Il culetto della mamma…

Il culetto della mamma…

Scopo mia madre da quando avevo 18 anni, oggi la vecchia ha ancora tanta voglia di cazzo ma a me fa schifo scoparla così quando la vado a trovare mi diverto a mettergli il cazzo in bocca e farmi fare dei bellissimi pompini con l’ingoio.
Ancora ricordo la nostra prima volta, io ero sdraiato sul letto con gli slip e una maglietta lei era al bagno di servizio a lavarsi, si tolse il reggiseno e si insaponó prima sotto le braccia e poi le tette, mentre si massaggiava le sise, così lei le chiama, attraverso lo specchio mi guardò e notó che la stavo osservando.
Lei mi disse ma che fai guardi mamma nuda…io non ci pensai due volte mi alzai subito dal letto mi avvicinai a lei e l’abbracciai da dietro presi tra le mani le sue tette ed inizia a massaggiarle insaponandole sempre di più;
Lei esclamò ma guarda quanta schiuma tesero bello di mamma, ti piacciono le sise di mamma tua…e con in culetto cominció a strofinarsi sugli slip, mormorando ma senti tu che cazzo duro ha l’amore bello della mamma.
Si giró si inginocchió e se lo mise tutto in bocca iniziando un favoloso pompino.
Le sborrai copiosamente in bocca lei ingoió tutto lo sperma fino all’ultima goccia.
Io con il cazzo ancora più duro la feci appoggiare a pecora alla lavatrice le allargai le chiappe e piano piano le infilai tutto il cazzo nel culo.
Iniziò a miagolare dal piacere mi diceva amore bello di mamma ma quanto é troia mammina tua… da oggi sarò per sempre la tua troia, promessa che ha mantenuto visto che ancora oggi quando ho i coglioni pieni la vado a trovare e lei me li svuota sempre volentieri.
Ti amo mamma…sei e sarai sempre la mia troia preferita.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.