Risveglio particolare (lo ripropongo)

Risveglio particolare (lo ripropongo)

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

Ciao mi chiamo bill (nome di fantasia poi c’è tony (nome di fantasia) ed eros (nome di fantasia)

Risveglio particolare

Io Tony ed Eros ci conosciamo da molto tempo io ho 23 anni Tony 19 e mezzo eros invece è il più grande ha 33 anni.
Decidiamo di fare una vacanza insieme al mare andiamo in Sicilia dove io ho comprato una casetta una piccola villetta vicino al mare e composta da 3 camere da letto 1 matrimoniale e 2 singole con 2 bagni uno con vasca e l’altro con doccia super costosa con la radio incorporata idromassaggio ecc ci incontriamo in un bar e ci mettiamo d’accordo per andare in vacanza decidiamo di passare il mese di agosto in Sicilia Nella mia casa così da risparmiare qualche soldo ci troviamo il giorno dopo sotto casa di Tony e partiamo per raggiungere casa mia il viaggio è lungo ma bello perché ci divertiamo e scherziamo insieme essendo un trio gay una attivo uno passivo e uno versatile il top direi allora io essendo attivo mi diverto a stuzzicare gli altri 2 miei amici e dato che non sto guidando mi spoglio e inizio a masturbarmi i miei capezzoli poi mi accarezzo il cazzo e noto eros che mi guarda dallo specchietto retrovisore e si lecca le labbra alla senza avviso prendo la testa di Tony che era vicino a me ma in dormiveglia e gli faccio fare un pompino bello succoso dato che faceva caldo ero un po’ sudato poi lui si sveglia del tutto e invece di togliersi inizia a succhiare e farmi i grattini sulle palle e io inizio ad ansimare e godere erano le 2 di notte quindi eros decide di accostare e si unisce a noi e scopiamo come fosse l’ultima cosa che potevamo fare io vengo in bocca a Tony eros viene nel culetto di Tony e Tony viene nelle nostre mani dato che lo segavamo in due poi ci siamo ripuliti e abbiamo continuato il viaggio siamo arrivati verso le 13.30 circa a casa mia allora ci siamo fatti una doccia insieme e poi siamo andati al mare ci siamo divertiti un sacco insieme abbiamo giocato con le biglie a calcio balilla e purtroppo come suo solito fare eros amava scommettere qualcosa quando si giocava dice faccio così io visto che sono il passivo di noi tre scommetto che lo sconffito dovrà lo dice a bassa voce perché c’era gente in giro e dice dovrà bere la sborra di tutti e tre allora tutti accettiamo le condizioni inizio io e Tony purtroppo perdo 10 a 7 ora tocca a Tony ed eros vice eros 10 a 9 quindi ora ho la rivincita e riesco a vincere io 10 a 8 ora tocca a me contro eros e niente perdo 10 a 4 io io ho perso 2 volte e ho l’ultima possibilità chi perde tra me e Tony dovrà fare penitenza io mi impegno perché essendo attivo non voglio la sborra altrui ma purtroppo Tony ha la meglio e devo fare la penitenza una volta arrivati a casa ceniamo con il sushi e i 2 stronzi dopo cena mi obbligano io non voglio venire allora Tony mi tiene bloccato mentre eros fa tutto ciò che è in suo possesso per farmi venire e ci riesce perché sa’ i miei punti più sensibili che mi fanno sborrare e mi mette davanti un bicchiere per farmi venire dentro ed esplodo in una sborrata pazzesca 5 schizzi potenti che arrivo a riempire il bicchiere di 2 cm poi ci vengono dentro eros e Tony e mi fanno bere tutto aprendomi la bocca con forza io ingoio tutto ma poi dico a eros che mi vendichero’ allora qualche giorno dopo mi viene in mente il punto debole di eros il solletico lui lo soffre da matti dappertutto però si eccita e viene se continuato per tanto tempo lui avendo il sonno pesante non si accorge di nulla allora alla sera per dire a Tony la mia vendetta gli faccio vedere un video porno sul solletico e lui accetta allora ci divertiamo dico a Tony lui dice lo fermo verso le 4 e 30 del mattino così lui dormirà profondamente ok rispondo ci organizziamo e andiamo insieme da eros durante la notte lo leghiamo caviglie e polsi e poi inizia il divertimento per noi e per il povero eros la tortura del solletico lui si sveglia di colpo iniziò a ridere e io e Tony continuavamo il nostro lavoro del solletico sui piedi ascelle fianchi interno coscia e il punto più vulnerabile lo spazio tra le chiappe di eros arrivato lì Tony continua sui piedi di eros io sullo spazio tra le sue chiappe e inizio a notare la sua erezione alla da sftonzo faccio con una mano il solletico mentre con l’altra torturo il suo cazzo lui si accorge e dice nooooo vi prego non voglio essere controllato in un’orgasmo ah si è così gli rispondo io ma continuo ciò che sto facendo lui ride ah ah ah ah bbbbastass nnnooon ccela faccciioo più io gli do’ una possibilità la mia mano nel tuo culetto lui mi risponde nooo mai non telo darò mai fottiti ok gli dico allora continua e riprenfonil solletico non si riesce a controllare ride ah ah ah ah gode e si vede perché ha la cappella bagnata io per farlo innervosire uso il pre cum per passarlo sul suo bucchetto lui stranamente gode e mi fa’ continuare allora dico a Tony vai sbattigli quel culetto io invece mi metto sopra e unisco i nostri cazzi e inizio a segarli insieme mentre con una mano continuo a fare il solletico eros sta impazzendo di brutto ed a un certo punto esplodiamo io ed eros sul petto di Tony e Tony nel culetto di eros lui alla fine poi ci ringrazia perché non aveva mai goduto così tanto io avevo avuto la mia vendetta e lui un esperienza da urlo il giorno dopo facciamo colazione insieme e dato che è stato bravo accetto di bere il caffè con la sua sborra dentro in segno di affetto poi ci prepariamo per il ritorno a casa e questa estate è stata bellissima.

Ps fatemi sapere se vi è piaciuto il racconto

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.