Clara e suoi fratelli

Clara e suoi fratelli

Spread the love

Avevo 16 anni bello giovane e superdotato ,ero in vacanza al mare ,arrivo in piazza , nella comitiva c’era fermento ,parlavano di una ragazza ninfomane che era in una piazzola di sosta sul lungomare senza luci ,e due ragazzi cercavano qualcuno che volesse scoparla , portandogli un regalo sigarette dolci ,bibite ,patatine , però bisognava stare attenti che se i fratelli si fossero accorti che lei era scappata , se ti beccavano erano botte , dovevi scappare se sentivi qualcuno urlare anche se stavi in mutande . mi chiedono se volevo scoparla , visto che stavo messo bene a 23 cm mi hanno pregato , ho preso un vassoio di pasticcini e sono salito nella loro macchina , mi avrebbero portato dalla ragazza , era ferma in una macchina spenta , si vedevano dei capelli biondi , mi avvicino e le passo le paste , mi apre la portiera , e nel buio vedo una ragazza sui 17 anni formosa ma carina , voce dolce e bassa , si raccomanda di fare piano ha paura dei fratelli ,, ci abbracciamo lei è in costume , inizio a baciarla sul collo , le palpo un seno , e sento delle voci in lontananza . prendetelo ammazzatelo , porco sta deflorando nostra sorella e si avvicinavano , lei mi dice di scappare , esco e corro ma prendo un sentiero nella vegetazione e mi nascondo tremando sotto un grosso cespuglio , vedo delle torce e urla , e una 10 di persone che correvano facendo rumore con bastoni . poi sul mio sentiero due ragazzi che si piegavano dalle risate , dicendo , Chissa che paura se preso , pensava di scopare , mo lo cerchiamo speriamo che non si sia sentito male come altro di prima , e giu’ risate ,arrivano altri e dicono se non lo trovate andate in piazza e rimediatene un altro , ma portate sigarette , e si allontanano , esco e vado verso la macchina e buio e non c è nessuno , la ragazza dentro che fuma , mi affaccio e le dico brava ti stai divertendo ? Salta dalla paura e mi dice uno scherzo innocente , ci divertiamo cosi , e poi quelli che prendiamo gli spieghiamo e loro poi fanno parte dello scherzo . entro in macchina allora li aspetto anche io ,e mi siedo , accendo la luce interna e devo dire che era carina , capelli lunghi , bel viso e bel corpo ,parliamo un po’ e poi le dico , ma non ti ecciti quando li accarezzi e li abbracci e li baci ? Nooo e come al cinema faccio finta , accendo la luce e le dico guarda come sono messo , per la troppa voglia di scopare che avevo . e mostro il cazzo duro fuori dal pantaloncino , Ma sei Matto , copriti se tornano altri , la tiro a me e lei fa un po’ di resistenza , ma prendo la sua mano e la porto sul cazzo daiiiiii me lo devi per lo scherzo che mi avete fatto , Suuuuuu bella ,Adesso tornano ti pregooooooo fermooooo ,a faccio scendere e la porto nella boscaglia , mi addentro e cerco un posto tranquillo , la blocco davanti ad una pianta e tenedole le mani la bacio con forza in bocca , mi lascia entrare cn la lingua e poi la sento che si lascia andare le mie mani sui seni , il mio cazzone che spinge sul suo bacino ,mi abbraccia e mi stringe ,le apro la cerniera e faccio scivolare i pantaloncini , e nuda sotto , mi tolgo il mio e le infilo tra le cosce il cazzone , lei le stringe , mi muovo avanti e dietro , ansima geme , le strizzo i capezzoli , scendo leccandola e infilo la faccia tra le gambe , una gamba e sulla mia spalla è aperta e infilo la lingua e la mano che le accarezza il clitoride m mi stringe la testa spinge , e si accarezza i capezzoli stritolandoli tra le sue dita , la sento che si sta bagnando , poi allunga la mano e mi fa vedeere dove e come toccarla e lo faccio , sipiega mugola e trema e poi accellera il fiato e si muove fino a urlare e le metto una mano sulla bocca e godeeeeeeee la giro lei si appoggia al tronco la piego e le bagno il solco e appoggio la cappella e spingo sento che faccio fatica , non è vergine ma faccio piano e lo spingo dentro le mie mani sui seni li strizzo li stringo e la sculaccio le prendo il viso di lato e le chiedo , ti piace ?Siiiiiiii è grossoooooo come piace a me dammelo tutto sono tua porco sbattimi forte , schiaft schiaft la pelle si tocca e fa rumore , la sua testa penzoloni , passo la mano davanti e la tocco mentre il mio cazzo entrava e usciva , mmmmmm come sei calda e bagnata , e ti piace tanto il cazzo ? Siiiiii sono la troia della comitiva , i ragazzi quando hanno voglia con la scusa di accompagnarmi a casa mi scopano a turno la sera ,se poi c è una casa libera , organizzano 5 di loro e mi scopano tutta la sera insieme e da soli , ma hanno il cazzo piccolo per godere devo prenderli due ,e in quel momento sale il piacere , la stringo e le dico quando lo vuoi io sono qui tutta estate ti faccio godere io , e schizzoooooo do colpi secchi e le vengo tra le cosce , tremiamo e lei toccandosi ha il secondo orgasmo e ci accasciamo , ansimanti e soddisfatti sentiamo dei rumori e mi vesto e abbassandomi scivolo e mi allontano ,torno di corsa e le dico piano mi trovi al bagno 6 e sono Cristian detto il tedesco biondo ciao . mi faccio 2 km a piedi e torno a casa , ero pieno di fogliame e mentre mi facevo la doccia mi sono eccitato e masturbato ,il giorno dopo in spiaggia parlavano dello scherzo di Clara e i suoi fratelli , pensavo ridi ridi e io ho goduto , ero seduto al bar che mi chiama Stefano il barrista Cristian ti vogliono , mi alzo vado e mi fa cenno che una ragazza mi cercava , mi avvicino e alla luce del sole ci guardiamo ,e restiamo piu’ che soddisfatti , lei era bella , ci sediamo parliamo beviamo , la porto sul pattino e vado al largo poi vado dietro il costone , dove ci sono delle spiaggiette isolate solitarie solo con le barche puoi accedere , ci mettiamo in fondo e sul telo mi spoglio e lei anche e ci mordiamo , dalla voglia , lo stringe forte poi scende e lo guarda e lo bacia lo lecca e lo ingoia , e io a lei abbiamo fatto di tutto mi ha dato anche il culo , adesso stiamo insieme , ha cambiato comitiva , e adesso quando ha voglia la faccio io la comitiva di cazzo ,
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.