Avventura in crociera

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Avventura in crociera

Spread the love

E’ un racconto vero e avevo voglia di pubblicarlo, era Ottobre 2017 io ed un mio amico decidemmo di farci una crociera ai Caraibi francesi , toccando le isole più belle Antigua, Fort de France, Philipsburg Saint Martein e Repubblica Dominicana. Arrivammo in aereo dall’Italia ed imbarcammo a La Romana nella repubblica dominicana, bellissima esperienza nave italiana della MSC divertimento tutte le sere tra feste ed escursioni posso dire che è stato il viaggio più bello della mia vita. Prendemmo una stanza con balcone al ponte 10 e già dal primo giorno si presentò una cabinista che gestiva la nostra cabina lasciandoci un bigliettino con su scritto il nome ed il numero per chiamarla in qualsiasi occasione. Appena la vidi già rimasi stupito lei brasiliana occhi verdi e anche se aveva la sua divisa da lavoro si notava che avesse un fisico mozzafiato..fatto sta che dai primi giorni gentilissima e disponibile, ma pensando al divertimento e alle fighe che beccavamo ogni volta in spiaggia sinceramente nemmeno la pensavo più di tanto. Due sere prima di sbarcare c’era una festa in piscina tutti vestiti di bianco era il White Party …vedevamo culi io ed il mio amico che si muovevano davanti a noi a ritmo di reggeton che ci facevano girare la testa…ad un certo punto della serata dove eravamo già abbastanza impregnati di alcool becchiamo due tedesche , il mio amico dopo un pò se ne porta una ed io rimango con l’altra a bere, ma ad un certo punto decido di andare al bagno e dico alla tipa d aspettarmi così mentre percorro la via per andare al bagno becco di fronte a me una “pantera” vestitino nero corto sotto alle chiappe capelli lunghi e occhi verdi, nella mia confusione alcoolica dico cazzo.Ma questa la conosco! Era la mia cabinista….bellissima borghese, scambiamo due chiacchiere e mi dice che proprio quella sera c’era una serata in discoteca solo per i membri dell equipaggio…quindi io senza batter ciglio le dico, voglio offrirti qualcosa da bere, chiamami in cabina tra mezz’ora. Vado al bagno ritorno dalla tipa e tra baci e slinguazzate varie mi viene in mente la brasiliana, quindi corro in cabina mia, naturalmente ero da solo perchè nel frattempo il mio amico era con la tipa…nemmeno il tempo di aprire la porta che squilla il telefono. Era lei che mi chiamava da un telefono pubblico situato in salone. Gli dico vieni in cabina ti offro da bere… lei accetta e dopo circa 20 minuti si presenta davanti la mia porta, appena entra nemmeno il tempo di richiudere la porta che iniziamo a baciarci come due arrapati di sesso, gli alzo il vestitino nero e con la mano sento che non ha nemmeno le mutande e parte una masturbazione a due dita…lei 30 secondi bagnatissima mi butta sul letto mi slaccia il pantalone bianco e si prende tutto il cazzo in bocca fino ad arrivare alle palle…un pompino stupendo! dopodichè mi si siede sopra e sposta il cazzo nel buco del culo che senza lubrificanti o altro si infilò subito, da premettere che il culo è la mia parte preferita… iniziò ad andare su e giù sul mio cazzo come un assatanata…faceva tutto lei spostava il cazzo nella sua fica e dopo nel suo culo…dopo circa 15 minuti a rimbalzare, si alza prende la bottiglia di Moet che avevo sul tavolo nel secchiello con il ghiaccio mi chiede di aprirla…e subito dopo averla stappata prese il collo della bottiglia e se lo infilò tutto su per la fica sbattendosi e facendo uscire champagne dalla sua vagina, io malato per queste situazioni iniziai a bere dalla sua fica a sorsi fino a quando non gli strappo di mano la bottiglia per infilargliela nel buco del culo a masturbarla per 10 minuti quasi fino a fargli entrare metà bottiglia…. è stata una delle mie esperienze più belle della mia vita, gli arrivai a spruzzo tutto sulla faccia mentre le gridava dall’orgasmo. E’ stata un esperienza fantastica che non dimenticherò mai!

Commuta il pannello: Meta

Meta

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.