Con mia suocera

Con mia suocera

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

Da tempo sognavo di poter avere una storia di sesso con mia suocera, io cinquantenne, lei over 70 ma molto eccitante, ed è successo finalmente nel parcheggio di un supermercato, mia moglie era fuori città per un corso, ed io dovevo accompagnare la madre a fare la spesa, durante gli acquisti, io e lei facevamo delle scommesse sui prezzi dei prodotti, e chi perdeva doveva dare un bacio all’altro. All’uscita avevamo accumulato tanto punti, e dovevamo pagare i nostri debiti..una volta in macchina, visto che avevo vinto alla grande, pretesi di avere un acconto suoi suoi debiti e lei mi disse, nonqui, c’è troppa gente, spostati con la macchina, lì è un più buio, non vorrei che qualcuno mi pensasse male. In un attimo ho messo in moto e sono finito in fondo al parcheggio, li dopo esserci assicurati che non ci vedesse nessuno, abbiamo sganciato le cinture e ci siamo avvicinati, prima qualche bacio sulle guance, tenendo il conto di quanti ne dovevamo dare l’uno all’altro, poi, sempre più vicino alle labbra, per poi finire a slinhuazzare di gusto. Il mio cazzo era di marmo per la nuova esperienza e lei cominciò a sfiorarmi la patta, mente io insinuavo con la mano tra le sue cosce, e sui seni abbondanti. Mi chiese se mi piaceva ed io dissi di si, e lei rispose, Si, anche a me. Mi fece una sega da capogiro mentre le facevo un ditalino gigante sul suo clitoride bagnato. Sborrammo insieme mentre le nostre lingue si accartocciava i…da que.giorno abbiamo sempre fatto la spesa tutti i giorni, e non vedevo l’ora di uscire per godere di quella fregna matura e succosa.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.