18 anni 6 parte

18 anni 6 parte

Spread the love

Claudia colei che voleva farmi diventare un animale da letto, il mio amico si accorse subito della mia titubanza ad entrare e mi chiese il motivo
“Vedi amico mio la tua parente io la conosco già e l’ultima volta che l’ho vista parlando con la sua vicina di casa mi voleva far diventare un animale da letto, voleva chiamare 8 sue amiche a scoparmi a turno, sono scappato via ed ora mi dà fastidio a vederla”
“Caro Ivano ti capisco e sarei incazzato anch’io ma ormai sei quì, dai rimani poco tempo e se ti và dopo puoi anche andare”
“Allora me lo fai vedere il tuo amico?”
Entrai definitivamente nell’appartamento Claudia quando mi vide scoppiò a piangere mi venne incontro e tentò di abbracciarmi
“Ti chiedo umilmente scusa Ivano non sò cosa mi aveva preso quel giorno, forse Franco mi aveva fatto bere troppo e non ero più io, ti voglio troppo bene Ivano per volere veramente fatti fare quelle cose, pensa anche Franco mi ha sgridato aspramente e mi ha minacciato di non voler vedermi più e mi ha ordinato di riallacciare i rapporti perchè lui non vuole perderti”
“Mia cara cugina sapevo che se bevevi troppo cambiavi personalità ma non pensavo fino a questo punto, se io fossi Ivano farei molta fatica a perdonarti lo sai?”
“Lo sò che ho fatto una mascalzonata e quando la mia vicina di casa ha capito fino in fondo cosa c’era frà me e Ivano mi ha tolto l’amicizia”
“Brava con questa cazzata hai perso tre amici veri in un sol colpo e io ho un pò meno stima di te”
“Ti prego Ivano scusami, quando sono tornata lucida e ho capito cosa ho fatto sono stata male”
Guardavo Claudia e la vedevo con gli occhi pieni di pianto in ginocchio davanti a me il trucco sfatto e la capigliatura andata, mi fece pietà e accarezzai con la mia mano sinistra i suoi capelli poi gli diedi un bacio sulla fronte
“Dai Claudia ti ho perdonato dillo anche a Franco e alla tua vicina di casa”
“Ehhh no non mi crederebbero, ora telefono ad entrambi e gli dici di persona che mi hai perdonato anzi vieni a casa mia faccio venire anche Franco e chiamo la mia vicina, vieni anche tu cugino, faremo una festa per il nostro riavvicinamento”
“Và bene Claudia, quando tu e Ivano sarete pronti me lo direte e vi porto a casa il mio amore”
“Hey cugino non dirmi che frò di voi c’è del tenero?”
“Molto pi+ del tenero io e Ivano ci amiamo e facciamo sesso appena possiamo, quando lo vedo non resisto e anche adesso riesco a malapena a trattenermi a non saltargli addosso, dovresti vederlo vestito e truccato da femmina è uno schianto, ho già il cazzo durissimo”
“Va bene cugino ho capito, ora vado via così tu e Ivano potete fare l’amore”
“Grazie cugina”
“Ciao Ivano e grazie di avermi perdonata”

 

One thought on “18 anni 6 parte

  1. ivano corti

    nin ci sono scene di sesso, ma il prossimo capitolo ne sarà pieno, purtroppo ho riscritto 18 anni 6b parte invece di settima.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.