Io e il bastardino

Io e il bastardino

Spread the love

Ho per caso trovato questo bellissimo sito e vorrei scrivervi ciò che mi è accaduto all’età di 16 anni.
Mio padre aveva una campagna e io spesso mi inoltravo verso le tante zone isolate, dove nessuno poteva vedermi.
A quella età ogni scusa era buona per masturbarmi fantasticando sulle situazioni più strane.
Quel giorno mentre mi masturbavo tutto nudo nella “solita zona isolata” si avvicinò un cane bastardino di taglia media, cane non mio e che non avevo mai visto.
Eccitato com’ero si insinuarono in me fantasie “zoofile”.
Mi abbassai ad accarezzarlo sulla nuca, sul dorso e decisi di toccargli il cazzo. Lui, si allontanò per un istante, tornando subito dopo. Ripresi a segarlo e lui apprezzò, gonfiando ciò che avevo tra le mani.
Decisi, allora, di mettermi a 90 gradi e lo aspettai, segandomi come non mai.
Dopo qualche istante di esitazione e dopo avermi annusato il culo, mi salì su cercando col suo cazzo turgido il mio buchetto.
Fece tanti tentativi perché non riusciva ad entrare prima di fare centro! Per fortuna il suo cazzo non era enorme ed entrò solo un po’ ma i colpi che sferrava erano molto forti ed incisivi.
Un paio di volte uscì da me, fece qualche giro su se stesso, per poi rientrare.
Credo che il tutto sia durato solo pochi minuti ma, quando vivi dei momenti bellissimi, il tempo sembra rallentare.
Appena son venuto, mi sono staccato da lui immediatamente vergognandomi di ciò che avevo fatto e odiando il fatto di essere tutto sporco e puzzolente.
Ad oggi, dopo molti anni, rimpiango quei momenti e sono sempre in cerca di situazioni eccitanti. Ne avuto alcune, ma mai come quella del “bastardino”!

 

8 thoughts on “Io e il bastardino

  1. Sandro

    è probabile non posso provare il contrario.
    Invece sarebbe magnifico che le donne raccontassero le loro VERE avventure con i cani, ma non hanno il coraggio purtroppo, sono sicuro che potremmo noi maschi imparare di più per rispettare meglio le donne, avere per loro una maggiore e migliore considerazione.

     
  2. Roberto

    Noi uomini abbiamo tanto da imparare dalle donne, anche vivere la sessualità a 360 gradi, si etero che gay o bsx con umani o con animali…. dico questo convinto anche se non ho esperienze in merito

     
  3. xxx

    io abitavo in campagna da piccolo e avevamo le pecore, verso i 14 anni anche io mi stavo masturbando nella stalla,con il mio cane un meticcio di taglia media, lui mi annusava e io gli ho preso il cazzo e lo ho segatocome facevo ogni tanto, gli si è indurito subito, volevo provare e mi sono messo a carponi, dopo che mi ha annusato il culo e salito sopra di me e cercava di infilarmi, non ci riusciva e ho cercato di alzarmi in quel momento me lo ha infilato nel culo, mi a fatto un male boia ma lo ho portato alla fine, mi ha sborrato dentro e meno male che non siamo rimasti attaccati come con le cagne, mi è piaciuto ma non lo ho più rifatto,

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.