Chat hard la mia prima volta 1

Chat hard la mia prima volta 1

Spread the love

la mia amica serena , ultimamente si vestiva firmata , in pausa le ho chiesto hai vinto la lotteria ? Mi ha guardato e sorridendo si è avvicinata al mio orecchio , sai tenere un segreto ? faccio si ma ero curiosa ci conosciamo dalle elementari, mi ha trascinata in bagno e mi ha fatto vedere sul cell le richieste di uomini avrebbero pagato tanto , lei in cam si spogliava e seguiva le richieste basta che pagavano , poi ci stavano i preferiti che volevano che mi vestissi in certi modi per farli eccitare e avevano gia inviato sulla pay la somma solo per tot minuti . mi ha invitato nel pomeriggio a casa sua per farmi vedere , dicendomi di mettere una mini e sotto un tanga , calze corte nere fino al ginocchio e stivali ,e sopra solo una camicietta legata alla vita con fiocco . Pronta vestita vado da Simona entro e mi porta in camera sua , chiude a chiave e mi fa sedere dietro la cam , accende e squilla il cell il primo cliente guardone di 50 anni nudo ,che le da ordini la fa spogliare e lei inizia a fare uno spogliarello piano e il tipo che si masturba e suda e si sta eccitando il cazzo barzotto nelle sue mani , le ordina di girarsi a pecorina e muovere e mimare come se lui la stesse scopando e lei si deve passare la mano sulla fica e ansima e si agita e mugola come se stesse godendo e gli fa i complimenti come è bravo e il suo cazzone grosso la riempie tutta e il tipo in quel momento ,gode , stacca e controlla la carta pay arriva uun altro importa e apre la cam un 35 enne nudo sul letto bel corpo fisicato e con un cazzone duro e grosso che sbatte sulla coscia , vuole che lei avvicina la bocca aperta alla cam e deve muovere la lingua per simulare un pompino , poi muove la testa avanti e dietro , e il ragazzo fa un rantolo e schizza sulla pancia sborra bianca . MI da gli ultimi consigli e mi apre un sito mi fa le foto solo corpo e mi avverte di non mostrare mai il viso e non accettare incontri dal vivo . torno a casa e inizio debbo dire e le richieste maggiori sono masturbazione e inserimento di oggetti , pagano bene quando mostro i piedi . debbo dire che funziona ho la regola su ogni 4 sditalinate una volta godo veramente ma ho messo un super prezzo , inizio mostrando i seni e mentre li accarezzo avvicinandoli alla cam mi strizzo i capezzoli che diventano duri e loro che mugolano e sbraidano , poi scendo e mostro il boschetto chiuso ,e li faccio penare pregandomi di aprire le cosce e li faccio impazzire , poi mi chiedono di masturbarmi piano aprendo le labbra della vagina e godono quando è tutta bagnata e le dita scivolano dentro e fuori ,Ho messo un timer che mi avvisa quando passano i primi 15 minuti , poi se vogliono vedere debbono inviare rose e continuo , Sono due giorni che un bel ragazzo sulla 30 moro abbronzato e cazzuto sui 22 cm e bello doppio ci mette sopra le bottigliette per farmi vedere la grandezza ,e mi dice che mi farebbe urlare di piacere ,e sartebbe capace a scoparmi per un ora senza fermarsi , abbiamo fatto i preliminari mi sto eccitando mi sento una cagna , e mi lascio andare ho una maschera sul viso , mi sto accarezzando tutta seguo le sue richieste , a gambe aperte mi chiede se ho un dildo e lo prendo lo lecco e lo bagno poi mi ungo di crema la fica e lo appoggio il mio bacino sale e scende il mio respiro aumenta vado sempre piu’ a fondo lo spingo fino alla radice , il ragazzo che mi dice sono una grande troia una mangia cazzi e che mi vuole a tutti costi , vuole scoparmi dal vivo , devi essere mia e mi mostra il cazzone duro e grosso che sventola levo il dildo e inizio a toccarmi e gli dico vuoi vedere come godo solo per te amore , allargo tutta e mi avvicino alla cam e mi masturbo infilando le dita dentro e fuori sempre piu’ veloce fino a che alzo e abbasso i reni orgasmo sale tremo tutta e ansimo e urlo la mano scorre dentro e tutta bagnata e poi di colpo mi blocco e urlo mi contraggo tutta e nervi si tirano e anche lui mi mostra il bestione che schizza una marea di sborra . Chiudo e vado a lavarmi , e sotto la doccia sono di nuovo eccitata e godo di nuovo , per due giorni non mi chiama , e io lo aspettavo , penso ormai non lo facevo godere piu’ , continuo con i soliti e qualcuno di nuovo , poi sento il trillo di uno che si era collegato e apro e vedo un cartello con scritto , ho fatto delle ricerche sono ingegnere informatico e so dove trovarti , ti aspetto alle 16 di domani pomeriggio in piazza Garibaldi al bar censi ciao ti aspetto Giulio Chiudo e tremavo di paura Oddio cosa faccio che dico , chi è questo vado o sparisco ? Eccomi sono al bar seduta mi guardo intorno i capelli raccolti occhiali e spaventata , vedo se ci sono notizie sul cell che si siede un ragazzo , alto moro occhi verdi , grandi mani e giacca e cravatta ,allunga la mano e mi saluta , tranquilla non tremare non ti voglio far del male , ma ti sto dimostrando , di stare attenta a fare questo gioco molti come me possono risalire a te. Mi racconta di se cosa fa e perché va in chat hard , sfogandosi perché nessuna delle sue amiche vuole soddisfare le sue voglie ,e io sola sono riuscita dove tante hanno rinunciato ma aveva bisogno di vedere anche il viso , e facendomi i complimenti quando ho detto di avere 18 anni , ha fatto un balzo sulla sedia ,e mi ha chiesto se ero uscita con altri e se avessi un fidanzato , ho raccontato come sono arrivata a fare la cam e che ero vergine cosa che non ci ha creduto scoppiato in ricca risata e miha detto credevo che eri una troiona succhiacazzi mi ero fatto un idea diversa e siccome i soldi mi servono per università , mi ha proposto una passeggiata ,e camminando mi sono rilassata , mi ha invitata a cena e poi mi ha portata a casa , sono rimasta come una scema , il giorno dopo mi arriva un messaggio e lui mi chiedeva se avevo voglia di rivederlo e andare a visitare il suo appartamentino dove aveva preparato una cenetta per due , eccomi davanti alla sua porta , mini gonna , una magliettina scollata e i capelli sciolti ondulati tacco alto suono , tremo tutta mi apre , elegante pantalone e camicia aperta , un profumo forte da maschio , allungo una bottiglia di vino bianco e mi fa accomodare piccolo il suo appartamentino molto curato con il massimo della tecnologia , aperitivo e io seduta in cucina che lo vedo muoversi tra le pentole , mi alzo mi avvicino e gli chiedo posso darti una mano dimmi cosa devo fare ,e lo guardo negli occhi fissa ,e mi chiede di apparecchiare mi indica dove trovare le stoviglie e devo prendere i bicchieri e sono davanti al lavandino ma è alto , mi alzi , mi prende per la vita e quando torno giu’ sento il suo cazzone duro che mi tocca la schiena , ho un brivido e mi chiede se ho freddo , mi giro lo guardo e lui si avvicina e mi bacia mi faccio trasportare lo abbraccio e sento i suoi muscoli tosti e guizzanti , e gli dico ti prego non farmi male , mi afferra alzandomi e mi porta in camera , mi spoglia e io spoglio lui . tremo tutta ma sono eccitata , il suo cazzone duro dritto lo afferro e cerco di mettere in pratica quello che avevo minato in cam su oggetti si sdraia su di me mi apro tutta tremo e la sua bocca che mi tiene sotto poi scende e leccandomi tutta mi apre le labbra e infila la lingua e mi tocca il clitoride e li mi agito sono troppo sensuale alzo e abbasso il bacino sono bagnata e lui si gira su di me a 69 ho il suo cazzone lo lecco lo succhio e lo ingoio è troppo grosso metà entra e lo fa scivolare dentro e fuori scopandomi la bocca e sto per godere faccio per fermarlo ma mi blocca e mi dice fammi vedere come godi ti prego ,e mi lascio andare urlo lo graffio mi agito ho dei sussulti poi cado col respiro affannato mi sale sopra e appoggia la cappella e mi dice vuoi che ti prendo ? lo guardo e gli dico sono tua . fammi impazzire , si mette la crema e lo appoggia mi bacia la sua lingua nella mia bocca e avvinghio le gambe alle sue spalle ,e sento che sta per entrare , fa resistenza poi da un colpo secco e mi strappa un urlo e sento un dolore , si ferma e poi si muove piano quando sente che mi sono rilassata lo muove e lo spinge fino in fondo e lo sento allo stomaco e mentre il suo bacino struscia sento che mi sale il piacere lo assecondo se ne accorge e accellera e spinge forte , urlo mugolo e gli dico che mi piace stoper godere ancora e da colpi forti e vengo urlo mi faccio sotto il suo corpo e lo tiro a me , lo voglio tutto e mi bacia da per tutto e mi sussurra che sono stupenda e che cercava una donna come me semplice e sensuale e mi scarica dentro il suo seme , rimaniamo cosi sudati e tremanti e lui mi accarezza i capelli e mi dice , cosa provo adesso , se mi ha fatto tanto male e che ora sono una donna , lo guardo e gli dico che avevo pensato tante volte alla mia prima volta e cosa avrei provato dolore o piacere ,e mi sono avvicinata e guardandolo ho goduto tanto soprattutto mi fa avere degli orgasmi uno piu’ intenso dell’ altri e non fingo perché mi bagno tutta tanto e gli faccio vedere il lenzuolo con la macchia di sangue della mia verginità , Ora sei il mio padrone , e io saro’ sempre tua devota ,ci laviamo e poi ceniamo mi racconta delle sue storie ,e mi chiede se voglio conoscere tutto del sesso e provare le trasgressioni e quella che non mi piace , basta che lo dico e mi fa smettere , siamo rimasti a letto fino alla mattina e mi ha insegnato come godere e far godere , e poi siamo crollati a dormire , avevo la fica dolorante e a casa mi sono lavata e messa una crema rinfrescante , mi ha detto di non cercarlo ma mi avrebbe contattato lui ,
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.