La prima volta di mia moglie

La prima volta di mia moglie

Spread the love

Vedere mia moglie con un altro uomo era un mio sogno, immaginavo la mia lei mentre scopava con un altro uomo, lei Giovanna una donna di 44 anni portati benissimo da quanto ci siamo conosciuti 20 anni fa non ha mai smesso di fare palestra, fisico asciutto culo sodo gambe perfette, rapporti sessuali normali ma lei non si è mai dimostrata molto calda a letto, qualche volta le raccontavo che mi sarebbe piaciuto vederla con un altro uomo, senza mai una risposta, ero sempre io che cercavo qualcosa di diverso ma spesso senza risultato, 2010, 8 anni fa, settimana bianca, convinco mia moglie, prendiamo lezioni di sci corso base, eravamo in 12 principianti, un maestro di sci sui 45 anni forse qualcuno di più, già dalla seconda lezione si notava l’interessamento di lui verso mia moglie una sera mentre cenavamo le dico, hai notato come ti guarda il maestro ? E lei, come mi guarda ??? Ma tu sai che ci sta provando da 3 giorni ?? Un’improvvisa vampata di caldo mi è salita dallo stomaco verso la testa, un misto di rabbia ed eccitazione, la sera abbiamo fatto l’amore e mentre eravamo in intimità le chiedevo se le sarebbe piaciuto un’avventura con il maestro, non ha risposto, però lo sentita bagnarsi come non mai. Il mattino seguente mentre erano i funivia per arrivare a lezione, le rifaccio la domanda della sera prima, e subito diventata rossa come un adolescente alla prima cotta, mi faccio coraggio io e le dico, dai oggi fallo eccitare, stai un Po al suo gioco, non mi ha risposto ma dopo poco che eravamo a lezione ho notato qualche segno di lei che rispondeva al maestro, saliamo sulla seggiovia il maestro con abilità fa in modo che lei non passi il cancelletto con me ma sale lui con lei. 2 ore passano presto poi arrivederci al giorno dopo, io ero eccitatissimo di sera mentre cenavamo volevo sapere cosa si erano detti, Giovanna mi disse che avevano un appuntamento dopo cena al bar, un Po stavo per incazzarmi ma lei mi tranquillizzo dicendo che non andava sola che io dovevo accompagnarla, senza di me lei non andava. Dopo cena ci prepariamo lei si veste elegante abito stretto che fa risaltare le curve, resto di sasso quando mi dice, posso fare un Po la scema stasera ? Non capivo cosa intendeva per scema ma un Po lo avevo intuito, mi sono sentito eccitatissimo per la situazione, siamo al bar ci sediamo, e cominciano a parlare di montagna di mare ecc. Sorseggiando del vino, i complimenti da parte di lui verso Giovanna, complimenti molto graditi da mia moglie, continuiamo la serata è finiamo andando a dormire io con il cazzo duro come non mai mia moglie con la figa fradicia.La sera successiva ci siamo rivisti al bar e dopo salto in discoteca dell’hotel, appena il maestro ha avuto la possibilità complice il buio ha preso mia moglie davanti a me ed ha cominciato a baciarla e toccarla dappertutto, eravamo sui divanetti in un angolo buio lo visto strappare le mutande a Giovanna, infilarsi il preservativo e in 10 secondi era dentro di lei ! senza che io me ne rendessi conto, ho visto mia moglie bagnata come non mai, lo vista godere come non mai, il rapporto e durato circa 5 minuti diciamo una sveltina, ma ho visto gli occhi di Giovanna illuminarsi, da parte mia sono venuto senza nemmeno toccarmi. La serata è continuata normalmente come non fosse successo niente, ma ho capito che per me e mia moglie è cominciata una nuova vita………

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.