Amore a tre

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Amore a tre

Spread the love

Sono sposato da 22 anni con Roberta una figlia già sposata e siamo tornati soli ,Ha fatto amicizia con una signora più giovane separata e stanno sempre insieme ,Mi parla quando torno dal lavoro sempre di Claudia esco dalla doccia e mi stavo asciugando mi guarda si avvicina si strofina mi afferra il cazzo e mi dice amore con questa bestia mi hai fatto tanto godere ogni volta che facciamo sesso mi fai diventare una porca godo anche tre volte Peccato che la mia amica un cazzo cosi non lo troverà mai da quando il marito se ne andato non ha voluto più nessuno e ne ha avuti di maschi intorno , palpeggiando diventato duro , lo spinta in camera e le ho tolto Che fai io scherzavo lo vuoi fare adesso porco enorme lo mandata in ginocchio e lo sbattuto il cazzone duro e grosso in gola strizzavo le tette mentre lo succhiava gli piacerebbe all’ amica tua un cazzo cosi ? tra donne parlate scommetto che gli hai raccontato come facciamo sesso e cagna succhiacazzi Si che enorme e che mi fai impazzire quando me la lecchi dai porco dai si ‘ sdraiata e aperto le gambe e io mi sono tuffato con la faccia mordevo leccavo e succhiavo strusciavo il mento su e giu’ e la facevo tremare Tu adesso fai finta che sei amica tua invitata a cena e aveva bevuto e l’ hai fatta stendere nel lettone , ci siamo sdraiati ai lati e accarezzavamo dicendole cose dolci e parlavi se adesso ci fosse un uomo vicino a te , ti accarezza i capelli e io subito passo le mani bravo il mio amore senti come dolce , darti piccoli bacetti sul viso e io subito poi avvicino la bocca alla sua e passo la lingua sulle labbra e come le schiude io infilo la lingua , scendo le lecco i capezzoli Mia moglie super eccitata sale sul mio cazzo sale e scende e mi dice amore facciamolo io te e lei mi piace e poi a te porco vedere due donne che si baciano ti ha sempre eccitato sento che il cazzo è diventato di marmo dai che ci sono oraaaaaa spingilo tutto e io da sotto colpi di cazzo e di reni e lei urlava e tremava e mi graffiava mentre mi bagnava il cazzo e io pure le sono venuto dentro , ansimanti e soddisfatti siamo restati cosi . Mi sono alzato e guardandola quando vuoi organizza che una bella passata se la merita , trova il modo quando è il momento mi fai un segnale , passata una settimana non si è più parlato , ma sabato mi dice ho invitato a cena amica mia , tutto pronto arriva le presentazioni andiamo a tavola si parla delle nostre vite e della sua amicizia forte con mia moglie , a tavola si tengono le mani poi andiamo in salotto e il caffè e amaro loro sul divano e io di fronte sulla poltrona a gambe aperte sotto il pantalone nudo il cazzo di lato .pensando a dopo mi stavo eccitando , la signora aveva una camicia aperta scollata mostrava un bel seno alto e sodo , la gonna stretta con uno spacco a sinistra mostrando una bella coscia , mia moglie mette una musica e mi chiede ti ricordi da fidanzati mi facevi ballare mi alza e iniziamo a ballare ci fa i complimenti mia moglie strusciava sul pacco al seconda canzone mi chiede invitare la sua amica mi alzo la prendo per le mani e la tiro a me il profumo era buonissimo lo stretta facendola aderire e farle sentire la bestia , la sentivo che tremava , e fasciandola con le braccia la stringevo e strusciavo il cazzo , ho preso da bere e le ho passato un bicchiere di limoncello abbiamo ripreso a ballare il cazzo sempre dritto lei rossa e i nostri visi vicini la mia mano che accarezzava la spina dorsale procuravo dei brividi e ho appoggiato le mie labbra sul collo la stringevo forte e la sentivo ansimare e mi ha detto che sta facendo ? Vuoi che smetto una bella donna amica di mia moglie senti che effetto mi fa mi stacco e guardo giù e appare una forma grossa sul tessuto , mi gira la testa , il liquore mi sento accaldata e lei mi provoca le prendo il viso e le do un bacio infilo la lingua e la stringo e lei si lascia andare restiamo in piedi a baciarci Sei bellissima hai bisogno di me piccola la spingo verso la camera da letto già pronta la spoglio e eli spoglia me la stendo e le salgo sopra ci mangiamo con la bocca il mio cazzone tra le sue gambe lecco i seni mordo i capezzoli e chiamo mia moglie nuda si avvicina mentre scendo a leccarla mia moglie la bacia e le prende le mani se le porta sulla sua micia per farsi accarezzare sotto con le dita e la lingua trema si muove spimge il bacino e infilo 4 dita a coppino e le muove dentro forte e col pollice muovo il clitoride urla geme si sbatte e poi gode mi allungo sulle loro faccie e le tiro per farmi succhiare il cazzo se lo passano e leccano asta insieme mischiando la saliva , poi mia moglie si sdraia sotto a 69 io dietro allargo le gambe e infilo il cazzo devo dire che non era tanto larga e faccio fatica ma mi piace perché mi stringe il cazzo e godo tanto e come quando lo metto in culo a mia moglie da sotto mia moglie lecca la fica il cazzo che entra esce e io la sculaccio e le chiedo Ti piace lo vuoi vero dai prendilo bene tutto spinge indietro e mugola le mie mani sotto i seni stringo il cazzo che la sbatte bene , la vedo che si muove trema urla incita e poi squirta sulla faccia di mia moglie viene anche lei nella bocca della sua amica , mi giro mi stendo la faccia salire sopra e dopo dieci minuti le dico che sono pronto mi muovo da sotto spingo e schizzo mia moglie toglie il cazzo lo succhia beve la sborra e bacia la signora facendole assaporare il mio piacere , abbiamo fatto due volte durante la notte e poi io ho dormito nella stanza degli ospiti lasciandole sole .. Ogni settimana il sabato prima loro due sole si divertono e poi una volta mi fanno godere

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.