Le sensazioni di un cuckold

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Le sensazioni di un cuckold

Spread the love

Siamo una coppia matura di Milano, io sessantenne, cuckold da parecchi anni, mia moglie quarantanovenne, donna molto carina, un corpo appetitoso con i 3/4 chili in più del peso forma che la rendono molto sexi, seno quarta misura che esibisce con orgoglio mediante abiti scollati, gambe pienotte e nervose spesso in mostra date le gonne corte e tacchi alti che ama indossare.
Il sesso per lei è fondamentale, non dice mai no, e quando scopa o viene sditalinata, squirta in abbondanza e raggiunge varie volte l’orgasmo, si riprende rapidamente e può accontentare vari uomini nel corso delle serate che trascorriamo nei privè.
La complicità tra noi è totale, negli ultimi tempi mi ha confessato che con l’avanzare dell’età, si sente sempre più attratta dai giovani, infatti nei club privè durante il momento della disco lei pare abbia l’argento vivo addosso e quando ne vede qualcuno li adesca letteralmente e se li scopa con una passione travolgente.
Nel duemiladiciotto, una sera eravamo nel solito privè, era entrato un gruppetto di tre ragazzi, uno di loro festeggiava il diciottesimo compleanno e gli altri due ventenni lo avevano accompagnato, lei lo aveva accalappiato e se lo era spupazzato tutta la serata.
La giovane età del ragazzo, le consentiva di stare al passo con l’esuberanza sessuale di mia moglie, in poche ore lei lo aveva fatto venire cinque volte, poi lui le aveva chiesto il numero di telefono e mia moglie lo aveva invitato a casa nostra qualche sera dopo.
Da allora lui frequenta casa nostra e spesso dorme da noi, mia moglie al centro, durante la notte vengo svegliato dai gemiti di mia moglie e la vedo sotto di lui a cosce spalancate che urla di piacere, li guardo mentre si baciano e sento una eccitazione che mi sorprende e mi sconvolge, quando lei mi dice:
“Guardami amore….. guarda come mi fa godere…… hai il cazzo duro….. menatelo, dai che a Luca piace scoparmi mentre il marito cornuto guarda ….. dai Luca… più forte…”
L’eccitazione in quel momento è indescrivibile e solo chi è cuckold può capire quali sono le sensazioni che si provano in quei momenti.
Quando il ragazzo lascia il nostro letto e la nostra casa, finalmente mia moglie mi prende il cazzo in mano e mi fa una appagante sega, oppure mi fa entrare in lei e mi sollecita a sborrare dicendomi:
“Dai amore godi che io ho goduto tanto….. sborra…. ti piace guardare mentre godiamo e tu ti seghi…… dai guardone segaiolo…… dai cornuto….. “
In quei momenti non riesco più a trattenermi e provo un orgasmo che mi stordisce, poi una sensazione di serenità e tenerezza nei confronti di mia moglie.

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

One thought on “Le sensazioni di un cuckold

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.