voglie di una moglie incinta

voglie di una moglie incinta

Spread the love

VOGLIE DI UNA MOGLIE INCINTA

Io e mia moglie siamo sempre stati una coppia aperta condividiamo tutto siamo come si suol dire una bella coppia abbiamo 2 figli, lei ha 36 anni alta 175 cm biondissima atletica seno una 3 piena e un culo da paura tanti gli sbavano dietrol’ho conosciuta alle selezioni di mis lazio arrivata in finale io ho 42 anni e a detta di lei sono un bell’uomo , non ci siamo mai tirati indietro a nulla quello che ci va di fare lo facciamo, in fatto di sesso poi abbiamo provato di tutto, abbiamo cominciato con il frequentare dei club privè, poi abbiamo ospitato altre coppie a casa nostra, lei ha voluto provare con più uomini e lo accontentata portando a casa 5 amici sposati fidati , una volta a Formentera ha conosciuto una bella ragazza e abbiamo fatto una cosa a tre e li lei ha lesbicato. Ma mai ero preparato a quello che sarebbe successo quando è rimasta incinta
Quando era incinta del primo figlio aveva cominciato a chiedermi prestazione sempre maggiori non gli bastava mai dopo qualche settimana ero esausto mi cercava mattina e sera senza tregua era assatanata, il ginecologo dice che la gravidanza gli aveva scatenato una forma di ninfomania e dovevo accontentarla come potevo che poi passava, mi sottoponeva a dei tour de force da incubo scopavamo 8/9 volte al giorno dopo una settimana rischiavo l’infarto, allora d’accordo con lei ho cominciato a portare ogni giorno almeno un ragazzotto che la scopasse lo strano era che lo voleva fare quasi sempre nel culo a volte due ragazzi, una volta un ragazzo di 20 anni marocchino con un cazzo di 25 x 20 cm se lo è tenuto in casa per 3 settimane, scopavano tutto il giorno li sentivo ansimare poi sentivo lei che gridava siiii tutto nel culooo che cazzo grosso lo sento dentro, uscivano dalla camera solo per mangiare e andare al bagno gridava come un ossesso meno male che abitiamo in campagna un giorno ho provato ad entrare e ho visto lui sotto e lei sopra con il cazzo piantato nel culo sino alle palle e lei con sto pancino che saltava e gridava quando mi ha visto mi ha cacciato, gli ha fatto tanto il culo che gli mettevo della crema lenitiva ma poi ricominciava come nulla fosse, non lo lasciava neanche mangiare arrivava e gli faceva una pompa poi si sedeva su di lui e lo infilava dove capitava e gridava, lo ammazzava di figa culo e pompe alla fine lui ha detto basta ed è andato via, ho provato io a soddisfarla ma aveva un culo larghissimo slabbrato e dilatato, allora sono uscito e ho ingaggiato un nero della sierra leone con le stesse misure di cazzo, con l’accordo di scoparla fino a che lei ha voglia, gli ho dato 2 mila euro, di nuovo in camera per giorni e giorni mangiavano e poi in camera, sentivo lei urlare poi lui, un pomeriggio non gli ha dato tregua, la stava inculando dalle 10 del mattino non erano venuti neanche a pranzo, sento lui che mi chiama entro e sento una puzza strana, lei dal tanto prenderlo in culo si era cagata e pisciata addosso, l’ho lavata e cambiata era come imbambolata, si è fatta una doccia anche lui era ridotto uno schifo, poi spossata si è addormentata il ragazzo mi ha detto ma la signora scopa sempre così? No rispondo da quando è incinta 4 mesi che è così, non mi lascia neanche respirare dice lui, mi alzo e vado di la torno con una confezione di levitra e gli dico se vuoi aiuta, le prende e dice ok sono esausto, dorme per 10 ore di filata e anche lui, ero in cucina e sento gridare lo sento nel culoooo e dico ecco si è svegliata, vengono a mangiare e lei si siede vicino a kalim (mi sembra) mentre mangiava diceva a lui cosa voleva essere fatta, allora intervengo adesso basta sei matta ti viene un infarto calmati o lo mando via, lei mi guarda e dice ok mi calmo ma domani lui porta un amico e si danno il cambio, ma che ti prende Sonia non hai mai fatto così, che ti devo dire ho sempre voglia non so nemmeno io non riesco a fermarmi, dai fammi contenta poi mi passa e torno come al solito ok? Va bene va bene ma ti concedo ancora 3 settimane se il ginecologo non trova nulla, l’indomani andiamo dal ginecologo la visita e mi dice tutto ok procede bene, lei esce eil dottore mi dice ma che combini ha il culo a pezzi, sai lo vuol sempre fare e tu hai detto fallo, lui ride e dice ok fai pure lei sta bene e il feto pure.
Il giorno dopo kalim torna e con lui c’è suo cugino un ragazzone di 21 anni con un cazzo da record lei lo vede e dice con voce porca bene andiamo in camera ho una voglia matta,la storia è andata avanti sino al 6 mese cioè 2 mesi, passati fra inculate da paura e scopate multiple, si sono avvicendati kalim e 4 suoi cugini, lei godeva a raffica urlando e gridando, al sesto mese il dottore l’ha trovata affaticata e rischiava allora ha detto lei basta e si è calmata, dopo partorito è tornata alla normalita solita facciamo ogni tanto qualcosa ma mai come in quei sei mesi.
Dopo due anni mi dice sai amore sono incinta… terrore si ricomincia

 

3 thoughts on “voglie di una moglie incinta

  1. Oldrap

    Ciao Peppone60, è vero questo racconto?? Mi ha eccitato moltissimo, avrei voluto incularla io per ore, se è vero possiamo conoscerci voglio scopare la troia!

     
  2. veronica

    ciao io sono separato sono una trav mia moglie è rimasta gravida da un nero , e per mesi ci scopava entrambi ora sono sola in casa vivo sola e vesto sempre in mini tacchi 15 ecc

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.