lo zio il mio amante

lo zio il mio amante

Spread the love

Salve a tutti.il mio raconto e vero e tutt ora che vi sto scrivendo mi facio scopare dall mio zio paterno.apena 18ene bell fisico mora e vergine avevo visto in tv come si faceva l amore mi masturbavo ma ancora nn avevo provato il piacere vero dell sesso e il cazzo.a casa nostra viene a trovarci mio zio lui ne aveva al epoca 25anni piu di me con 2figli picoli.viene a trovarci e mi reso conto che lui mi dava strani sguardi e mi faveva sedere nelle sue ginochia davanti a tutti i miei x mostrarmi suo affetto visto che nessuno sospetava niente noi siamo come al sud.sentivo strano lui premeva il cazzo forte su di me quando mi teneva sulle sue ginokia.mio zio era robusto e forte.io magra ma ben fatta.io mi sebtivo strano ma provavo piacere allo stesso tempo.di sera la nostra casa picola nn aveva molto spazio x dormire cera un divano in cucina si sono sistemati tutti .lo zio lo metono in cucina io nn avevo dove dormire visto che mio posto era ocupato dai suoi figli.quindi mi dice mia madre vai soto piedi dello zio da noi era normale e ancora e normale dormire con parenti nessuno sospeta niente.era fredissimo vado in pigiama lui pure e con pigiama la porta aperta e lui comincia a tocarmi soto i miei vestiti io imbarazzata nn mi muovevo .ha cominciato a fare i movimenti che mi faceva mentre mi teneva sull le ginochia nn doveva fare niente rumore sotto coperte lui mi stava tocando le tetine e andava sulla la mia figa sentivo premere forte il suo cazzo vicino alla mia figa ma eravamo vestiti finke lui ha preso il coraggio e la tirato fuori il cazzo mi ha preso la mano e la prima volta che ho tocato un cazzo era umido grosso e bello.lui mi ha abassato il pigiama e mi dice gira sotovoce nn dovevamo farci sentire assolutamente io avevo paura un po era la mia prima volta ero ecitata ma anche preocupata tutto quell cazzo dentro di me e per di piu dell mio zio che vergogna se ci becavano.ma io ero imobile ho girato e sento che mio zio me lo strusciava dall buco dell culo alla figa a un certo punto sento che lo preme tanto sulla la mia figa mi tapa la bocca con la sua boca ed entra nella mia figa che ero bagnatissima.senza far rumore mi e entrato lentamente tutto sentivo un po dolore che e sparito dopo un secondo sentivo un piacere imenso che piacere mi stava regalando ero in estazi che mio zio mi stava scopando li in divano che era lui x primo che era un cazzo grosso che mi stava entrando tutto lo volevo tanto mi veniva voglia di urlare dall piacere ma io nn mi muovevo solo lo zio che mi ha infilato tutto il suo cazzo e le sue mani che mi palpavano uvunque.mi ha scopato x 20minuti mi sborrato dentro e il cazzo nn si sgonfiava.nn la tolto ma ha continuato a scoparmi mi e venuto dentro 2volte senza sosta.abiamo sporchato il lenzuolo .comunque io e lui siamo amanti da 20anni oramai.e stato lui a aprirmi tutti i buci .abiamo rischiato tanto di becarci xche noi scopiamo sempre .

 

One thought on “lo zio il mio amante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.