe niente! Non vuole! Non riesco a convincerla, qui però mi ha dato una spiegazione, dice che sarebbe energia sprecata sopratutto succo sprecato, ho capito che preferisce assaporarlo visto che ha raggiunto i 57 anni, è probabile che avendo raggiunto la menopausa preferisce gustare quel nettare che in giovane età l’avrebbe messa incinta, siccome l’istinto sessuale non svanisce lo desidera assaporare in altro modo il nettare maschile, contenta lei contentissimo io.
    La scorsa settimana mia moglie è stata fuori per un giorno intero con nostra figlia, mia suocera mi ha spompinato prima di pranzo tre volte consecutivamente, fino a non avere più sperma da eiaculare, poi mi ha detto, ora riposati che nel pomeriggio prima che rientrino di mungo ancora, rifocillati, riposati e mi raccomando ti voglio pronto e tosto più che mai capito? Porcamiseria per poco non me lo spellava e staccava, le dicevo aho vai piano… roteava quella lingua intorno alla mia cappella come un vortice, mi sembrava di morire d’infarto, mi ha succhiato pure il midollo spinale!
    Grande donna, meravigliosa suocera, perchè le mogli non acconsentono questi rapporti? Da quando ho mia suocera non penso proprio a scopare delle estranee, sono pienamente soddisfatto di mia moglie e mia suocera che supplisce benissimo a tutto ciò che mia moglie non mi fa, essendo in età ancora fertile conserva tutte quelle prerogative tipicamente femminili, dall’ovulazione al ciclo e relativi problemi, allora c’è mia suocera che mi scarica sessualmente e divinamente.
    Amo e adoro mia moglie ma per mia suocera ho un affetto smisurato.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.