La mia prima esperienza bisex, quando assaggiai la figa la prima volta

La mia prima esperienza bisex, quando assaggiai la figa la prima volta

Voglio raccontarvi la mia esperienza bisessuale avuta quando avevo sedici anni, all’epoca ero fidanzata con Andrea, che aveva un paio di anni più di me, io ancora non avevo fatto sesso, non avevo molta esperienza e non mi piaceva l’idea di farmi toccare da lui.

Prima che gli permettessi di mettere le mani tra le mie gambe passarono sei mesi, lui era molto contrariato dalla cosa, ma per me, aver già concesso una sega era tanto.

Sapete, quella mia inesperienza col sesso era dovuta più alla paura che all’età, avevo sentito tante volte parlare di gravidanza tra le mie amiche, che ero terrorizzata all’idea di avere un rapporto sessuale.

La prima volta che Andrea ha tirato il cazzo fuori e me lo ha fatto vedere è stata una sera di maggio, erano due mesi che stavamo insieme, quando l’ho toccato mi ha fatto strano, più lo muovevo e più diventava duro e questo mi portò ad acquistare un po’ di fiducia, da quella volta fargli seghe per me era facile, lui sembrava contento.

Poi mi chiese un pompino e li, il primo approccio fu disastroso, il sapore dei suoi umori mi diede il vomito, la seconda volta andò meglio, pian piano mi abituai e quando me lo chiedeva riuscivo a succhiarglielo.

Era comunque uno sforzo ogni volta, speravo sempre che non me lo chiedesse, parlai di questo problema a Martina, la mia migliore amica, lei aveva più esperienza di me, quando terminai di esporre il problema, mi guardò maliziosamente, mi sorrise e mi chiese se volessi fare un gioco con lei.

Annuii, mi fidavo di lei, la guardai spogliarsi davanti a me, era tutta nuda, la sua figa pelosetta in bella vista e non so perché, ma guardandola provai del calore tra le gambe, mi stavo eccitando, si sedette sul letto e le allargò, mi ordinò di leccargliela.

La sola richiesta mi fece bagnare, non esitai, mi chinai e subito presi in bocca il suo clitoride, fu naturale, come se lo avessi sempre fatto, lo leccai e succhiai, lei gemeva e si contorceva dal piacere, quella situazione mi piaceva, rinforzai il contatto infilando due dita nel suo buchetto e continuai a scoparla fin quando non sentii il suo orgasmo riempire la stanza.

Mi guardò e mi sorrise, ricambiai quello sguardo, avevo capito il problema, non lasciai Andrea, bensì iniziammo a fare sesso a tre e oggi, dopo sei anni, ancora ci divertiamo insieme.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

One thought on “La mia prima esperienza bisex, quando assaggiai la figa la prima volta

  1. Maria Letizia Caselli

    Vorrei farlo con te e con la tua amica …. una che mi lecca è una che mi scopa !!! Sono queste le porcate che adoro !!! Se poi arriva anche Andrea …. mi faccio scopare anche da lui !!! Che ne dite ???

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *