Luca 2

Luca 2

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

Rimasi da Luca ancora quella notte, una notte dove Luca mi riversò nel culo litri di sborra e più mi scopava e più mi sentivo di sua proprietà, quella notte dovetti alzarmi dal letto, una grande sete mi aveva preso, mi divincolai e andai in cucina, l’acqua era bella fresca presi un bicchiere e bevvi tutto il contenuto, poi mi alzai a riportare in frigo la bottiglia di acqua e sentii dietro di me Luca che mi aveva abbracciato da dietro, sentivo il suo cazzo duro puntare il mio culo ed entrare senza alcuna fatica grazie alla sborra che avevo ancora dentro.
“Vieni ad abitare con me Ivano” mi disse
“E il tuo uomo?”
4″Solo al lavoro perchè lui ha moglie e figli, solo al lavoro io sono suo”
“Potrei iniziare a stare con te qualche giorno per provare”
“E quando sarai quì con me sarai sempre truccata e vestita da femmina, la mia femmina”
“Questa cosa mi piace molto sai Luca”
“Ivano tu mi piaci troppo, sei un’amante tenero e voglioso”
“Vogliosa del tuo cazzo dentro di me Luca”
“Ed io te ne darò tanto tesoro”
Trovai ancora una scatola di ormoni
“Luca li prendi per cosa, tu sei già molto effeminato”
“Sono scaduti debbo buttarli via”
“Ma perchè li prendevi ancora?”
“Il mio uomo voleva che mi venissero anche le tette”
“Ti voleva trans?”
“Forse, ma io li prendevo e poi li buttavo”
Presi in mano la scatola e vidi la scadenza
“Luca guarda che non sono scadute, c’è ancora un anno”
“Prendine una te”
“Sei impazzito? mi vuoi effeminare? e poi il mio lavoro?”
“Te ne troverei un’altro”
“Non sò disegnare”
Luca cominciò a scoparmi, io ero in piedi ma appoggiato al frigorifero
“Se vuoi che continuo prendi la pastiglia”
“Ohhhh noo daiiii”
Luca aumentò il ritmo
“Prendila”
“Ohhh mmmmmm dai daii scopami scopami amore”
“Prendila”
Presi la scatola ed estrassi una pastiglia poi la misi in bocca e inghiottii”
“Contento?”
“Siii brava la mia amante, ogni giorno ne prenderai una, sarà un cambiamento lento”
“Mi vuoi effeminare veramente allora!”
“Si Sonia così potrai indossare certi abiti sexy che ti darò”
“Luca daii continua”
Luvca ricominciò a scoparmi di gran lena ed io persi la testa, presi un’altra pastiglia e la inghiottii”
“Sonia allora vuoi anche tu”
“Se effeminata ti piacerò di più mi effeminerò per te”

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.