Inconsapevolmente cornuto – L’inizio.

Inconsapevolmente cornuto – L’inizio.

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

Chi se lo sarebbe mai aspettato, arrivo a 40 anni e dopo tanti anni di matrimonio, una nuova idea solletica la mia libidine sessuale.

Di cosa si tratta?

Beh non mi vergono a dire, che se solo l’idea di ciò che sto per ammettere , lo avessi avuto qualche anno prima, probabilmente, lo avrei ritenuto non solo impossibile, ma anche contrario a tutti i miei principi.

Già parlo proprio di quei principi, che ci insegnano fin da ragazzi: la fedeltà coniugale, il rispetto della proprio marito o moglie e tutte le altre bischerate, che riguardavano il tema del sesso da sposai e le corna.

Si parlo proprio di corna, cari amici miei, quelle che non avrei mai voluto, che poi ho desiderato e che quindi ho scoperto di avere all’improviso.

Tutto è iniziato circa un anno fa, quando inizia, quasi giornalmente ad andare su siti porno tipo: youporn, redtube, italianoxxx e xhamster. Ecco proprio su italianoxxx, nella sezione annunci, scoprì che c’errano degli annunci di alcuni mariti, che proponevo le loro mogli, con l’intento di farlo scopare da altri.

Trovai molti di questi annunci, comprendendo che questa cosa era probabilmente, più frequente di quello che pensavo. Ebbi così modo di riflettere, su questo argomento e mi trovati più volte nei giorni seguenti con il cazzo in mano a masturbarmi pensando a mia moglie Elena, che si faceva scopare da altri.

Elena è una donna un po’ in carne, con capelli castani chiari, alta circa un metro e settanta e di peso di circa 65 kg. Forme importanti , ma un fisico, nonostante qualche kilo di troppo abbastanza proporzionato.

Facevano con Elena ormai da qualche anno , poche volte sesso, rispetto al passato e questo mi turbava, ma l’idea delle corna, aveva stimolato nuovamente in modo massiccio la mia libido. Mi masturbavo sempre più di frequente, preso dal desiderio di vederla o scopata da un altro.

Non dissi ad Elena, di questo mio desiderio, ma iniziai a guardarla in modo diversa ed indagare sulla sua vita sociale, per quanto mi fosse possibile. Inizia a sbirciare sempre di più , il tuo profilo facebook, indagando sui vari “mi piace”, sul suo profilo, nell’ intendo di trovare un possibile spasimante, un amante, o semplicemente un simpatizzante.

Qualche volta con delle scuse, andai a prenderla al lavoro, cercando di capire chi erano i suoi colleghi ed andai anche a fare un giro nella palestra dove frequentava alcuni corsi.

Tutta questa mia ricerca porto dei risultati: tra la contentezza di essere potenzialmente cornuto, unità paradossalmente ad una sensazione opposta di amarezza del tradimento.

Volevo le corna?

Si le volevo ed ero quasi sicuro di averle, ma una parte di me, quella forse più antica e bigotta, non era ancora pronta ad accettarlo…

Continua….

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

2 thoughts on “Inconsapevolmente cornuto – L’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.