Una serata ricca di sborra

Una serata ricca di sborra

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<
Era il 14 luglio, faceva un caldo bestiale…io e la mia famiglia decidiamo di andare a fare una grigliata da due nostri amici gay conosciuti qualche mese prima in svizzera.
Passammo una bellissima giornata finito a quando….mia madre non decise di invitarne uno a dormire a casa nostra(Piemonte) per varie commissioni che avrebbe dovuto fare il giorno dopo.
Arrivati a casa da un lungo e stancante viaggio…i miei prepararono il divano letto all’ospite. Ad un certo punto su whatsapp mi vedo comparire 6 suoi messaggi…..arrapanti!!!
Aveva paura che i miei si svegliarono e ci beccarono…ad una certa sento la porta del bagno chiudersi a chiave….era lui…..subito dopo mi manda un messaggio con su scritto un’attimo e sono lì da te! Attimi di inferno??
Entró in camera mia…essendo Agosto faceva parecchio caldo… era a petto nudo,pettorali da far paura è un pacco a dir poco sporgente si sedette sul mio letto!
Dato che era la mia prima volta mi “spiegó” come fare…
Gli abbassai leggermente i pantaloncini e le mutande e già usciva!! Mhmh ho detto! E lui molto delicatamente si tolse tutto! Ora eravamo io lui è il suo cazzo grosso che mi fissava e mi sussurrava leccami fammi godere maiale.
Io mi deciso a prenderlo in bocca….era un gusto stranisssimo ma mi piaceva già!!!
Su e giù con la lingua su quel grosso cazzo…..poi con la lungua feci due giri intorno alla cappella… non mi disse niente ma dalla faccia e dagli orgasmi che emanava sembrava piacergli…poi ad una certa venne….io lo inghiottii tutto ad un colpo!!
Poi arrivò il mio turno…beh lui si limitò a una sega giusto per farmi venire!
Tornammo a letto tutti e due sfiniti…il mattino dopo però come se non fosse mai capitato nulla….la cosa brutta è che non lo sento più!!
FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *