Operaio impalcatura 2

Operaio impalcatura 2

Spread the love

Sono due giorni che mi affaccio ma non vedo Gianni operaio che mi aveva sbattuta bene ,avevo paura che lo avessero scoperto e mandato via ,Ma trovo un biglietto nella posta ,e diceva stasera porto la pizza e la birra e tu sei il dolce ciao Gianni …..Sono le 20 e sono pronta, suonano e apro ,eccolo in tutta la ua bellezza , poi vestito civile è tutta un altra cosa ,mi spiega che per la sua mancata assenza , lo avevano spostato in altro cantiere ,mangiamo la pizza beviamo la birra , mi ero lasciata andare mi sentivo euforica, me lo volevo godere bene , senza remore , ed essere piu’ puttana , che gli squilla il cell ,mi dice due suoi amici operai anche loro ,erano sotto il palazzo e lo aspettavano per poi farsi accompagnare , visto che lui aveva unica auto , gli dico falli salire poi li accompagni e ti aspetto qui . Eccoli belli come come lui , simpatici e tutti e due fisicati , passiamo alle presentazioni e poi offro un bicchierino di limoncello , cin cin qua , cin cin la’ che mettono la musica e a turno mi fanno ballare , la testa mi gira un po’ ma era da tanto che non mi sentivo cosi corteggiata , lui mi abbraccia e mi bacia con passione ,e siamo al centro della stanza ,le sue mani corrono da per tutto , qualcuno da dietro che mi fa girare e mi stringe e mi bacia con forza ,e cosi anche altro , leloro mani sul mio corpo , chi mi accarezza le coscie , il culo le tette , non capisco nulla rido e li assecondo . poi mi alzano e i portano in camera , uno mi spoglia , mentre loro si spogliano nudi e sono al centro del lettone ,e loro intorno a me , allungo le mani e tocco quei cazzoni , Gianni stava bene ma il croato lo superava sia di lunghezza che larghezza , altro corto ma doppio ,i cazzi di lato succhiavo a turno altro sdraiato a leccarmi la fica e infilarmi dentro le dita .ansimavoooo gemevoooooo , mi sentivo puttana io li incitavo a farmi godere ,Allora li fermo e gli dico , ragazzi sentite , vi voglio uno alla volta , e poi tutti e tre insieme , ma prima voglio assaporarvi uno alla volta , altri guardano . faccio segno a quello piu dotato ,e lo faccio stendere sopra di me , mmmmmmmmmm ci baciamo e ci accarezziamo poi a 69 ci lecchiamo la mia fica è tutta frascica ne potrei prendere tre insieme , come sono eccitata .E carico che mi gira apre le coscie appunta il cazzone e da un colpo secco , altri si segavano e lo incitavano , sono bastati i primi colpi ma quando affondava , spingeva fino in fondo fermandosi e spingendo il bacino che orgasmo saliva siiiii cosiiiiiii bravo continua , non fermarti fallodi nuovo che mifai godere ,e cosi è stato , avanti e dietro e le gambe iniziarono a tremare , poi di colpo la botta dell’ orgasmooooooo mai avuto cosi forte e profondo , che mi sbattevo come una cagna in calore , che i due si sono buttati sul letto a dar man forte e mi hanno preso a turno ,e poi insieme due cazzi uno in fica uno in culo , io in mezzo uno sotto ,e altro dietro che si passav ilturno con altro che insieme quando ho detto sto per godere di nuovo … eccomiiiiiiiiii che anche loro hanno accellerato i tempi e i colpi altro mi ha preso la testa e quando il primo ha iniziato ad urlare , prendiloooooooooo eccolooooo che tutti e tre mi hanno bagnata dentro e in boccaaaaaa lo succhiata tutta , e ho squirtato come non avevo mai fatto …… qualcuno bussava sulle pareti perchè avevamo messo troppa enfasi ,e si era risentito e noi insieme siamo scoppiati a ridere . dopo la doccia , dopo i tanti complimenti ,e con la promessa di ripetere la serata ma da loro , ci siamo salutati ,ero tutta un dolore ,dietro e davanti avevo un dolore ero tutta rossa , ma felice e appagata ……

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.