Io & Ale

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Io & Ale

Spread the love

Salve, sono Andrea 55 anni sposato con Alessandra 50 anni. Sposato da sempre…..sposati ed amanti.
Vi scrivo per raccontarvi la ns storia, vera vissuta con tutta l’anima di due persone che si amano.
Una delle mie fantasie e credo di molti uomini sia quello di assaporare e gustare la propria donna insieme ad una terza persona, vivere e farle vivere emozioni uniche, intense, appaganti.
Con Ale ogni cosa è una scoperta, ogni cosa è una gioia , una condivisione unica, ogni modo, ogni atteggiamento diventa complicità e gioco, seduzione ed intrigo, eccitazione allo stato puro che coinvolge corpo e soprattutto mente.
Questo da sempre, da quando le ns mani i ns corpi si sono sfiorati toccati la prima volta, un crescendo continuo di sensazioni , brividi, dice lei.
Ho iniziato io, con la mia fantasia a chiederle una situazione a 3, nei ns incontri intimi, immaginando massaggi a 4 mani o vacanze; potete immaginare le varie reazioni decisamente poco aperte anzi tutt’altro, chiusura completa, dandomi del porco, del matto, addirittura accusandomi di poco interesse per lei.
Le ns”scopate” erano sempre e comunque magnifiche dove ad ogni occasione aggiungevo qualcosa di nuovo, lingerie, oggetti e lei ne era entusiasta rendendo i ns amplessi favolosi.
Il primo reggicalze mi fu ridicolizzato da lei “ dove vuoi che vado con questo…sono brutta”, credetemi una cosa da lasciare senza parole, ed infatti specchiandosi si è resa conto che era “stratosferica”.
Per non parlare dei tacchi (adoro il tacco 12 a spillo) a letto, la mia prima proposta fu respinta in maniera decisa, mi sembravo un bambino a cui era stato tolto il giocattolo, poi Lei si è resa conto che era ancora più bella più sexy, le stavano e le stanno benissimo, oggi, quando possiamo usciamo e lei indossa il tacco 12, camminando con uno charme ed una classe come poche donne sanno fare.
Da li ad indossare tacchi e reggicalze nei ns incontri intimi è stato un attimo con piacere mio e suo soprattutto esaltando ancor di più la mente rendendola sexy e troia, la mia troia, la mia donna.
Un crescendo, come il plug inserito nei ns giochi, questo debbo dire decisamente apprezzato sin da subito, utilizzato con piacere suo e mio.
Dal plug nasce e aumenta la mia fantasia, nel letto di una ns stratosferica scopata.
Appoggio il mio cazzo alla sua bocca, rosso fuoco ed avvicino il plug. Una folgorazione, passava dal mio cazzo al plug con una naturalezza una spontaneità indescrivibile, un mix di dolcezza e perversione, di maestria e classe da farmi impazzire da far impazzire chiunque.
Distesa sul letto reggicalze , tacchi splendida, stupenda, io in ginocchio, la mia cappella sulle sue labbra, il plug nella mia mano appoggiato alle sue labbra. Lingua labbra. Bocca…lo prendeva lo succhiava, poi prendeva il mio, poi leccava lingua fuori uno e poi l’altro. ESTASI SUBLIME.

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

One thought on “Io & Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.