Mia moglie la mia carta di credito

Mia moglie la mia carta di credito

Tutto è iniziato quando avevo il vizio di tirarmi su il fine settimana ,e ne facevo uso , scopavo alla grande .consumavo un grammo , poi mi sono fatto prendere e ho iniziato a fare debiti , dovevo un sacco di soldi , Una sera avevo voglia chiamai il tizio per passare la serata , e mi disse se non pagavo il vecchio , non mi dava il nuovo , Sono sposato da 10 anni io 38 anni e mia moglie Sara 34 bella donna , mi ama da impazzire per me farebbe tutto , importante che io sto bene , sa del mio vizietto e mi sopporta , mi dice meglio questo che alcool , Mi chiama il tipo , dicendomi se volevo pagare il debito e avere il nuovo , avrei dovuto portare mia moglie ad un indirizzo e li 3 uomini , se la sarebbero scopata davanti a me , un ora a turno e poi potevo andare via , la chiamai dicendole che ero in un casino e stavo rischiando la vita , che queste persone non scherzavano e che volevano lei come scambio per il debito , ma che io sarei stato presente , rimase zitta per un po’ poi mi guardo con le lacrime agli occhi e mi disse va bene amore , faccio tutto quello che vuoi basta che non ti facciano del male e cosi vestita solo con un vestito leggero e corto senza nulla sotto , siamo andati , entriamo ci fanno accomodare in un stanza e ci dicono di indossare un saio con il cappuccio ,e poi ci hanno portato in salone poco illuminato , i tizi erano anche loro con questo saio fino ai piedi ,e con il cappuccio calato , l’ hanno fatta stendere su un tavolo nuda , le gambe aperte ,e loro si sono avvicinati poi le hanno fatto bere un liquore , poi un secondo , si sono tolti i sai e tutti nudi intorno al tavolo . la accarezzavano e uno con la lingua scendeva sul corpo fino alla fica aperte le gambe la leccava e la sditalinava uno la baciava e altro gli appoggiava il cazzone sulla bocca per farselo succhiare , ma lei era ancora tesa . e ho preso un liquore e glielo fatto bere , era diventata rossa , alcool faceva effetto ,e cosi ha iniziato a toccare i cazzi e se li portava alla bocca loro che la incitavano dai puttana facci vedere come sei brava a succhiare , cosiiiiii tutto in gola eccooooo poi altro mentre quello sotto si era alzato e tirandola verso di lui , appoggiato la cappellona e ha infilzata Lei ha urlatooooooo le mani sulle tette la stringevano le pizzicavano i capezzoli , il corpo saltava sotto i colpi di cazzo ansimava e gemeva succhiava i cazzi ai lati , e a turno se la sono passata , ero eccitato , mai mi era successo di godere cosi ,Guarda cornuto come la stiamo facendo godere , è tutta bagnata questa troia succhiacazzi è sta sbrodolando , poi uno sotto altro dietro hanno fatto la doppia e lei che urlava e godeva la sculacciavano per farla godere , e tutti le hanno schizzato in bocca in culo e in fica . poi ci hanno lasciato , ci hanno portato a rivestirci e il tizio credo che sia il domestico accompagnato alla porta mi ha dato una busta , arrivati a casa lei distrutta ma felice , mi ha detto che non aveva provato tanto piacere nella sua vita come questa sera ,e mi ha detto dovremmo farlo più spesso. arrivati a casa , apro la busta oltre al regalino per me , ci stava una banconota per lei e in foglio ci stava scritto se volevo portarla due volte al mese nel club , con le persone che ci facevano trovare anche piu’ di 3 ,e lei li avrebbe soddisfatti tutti a gruppo e singolarmente avremmo potuto avere oltre al regalino per me , anche una bella somma per lei , ma doveva fare quello che loro chiedevano senza fare mai domande , sul tardi abbiamo scopato alla grande e siamo pronti per nuove esperienze sono Cornuto contento e felice e ricco

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *