Scopata in piscina

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Scopata in piscina

Spread the love

Salve a tutti oggi vi racconterò una delle mie scopate…l’ultima volta vi ho raccontato della mia sverginazione..questa è successa qualche tempo dopo ma è stata fantastica ugualmente..come lo sono tutte d’altronde…

Il tutto è successo un estate un po di tempo fa..non ero ancora fidanzato..ma non ero piu vergine grazie ad antonella(storia precedente)…con il solito caldo estivo decisi un pomeriggio di andare un po nella piscina comunale per rilassarmi un po e divertirmi…

arrivai intorno alle 15.00 e la piscina devo dire era abbastanza affollata…allora decisi di aspettare un po per prendere il sole e intorno alle 15.20 mi buttai in acqua e m ifeci qualche nuotata….

Dopo qualche nuotata appunto…mi fermai a bordo piscina per rilassarmi un po…mentre ero lì…notai che una ragazza mi fissava dall’altro capo della piscina…

era una ragazza devo dire non bellissima…in viso era abbastanza carina…mora … non molto alta ed anche il fisico era un po robusto…ma mi attirava in maniera incredibile…lei capii che mi ero accorto e distolse lo sguardo per un po…

io decisi allora di avvicinarmi per vedere meglio da vicino…mi misi di fianco a lei e non dissi una parola…lei si vedeva che era nervosa..ma io comunque non dissi niente…

alla fine lei si decise e cominciò a parlare…mamma mia che caldo…disse lei..

eh si..oggi si muore ci saranno almeno 30 gradi…meno male che c’è la piscina…

insomma attaccò il classico primo discorso…ad un certo punto io le dissi che uscivo per vedere la sua reazione…

scusa io esco ..eh già un po che sono in acqua…ah ok esco anche io dove è la tua roba??…chiese lei…laggiù..dissi io indicando la direzione…

ah ok  se vuoi posso venire li anche io così parliamo un po….certo vieni pure dissi io…

uscimmo insieme dalla piscina e ci sdraiammo a prendere il sole insieme chiacchierando del piu e del meno..mi disse che si chiamava manuela e che aveva la mia età….

ad un certo punto lei mi chiese…

scusa ma tu sei fidanzato…beh..no e tu??…no neanche..aspetto l’uomo giusto…ah ok..dissi io…

io decisi di provarci e mi avvicinai alla sua bocca per baciarla con qualche timore di essere respinto…ma non successe proprio anzi ci cominciammo a limonare per bene..lei devo dire aìche aveva una lingua molto buona e ci sapeva veramente fare(forse la mia migliore limonata)…..

ci limonammo per circa 10 minuti poi cominciammo di nuovo a parlare baciandoci di tanto in tanto…

ehi ti va di tornare in acqua disse lei…ok certo..

e andammo insieme in acqua mettendoci si fa per dire in una zona piu appartata…e ci limonammo di nuovo….

io non resistivo il mio cazzo si ingrandiva sempre di piu ne avevo troppa voglia…allora senza dire niente misi una mano nel suo costume e cominciai a ditalinare la sua passera pian piano…lei mi teneva stretto con le gambe per evitare che qualcuno si accorgessee che avevo un dito su per la sua patata…..

ad un certo punto mi disse..aspetta rimettimi il costume apposto..perchè non ti piace??..dissi io

no..eh è che devo pisciare…ma scusa ora???almeno fammi finire….no dai ti prego ci metto un attimo..disse lei….

eh va bene piscia …lei lo fece in pochi secondi e non appena ebbe finito(credo)gli rinfilai di nuovo il dito nella figa…

lei si vedeva che non resisteva piu voleva qualcosa di piu grosso…scusa non ce la faccio usciamo…

e tornammo vicino alla nostra roba..per fortuna nessuno si era accorto di quello che avevamo fatto…

perchè non andiamo nei bagni???..nei bagni ma sono sporchi io non lo faccio lì…disse lei…eh dai andiamo..e la presi per mano…

ok andiamo ma aspetta un attimo…e tornò indietro per prendere i fazzoletti probabilmente per la pulizia postscopata…

ci indirizzammo mano nella mano verso i bagni…e ci infilammo dentro..entrando in uno e chiudendo la porta a chiave….(anche se si vedeva da sotto)..

lei non perse neanche un attimo mi tirò giu il costume e comincio a farmi dei gran bocchini al cazzo ed io godevo da matti….

non potevo urlare anche perchè si sarebbe sicuramente sentito fuori dal bagno visto che ogni tanto entrava qulacuno..quindi cercavo di trattenermi..ma lei era fantastica…me lo leccava slinguazzandolo in punta..ma lo faceva anche entrare tutto nella sua bocca fino in fondo alla gola….

io intanto gli toccavo le tette..dai toglieti sto costume..dissi io

mentre me lo succhiava annuì e si tolse il pezzo sopra così che io gli potessi toccare quelle belle tette che aveva..che non erano per niente male….

dopo qualche altro minuto di bocchini intensi venni in faccia a lei….dai ma potevi dirmelo che stavi venendo…disse lei…scusa ..risposi io…

l’avevo inondata e lo sperma stava colando anche tutto nelle tette…forza però ora ti voglio togliti il pezzo sotto…dissi io….

lei si tolse l’ultimo pezzo di costume rimanendo nuda…e cominciò a toccarsi la patata per prepararla alla scopata imminente….

io dopo la venuta avevo il cazzo moscio e cercavo di segarmi per farlo tornare su per scoparmela….

lascia faccio io..disse lei…e mi riprese in mano l’uccello cominciando a segarlo e a fare altri bocchini…

quando fu pronto lei si mise in posizione…avevavo abbassato la tavoletta del wc…avevamo messo i nostri costumi li sopra..e lei aveva appoggiato il culo li per evitare di appoggirsi sul wc e magari prendere delle malattie…spalancò quindi le gambe…

il mio cazzo dritto…..era pronto e la penetrai..aveva la figa rasata senza peli perchè visto che era venuta in piscina mi aveva detto che quando andava al mare etc..se la radeva sempre…era la prima volta che non mi scopavo una figa pelosa….quanlche volta ci vuole qualcosa di nuovo…

e devo ammettere che non era affatto male nella figa rasata la penetrazione era molto piu facile e potevo anche andare piu veloce..visto che non c’erano “ostacoli”..quindi me la scopavo per bene….

lei non riusciva a contenere il suo piacere e ogni tanto emettavo dei gemiti molto forti e quelli che entravano in bagno sicuramente si erano accorti del nostro amplesso….

me la trombavo per bene sentendo la sua parete vaginale sempre piu viscida e questo facilitava molto la penetrazione..mentre me la sbattevo..me la limonavo anche per farla godere di piu…

all’improvviso…dai spostati..disse lei…

io lo feci…lei si alzò si masturbo un po la patata..adesso tocca a me…disse

mi spinse sul water e appoggio la figa sul mio cazzo dritto affondando la penetrzione…ora era lei che decideva la forza e la velocità….inoltre oltre ad avere il mio cazzo dentro cercava anche di masturbarsi con le dita..veramente insaziabile…

io godevo da matti…ah si vengo ahhhhhhhhhhh…appena dette queste parole..lei si tolse e il mio cazzo usci dalla patata interompendo la trombata…

perchè ti sei tolta stavo per sborrare….eh si ma io non prendo la pillola..e non stiamo usando il preservativo..si dal il caso che io non vorrei rimanere incinta….

scusa hai ragione..allora vengo da solo…no aspetta mettimelo dietro li puoi venire senza problemi..occhio li sono vergine quindi se vuoi fallo piano…

io mi accontentai..ma prima chiesi..scusa anche io non l’ho mai messo nel culo di una ragazza ho letto che se non si è puliti si rischiano malattie sopratutto senza preservativo…

si ma io il culo me lo lavo..poi ho cagato stamattina e mi sono fatta il bidet e la doccia dopo quindi sono pulita..stai tranquillo entra dai…

lei si mise alla posizione della pecorina io a quel punto ero troppo eccitato e glielo infilai in culo piano piano per non fargli male….sentivo che era strettisimo e man mano che entravo sempre di piu lei cercava di allargarsi le chiappe con le mani…ed emetteva piccoli urli di dolore

la cominciai ad inculare per bene..devo dire che fra figa e culo preferisco la patata…anche se il culo non è sicuramente da meno….

ahhh fai piano piano..disse lei..io godevo e me la inculavo…el icominciò qui si a gridare e si mise la mano davanti per non farsi sentire..lasciandone solo una per allargarsi le chiappe..

dopo 10 minuti di inculata continua non ce la facevo piu e venni completamente nel suo ano inondandogli tutto il culo…e dopo poco usci da dentro…

ahh è stato bellissimo manuela…ahhh mi hai fatto male..ah che male al culo!!….scusa è che ho goduto troppo mi sono lasciato prendere dalla frenesia…

si ok non fa niente…disse lei….solo che mi sa che non riuscirò a cagare per una settimana dal dolore….

la prendemmo insieme sul ridere(anche se forse aveva ragione..xd)….dal suo culo cadeva una valanga di sperma e lei tirò fuori un fazzoletto e si pulì la faccia precedentemente sborrata…la patata e il culo che era ormai bianco….

io intanto mi ero rimesso il costume e dopo poco asciugatasi anche le tette lei si rimise il suo bikini rosa a pois….e insieme uscimmo dal bagno come se niente fosse e andammo a farci un altro bagno in piscina anche per pulirci meglio…la sera ci rivedemmo…ma questa è un altra storia