Un weekend con mio fratello

Un weekend con mio fratello

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

Mi chiamo Alessandra, ho 20 anni compiuti da poco, vivo con i miei genitori e mio fratello, di un paio di anni più grandi di me, non andiamo molto d’accordo, soprattutto da quando lui ha una fidanzata e me la ritrovo sempre in giro per casa.

È una cosa che non sopporto, glielo ripetuto più volte, inoltre, è anche molto antipatica e farei volentieri a meno della sua presenza, se le sceglie tutte lui.

Comunque non gli ho mai nascosto il mio astio verso la ragazza, anzi dalla prima volta che gli ho detto che era una stronza, ha subito preso le sue difese e mi ha urlato contro, per lui ero solo gelosa.

Una mattina è successo un vero casino, i nostri genitori erano partiti per il weekend e lui aveva deciso di far venire a dormire la ragazza, abbiamo iniziato a litigare di brutto, sono volate offese e a un certo punto credo che non ci abbia visto più.

Me ne ero andata in camera dopo l’ennesima sbraitata, solo che quella volta sono stata raggiunta da mio fratello che con fare deciso e prepotente, mi ha strattonato e sbattuta sul letto, io credevo volesse darmi un ceffone, invece mi ha guardato e ha tirato fuori il cazzo.

“Lo so che fai così perché lo vuoi tu questo, succhiamelo che aspetti?”

Sapete, non me lo sono fatta ripetere due volte, forse volevo proprio quello ma non ero riuscita ad ammetterlo; l’ho preso in bocca e ho iniziato a spompinarlo, mi piaceva il sapore e la sua cappella era gonfia e calda.

Mi ero completamente bagnata mentre glielo leccavo e succhiavo, mio fratello mi ha spogliato velocemente, mi ha aperto le gambe e ha leccato il clitoride, la sua lingua si è insinuata con prepotenza dentro il buchetto e ho goduto mentre lui mi faceva del bel sesso orale.

Mio fratello ci sapeva fare, ecco perché quella troia se lo teneva stretto. Quando mi ha penetrata col suo bel cazzone non ho trattenuto un urlo di piacere, mi ha sbattuto per bene, a me piace tanto la pecorina, così me lo ha messo da dietro e mi ha montato forte, sono venuta quasi subito per la troppa eccitazione e lui mi ha sborrato appena in tempo sopra al culo.

Che porco! Però sapete una cosa? Non ha fatto venire la ragazza nel fine settimana, siamo rimasti da soli e abbiamo scopato un sacco.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

One thought on “Un weekend con mio fratello

  1. Amber

    e che vuoi che sia una scopata, mio fratello mi scopa da quando avevo 16 anni!!!!! Non mi sono mai sentita abusata né fisicamente né psicologicamente, me lo propose dopo avermi corteggiata per mesi, dicevo che era uno scemo, ma lui insisteva che ero bellissima, che per me avrebbe fatto qualunque cosa, infatti per me fa molto pur di accontentarmi o esaudirmi i desideri, quindo di cosa dovremmo pentirci o incolparci, a fanculo la morale della nostra società falsa e bigotta, il nostro rapporto ha migliorato e fortificato l’affetto, non siamo amanti, abbiamo le nostre reciproche amicizie e reciproci fida e interessi diversi una vita diversa ma poi in casa quando è possibile fa il suo dovere di maschio autorevole e virile, condividere il piacere della mia bellezza con chi l’apprezza la rispetta la esalta mi piace moltissimo.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *