Margaretha

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Margaretha

Spread the love

Questo è una cosa che mi è capitata diversi anni fà ed è finita prima del covid di ottobre, tornavo una domenica con la mia auto da Settimo Milanese, appena passato sotto la tangenziale vedo una trans mulatta chiedermi un passaggio, mi fermo e lei mi chiede
“Scusami oggi ho dimenticato la mia bottiglia di acqua mi potresti portare ad un bar, la compro e mi riporti qui?”
“Sali dai”
” ciao io sono Margaretha, sono Brasiliana di Recife”
“Ciao io sono milanese di Milano, sei una trans vero?”
“Si vede così tanto?”
“No li dove ti ho presa sò che ci lavorano delle trans e qui è zona di trans brasiliane”
“Sono 4 anni che sono quà a Milano, è una città stupenda e voi milanesi non è vero che siete freddi”
“No se conosciamo bene una persona siamo molto aperti”
“Ma a te piacciono le trans?”
“Si tantissimo, avete una personalità particolare una sensibilità doppia rispetto ad una persona diciamo normale”
“Hai mai fatto sesso con una trans?”
“Certo, sono stato anche l’amante di una di loro”
“Interessante ma era brasiliana o…”
“Era peruviana””
“Che tipo era”
“Mora capelli lunghi un carattere dolcissimo, coccoloso, era alta come me”
“Ehhh a letto ci faceva l’attivo”
“Lei, lei, quando dormivo da lei mi truccava e vestiva con un babydoll”
“Allora sei passivo”
“Sii”
“Ahh siamo arrivati fermati qui”
“Ho sete anch’io ci beviamo qualcosa”
“Benissimo”
Io bevvi una birra rossa e lei bionda in più lei prese una bottiglia di acqua gazata”
Tornammo e la rriportai li dove l’ho presa”
“Senti Ivano, parcheggia qui, andiamo dentro nel bosco, inventiamo ce ti sei perso nel bosco, io ti trovo, ti prendo, ti seduco e ti scopo, ci stai?”
“Bellissimo”
Insieme entrammo nel bosco, lei andò più dentro, io camminavo lentamente lei mi ha visto e mi ha fermato bloccandomi
Margaretha mi ha dato un bacio caldissimo e intanto mi ha abbassato il pantaloncino e la mutandina.
“Ma che bel culetto che hai ragazzo, un culetto da scopare”
Lei mi venne dietro e mi bloccò le mani addosso ad un albero, ha puntato il suo cazzo al mio culo e mi ha penetrato.
“Ragazzo adesso ti scopo, ti sborro dentro e dopo sarai di mia proprietà”
Margaretha iniziò a scoparmi lentamente ma andava molto in profondità, poi lentamente aumentò il ritmo e mentre il ritmo aumentava mi leccava le orecchie.
“Piccola troietta sei mio, mio hai capito, dopo ti porterò a casa mia e finirò per bene quello che ti stò facendo adesso”
“Io facevo finta di essere spaventato, di non volere essere scopato”
“Noo no sei mio adesso vedrai che godrai anche tu e non vorrai più lasciarmi”
Il ritmo aumentò ed io cominciai a gemere proprio come una troietta”
“Ohhhh mmmmm siiii sii che bello siiii”
“Vuoi essere scopato allora?”
“Siiii sei mio mio, ora ti sborro nel culo e poi ti tapperò il culo e poi ti porterò a casa mia
“Siii siiii ma scopami scopami ti prego che bello siiiiiiii”
“Lo sapevo che grazie al mio cazzo avresti goduto”
“Siii siii ancora ancora ti prego”
“Dimmi si padrona scopami”
“Siiii padrona scopami no finire maiiiiii”
Ma lei mi venne nel culo, mi strinse a lei, mi baciò da padrona, mi tappò il buco del culo, mi rimisi a posto lei mi prese per mano e mi portò dentro il bosco, dopo un pò trovai una capanna ben tenuta, lei aprì la porta poi aprì le finestre,
“Ivano adesso sei mio veramente, sei mio lo hai capito?”
“Se mi scoperai come mi hai scopato sono felice di essere tuo”
“Tu da adesso in poi farai sesso solo con me”
“Certo padrona del mio cuore”
“Ivano tu mi piaci troppo, sei stupendo e sono felice di averti conosciuto”
“Margaretha sei una trans stupenda molto molto più sexy della peruviana, io mi sento veramente tuo”
“Adesso se vuoi puoi andare ma mi raccomando, sai adesso dove abito, non far passare tanto tempo”
“No di certo, sento già la mancanza del tuo cazzo”
“Ne sono felice tesoro”
“Ciao amore mio, vado”

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.