Gira voce …..

Gira voce …..

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

A 17 anni sono magro capelli lunghi e non faccio comunella , non parlo di calcio ne di donne Mi chiamano LO STRANO al bagno quando entro i maschietti agli orinatoi si girano mostrandomi i cazzi Non è che questo che te piace li guardo sorrido e gli dico so troppi piccoli a me piacciono grossi quando farai lo sviluppo allora vieni e scappano fuori .Mio cugino Francesco ultimo anno nella mia stessa scuola uscita mi aspetta e mi accompagna a casa con la moto pranziamo insieme i miei tornano dopo le 18 ci facciamo la doccia e giochiamo alla play appoggiati alla spalliera del mio letto Mi guarda e serio mi dice A scuola Gira voce che ti piace il cazzo i ragazzi raccontano che al bagno te fanno vedere il cazzo gli dici che cerchi quelli grossi è vero ? Mi rompono sempre le palle chi mi tocca il culo chi si appoggia chi mi manda i bacetti chi mi fa occhiolino non li calcolo proprio dovrei ammazzarli tutti ,Allora sei gay me lo puoi dire sono tuo cugino con occhio vedo che la mano accarezza il cazzo Vuoi mettermi alla prova ‘ ? mi guarda sorride leva la mano mi fa vedere un bananone gonfio di lato Questo non è piccolo lo tira fuori dallo slip e lo sventola mostrandomelo in tutta la sua grandezza e durezza allungo la mano lo afferro lo faccio scivolare nella mia mano Bravo puoi dargli un bacetto mi spinge la testa in basso me lo struscia sulla bocca apri cazzo daiiiii lo so che ti piace lo lecco lo succhio sento la sua mano dietro che mi accarezza mi abbassa lo slip fino alle caviglia mi stringe le chiappe la mano nel solco si sputa sulle dita e prova ad infilarle ma mi ritraggo non ho mai fatto sesso solo Pippe e bocchini ho paura che mi fai male si alza va in bagno e torna con una crema inizia a spalmarla il buco si rilassa le dita dentro non mi fanno male mi gira di spalle allarga le gambe mi tira in su con il bacino e appoggia la cappella e spinge mi dice se ti faccio male dimmelo che mi fermo e piano piano entra sente che mi strappa la carne mi tiene fermo la testa e da un colpo secco urlo mi gira la testa e infila la lingua in bocca e mi bacia con forza e passione inizia a muoversi sopra esce entra il cazzo inizia a scivolare mi tira in su a 4 zampe e mi stringe la vita e sbatte si stende sali mi dice siediti e mettilo dentro e vai su e giù dai vedrai che ti piacerà e cosi faccio il cazzone scivola lo sento tutto nello stomaco mi prende il mio cazzo e lo masturba mi fa eccitare mi gira e gambe aperte mi viene sopra e entra tutto e mi bacia lo abbraccio lo stringo ansimo sento brividi e lo strusciare della sua pancia sul mio ventre mi sta portando all orgasmo da sotto spingo verso di lui lo incito a spingerlo tutto sto per godere affonda e mi dice anche io ci sono eccoooooo adessooooooo mi afferro il cazzo e nel momento che sento il calore dentro e lui che fa dei mugoli e rantoli arrivo ansimo come una donna haaaaaaaaaaaaaa mmmmmmmmmm siiiiiii andiamo a farci la doccia e poi lui torna a casa sua un ciao veloce il giorno dopo fuori la scuola andiamo a casa mangiamo mi dice mentre metti a posto io faccio una doccia e mi riposo oggi sono un po stanco sitemo tutto salgo e vado sotto la doccia mi lavo e ho trovato che con il tubo doccia mi posso lavare interno del culo e scaricare profumare con asciugamano alla vita entro in camera mia lui è nudo dorme mi stendo di fianco e inizio a baciare il cazzo che come lo tocco cresce lo ingoio e diventa duro mi giro gli metto il culo sulla faccia appoggio piano e sento la sua lingua e le mani aprirmi mugolo come una cagna vogliosa poi gli salgo sopra e cavalco il cazzone duro che mi scava le budella mi sbatte in tute le posizioni quando sta per venire mi afferra la testa e me spinge sul cazzo apri e ingoia troiaaaaaaaaaa daiiiiiii e scarica in gola il suo seme io lecco succhio e ingoio .La domenica mi riposo Lunedi mi porta a casa pranziamo fatti la doccia e aspettami nudo esco un attimo ci vediamo tra un po dopo tre quarti d ora ritorna sento dei passi sento la doccia scorrere poi entra sbircio e con lui nudo un ragazzo robusto alto grosso muscoloso e ha un cazzo da sballo si sdraiano ai lati e mi accarezzano inizio a muovermi ho brividi alzo e abbasso il culetto le mani che infilano dentro poi una mano mi gira la testa e un cazzone sbatte sulle mie labbra lecco succhio lo afferro tra le mani bello caldo venoso provo a ingoiarlo ma troppo lungo ne affondo tre quarti mio cugino che mi lecca il culo e mi mette la crema poi abbraccio il suo amico che mi afferra con forza sopra di me lo bacio mi schiaffeggia le guance poi mi sputa in bocca e poi mi bacia con forza lo stringo mi stringo a suo collo scende dal letto mi mette al bordo a pecorina mi apre le chiappe e infila la lingua mi morde lecca sculaccia e poi uno in bocca e lui che sputa sulla cappella e appoggia mi tengono fermo per i fianchi e allarga e colpo secco entra urlo cerco di levarmi fa male ma sono bloccato e mi sbatte lo sento tutto poi si siede e gli salgo sopra e mi muovo lui per i fianchi mi alza e mi abbassa mi morde le labbra e poi mi appoggia di schiena sul letto e mi sbatte forte e poi tutti e due stesi uno difronte altro e i due cazzi insieme li tengono con le mani e mi dicono di sedermi e farli entrare mi metto la crema e vado faccio un po di fatica ma poi entrano tutti e due haaaaaaaaaaaa grossi mi aprono ho un orgasmo senza toccarmi e loro da sotto che spingono e mi riempiono

Author

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *