Dialoghi

Dialoghi

>>>>GODI ORA AL TELEFONO CON UN PARTNER OCCASIONALE -CHIAMA IL 899.005.022<<<<<

Racconto che usa i personaggi della serie How I Met Your Mother.

Tracy era appena uscita dalla doccia,quella sera,nel suo hotel a Chicago,dove si trovava per degli impegni di lavoro. Con l’accappatoio ancora indosso,mise il computer sul letto,e lo accese per fare una videochiamata con Ted. Ted ricevette la videochiamata a casa,dove si trovava,mentre stava lavorando ad un progetto di architettura. La videochiamata iniziò
Tracy: “Hey tesoro ciao!”
Ted: “Ciao tesoro. Uhm,con questi capelli bagnati e accappatoio,hai appena fatto la doccia?”
Tracy: “Esatto! Tu che fai?”
Ted: “Sto lavorando a questo progetto qui,una faticaccia…”
Tracy; “Capito..”
Ted: “….”
Tracy: “Beh,non dici niente? Stai guardando solo i disegni?”
Ted: “Scusa tesoro,hai ragione. E’ che sto lavorando intensamente a questo progetto,e non vorrei fermarmi mai..”
Tracy: “Capisco,ti sono solo di disturbo in questo momento allora,eh? Guarda ci sentiamo dopo allora..”
Ted: “No tesoro,no. Lo sai…è solo che…si,ci sentiamo più tardi”
Tracy: “Mh,va bene. A dopo”
Tracy chiuse la videochiamata e fece un sorriso un pò amaro. Era solo parzialmente arrabbiata,del resto sapeva che Ted,quando si innamorava di un progetto,si comportava spesso in questo modo. Non era la prima volta che faceva in quel modo,per cui fece spallucce,seppur con un pò di amarezza,e si mise ad asciugarsi un pò i capelli col phon,ancora in accappatoio. Ogni tanto si prendeva una pausa dal phon per pettinarsi i capelli,ed in quel momento ricevette vari messaggi in chat,uno da Lily ed uno da Barney. Decise di rispondere,sorridendo.
Lily: “Ciao!”
Tracy: “Ciao Lily!”
Lily: “Sabato prossimo c’è il compleanno del piccolo Marvin,tu e la tua famiglia siete invitati ovviamente!”
Tracy: “Lo so! Abbiamo già preso un bellissimo regalo per il piccolo!”
Lily: “Oh che bello!”
E poi rispose all’altra chat.
Barney: “Hey Tracy! Perchè ultimamente vi fate vedere poco al Mclaren?”
Tracy: “Ciao Barn! Come sai,ci sono i vari impegni familiari”
Dopo di che Barney non rispose più. Tracy torno’ ad infonarsi i capelli,e poi torno’ a dare un occhiata al computer. C’era un commento di Barney ad una foto postata recentemente da Tracy,postata con l’effetto bianco e nero
“Sembri Audrey Hepbrun!”
“Si,magari! Ma grazie” rispose Tracy,aggiungendo anche una faccia sorridente
Barney rispose poi alla chat
Barney: “Sei a Chicago in questi giorni,vero?”
Tracy: “Si,esatto”
Barney: “E scommetto che tutta sola soletta,ti stai dando al divertimento più sfrenato,abbandonando il ruolo di mogliettina perfetta,vero?”
Tracy: “Si,come no!” aggiungendo una faccia che ride
Barney: “Però scommetto che qualcuno dei colleghi,o dei clienti che avete incontrato,ha flirtato un pò con te,nella speranza ne uscisse fuori un bel bottino,vero?”
Tracy penso’ che Barney in effetti aveva ragione,Tracy aveva infatti notato che qualcuno dei colleghi in viaggio con lei,faceva qualche sguardo un pò languido e ricercava il contatto fisico più del solito,nella speranza di un invito nella sua stanza d’hotel,forse? Quindi Tracy risponde:
Tracy: “In effetti,devo ammettere che qualche timida avance c’è stata..come fai a saperlo?”
Barney: “Conosco come ragionano gli impiegati in trasferta! E’ un pò come fare una gita scolastica al liceo! Ovvero l’occasione ideale per darci dentro!”
Tracy: “Ahah sei sempre il solito! Comunque hanno ricevuto un due di picche”
Barney: “Quindi sei sola soletta nella tua stanza d’hotel?”
Tracy: “Esatto,ho appena fatto una doccia,e ho quasi finito di infonarmi i capelli”
Barney: “Immagino che i tuoi colleghi adorerebbero vederti in accappatoio. Magari uno di loro busserà con una scusa tra un pò”
Tracy: “Non credo! Tu invece che fai?”
Barney: “Io sono uno di quelli che fantastica sul vedere te in accappatoio”
Tracy: “Scemo!”
Barney: “E’ la verità!”
Tracy: “Beh fantastica pure,più di quello non si può”
Risponde Tracy chiudendo quindi la conversazione. Si rese conto che era rimasta talmente coinvolta nella chat con Barney,che aveva quasi dimenticato di finire di asciugarsi i capelli. Procede con il finire di asciugarseli,per poi andare a scegliere un pigiama da mettersi. Si cambia mettendosi un pigiama rosa,e poi si rimette sul letto,riprendendo in mano il computer. Nota che Ted ancora non le ha scritto per chiederle di risentirsi. Non sapendo bene che fare,scrive ancora a Barney,l’unico che sapeva non avrebbe disturbato,non avendo impegni di famiglia.
Tracy: “Ora sono pigiamata”
Barney: “Oh bene! Anche quello può piacere ai colleghi”
Tracy: “La smetti con questa storia dei colleghi?” aggiungendo una faccia che ride
Barney: “Ma è vero,sei una donna molto desiderabile!” aggiungendo un occhiolino
Tracy: “Sai come lusingare,e abbindolare,una donna”
Barney: “Non posso negarlo” aggiungendo un occhiolino
Tracy: posta un occhiolino a sua volta
Barney: “Allora lo posso vedere questo pigiamino,con la cam?”
Tracy stava per rispondere di si’,del resto,penso’,che male c’era,era solo una videochiamata per far vedere il pigiama,ma mentre sta per scrivere,riceve una videochiamata di Ted. Si era finalmente deciso a chiamarla. Tracy si mise quindi a rispondere alla videochiamata,abbandonando la chat con Barney
Ted: “Hey tesoro!”
Tracy: “Hey! Che fai?”
Ted: “Ancora alle prese col progetto,e tu?”
Tracy: “Mi riposo un pò dalla faticosa riunione di oggi pomeriggio,di cui ti ho parlato prima! Non vedo l’ora di tornare!”
Ted: “Anchio non vedo l’ora che torni! Anche se ci vedremo poco per via dei miei impegni con questo grattacielo”
Tracy: “Non preoccuparti di questo,l’importante è che realizzi i tuoi obbiettivi nel mondo dell’architettura”
Ted: “Sei grande Tracy! Ci sentiamo dopo in chat,prima di andare a nanna?”
Tracy capi’ che Ted non vedeva l’ora di rimettersi al lavoro,e risponde
Tracy: “Va bene,a dopo! Baci”
Chiusa la videochiamata,risponde quindi in chat a Barney
Tracy: “Hey scusa il ritardo della risposta,ero in videochat con Ted”
Barney: “Oh non ti preoccupare,fa nulla! Ma almeno lui ha potuto vederti col pigiama”
Tracy:”Beh,mi vede spesso col pigiama indosso,non ne aveva bisogno! E poi non è granchè come pigiama,fidati”
Barney: “Mhh va bene! Ma prima o poi avrò modo anchio,di vederlo dal vivo”
Tracy: “Barney! Che dici? No non avrai modo”
Barney: “Intendevo che magari faremo un qualche pigiama party,qualche volta,quindi in quel caso potro’ vederlo! Sempre a pensare male!”
Tracy: “Si si vabbè…diciamo che ci credo” aggiungendo un occhiolino
Barney: “E tu avrai modo di vedere il mio pigiabito”
Tracy:”Ah si? Beh in effetti devono essere prodotti unici,dovresti produrli e venderli”
Barney: “Nah,sono solo per uomini leggendari come me!”
Tracy: “In effetti…ci sta come ragionamento!”
Tracy era un pò stanca e stava per prepararsi a scrivere buona notte sia a Barney che poi ovviamente a Ted,ma ad un certo punto bussarono alla porta
Tracy: “Bussano alla porta,se non ti rispondo più è perchè magari sto parlando con qualche collega”
Barney: “Ahah lo sapevo che ci avrebbero provato! Brava vai ad aprire..”
Tracy: “Ma và,sarà per una qualche informazione di lavoro! Ciao”
Tracy va ad aprire e si ritrova davanti…Barney!
Tracy: “Come hai fatto ad arrivare fin qui da New York in pochissimo tempo?”
Barney: “Potenti macchinari segreti della Goliath National Bank! Sono un tuo collega,posso entrare?”
Disse Barney in modo ironico,facendo riferimento alla conversazione di prima sui “colleghi che ci provavano”, Tracy colse il riferimento,del resto era tutta la serata che lei e Barney stavano flirtando,ora poteva ammetterlo a sè stessa,e disse,sorridendo giocosamente
Tracy: “Certo,entra,collega caro”
Barney entra nella stanza e poi sorride a Tracy maliziosamente,ed i due,dopo un pò di silenzio in cui si guardano,iniziano a baciarsi con passione. Barney le accarezza il viso,e poi scende a toccarle il sedere,mentre Tracy accarezza il suo petto. Qualche minuto dopo sono sul letto,con Barney che la prende da dietro,una posizione che raramente lei usa con Ted,dato che di solito Ted neanche chiede di metterla in pratica. Mentre geme dal piacere,sentendosi penetrare dal biondo amico,vede il cellulare davanti a lei illuminarsi,poichè Ted l’aveva contattata in chat. Il computer intanto era stato già messo lontano dal letto,per evitare che cadesse da esso,in seguito all’intensità del loro ardente rapporto amoroso. Tracy prese quindi il cellulare,mentre Barney continuava a penetrarla,e si mise a rispondere
Ted: “Hey tesoro,buonanotte,baci”
Tracy: “Ciao tesoro,buonanotte,baci,a domani!”
In quel momento si sentiva un pò in colpa,ma si sentiva anche eccitata dall’ambiguità di quella situazione. Effettivamente era come aveva detto Barney,la trasferta di lavoro era l’occasione ideale per sentire il brivido di vivere una doppia vita. Si godette quel rapporto sessuale con Barney,scatenandosi in mille posizioni sessuali diverse.

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.