Fidanzata confusa si fa scopare da una sconosciuta in treno mentre il suo ragazzo dorme

Fidanzata confusa si fa scopare da una sconosciuta in treno mentre il suo ragazzo dorme

Spread the love

Ero in viaggio sul treno da Roma per Milano insieme al mio ragazzo, volevamo farci un fine settimana fuori, ne avevamo bisogno, siccome le cose ultimamente non andavano benissimo.

Abbiamo sempre avuto qualche problema di sintonia sessuale, a volte riusciamo a superarli, altre volte diventano un vero ostacolo, come stava accadendo in quel momento  che ci aveva portato a non fare sesso per due settimane.

I nostri problemi a letto, forse dipendono anche un pò da me, dovete sapere che non ho mai goduto particolarmente con gli uomini, anzi, a volte ho avuto il dubbio che mi piacessero e forse è questo che mi ha spinto a fare quello che sto per raccontarvi.

Sul treno si possono incontrare tante persone, alcune ti colpiscono in un secondo e Manuela mi aveva colpito all’istante, inoltre, avevo subito capito che le piacevano le donne, lo percepivo.

Comunque, era seduta vicino a noi, abbiamo iniziato a parlare, mi piaceva molto, il mio ragazzo dopo un pò si è messo le cuffie e si è addormentato, non amava le chiacchiere tra donne.

Lei mi ha iniziato a chiedere un pò di noi due, le dissi che stavamo insieme da un paio di anni e che stavamo facendo questa vacanza per cercare di risolvere alcuni problemi, la vidi interessata, mi chiese che generi di problemi ed io, non so perché, le confessai che non riuscivo a fare sesso con lui, non ultimamente.

Mi sorrise, si alzò e mi chiese se volessi accompagnarla al bagno, fu una richiesta molto strana ma accettai, sentivo che voleva dirmi qualcosa.

Entrammo nel bagno, chiuse la porta, mi guardò negli occhi, le chiesi cosa volesse fare, in risposta si avvicinò a me, mi infilò la lingua in bocca e mi baciò con passione, intanto le sue mani aprirono i jeans che indossavo e si insinuarono tra le mie gambe.

Mi toccò il clitoride, gemetti dal piacere, ero bagnatissima, sentii le sue dita entrare dentro la mia figa, mi aggrappai a lei, mentre mi scopava forte, lo fece frettolosamente ma così bene che venni nel giro di pochi minuti.

Poi mi sorrise e mi disse che era questo il motivo per il quale non riuscivo a scopare con il mio ragazzo e forse aveva ragione, dovevo solo provare! Tornammo ai nostri posti, non ho voluto chiederle di scambiarci il numero e nemmeno lei lo ha fatto, non l’ho più rivista ma la ricordo bene…Ho mollato il mio ragazzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.