Il segreto di un matrimonio che duri

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Il segreto di un matrimonio che duri

Spread the love

Ho conosciuto Mario mio marito avevo 17 anni e lui 18 E’ stato il primo , unico fino a che nostro figlio si è trasferito in Inghilterra ,io ho 45 siamo ancora piacenti ,Una sera dopo che siamo stati a cena mi sono lasciata andare ho bevuto per stare meglio , mi sentivo euforica , che dissi a Mario , che il cameriere era un bel manzo , alto grosso e messo bene , Come lo sai ? Guarda la forma dal pantalone , Haaaa che ti prende adesso <, ? E’ alcool ridevo ero accaldata sudavo , siamo usciti e salita in auto , ho allungato la mano agguantato inguine , Mario è saltato , urlando Che fai ? sei matta , lasciami fare , pensa che sono un altra , metti in moto andiamo , sono scivolata e stesa infilata sulle sue gambe , ho aperto la patta e lo tirato fuori , molle ,piano piano se ingrossato , lo sentivo bello duro ,non me lo ricordavo cosi ,arrivati a casa , come siamo entrati stavo per andare in camera mi ha agguantato da dietro , Dove vai troia ? mi ha piegato sul poggiolo del divano, alzata la gonna , mi abbassato le mutandine , mi ha passato la sua manona su e giu’ e poi appoggiato la cappella , mi ha preso le tette e spinto dentro , haaaaa siiiiiii lo sentivo scivolare tutto , le sue mani che mi strizzavano i capezzoli e sentivo il suo peso , la sua lingua sul collo e mi diceva ti piace il cazzo troia , daii fammi sentire quanto lo vuoi , mi ha girata mi ha spogliata e allargandomi le gambe si è infilato con la faccia nella fica aprendo le cosce , iniziato a succhiare e leccare e mordere il clitoride lo sapeva muovere , ecco le mani sui seni , sentivo la barba ,che strusciava brividi e dolore ,quando lo ha morso tra i denti che di colpo orgasmo è salito le sue dita dentro che spingeva e usciva sentivo sciaft sciaft ,ho preso la sua testa e gridando tremando sono esplosa . si è alzato mi ha portata sul letto e mi ha messo un cuscino otto la pancia e mi ha scopata , cazzo era da tanto che lo volevo cosi maschio che mi sono eccitata di nuovo , Dai Porco sbattimi forte fammi godere , chiama il tuo amico che lo prendo in bocca e cosi soddisfo tutti e due , Come lo vuoi cagna , lo voglio giovane dotato e porco , voglio fare la puttana e tu dovrai vedermi come mi scopano i tuoi amici o chi mi porti , li ha accelerato schiaffeggiandomi le chiappe insultandomi e poi mi ha riempita , sentivo i lo sperma e mi sono toccata e scoppiato orgasmo , siamo rimasti abbracciati e ansimanti e sudati , Amore ma le cose che hai detto le pensavi ? Si perché tu no ? IO si da tanto che volevo chiedertelo ma avevo paura , Lo vuoi veramente ,Si se tu starai accanto a me voglio godere tanto ,mi ha baciato e cosa altro ti piace trasgredire , Posso dirti che sogno che sono nuda in letto bendata e legata al letto , sento delle persone che non vedo che mi baciano che mi toccano da per tutto ,chi mi lecca, cazzi sulla faccia da succhiare ,e soddisfarli tutti anche due volte per uno alla volta o tutti insieme .il porco si era eccitato che mi ha scopata di nuovo , il sabato dopo ,mi ha lasciato un mess dicendomi fatti bella , abbiamo ospiti ,un regalo per te . ero eccitata non vedevo ora , abbiamo mangiato presto , poi mi ha servito amaro , poi due , mi voleva euforica calda e spregiudicata ,mi ha fatto mettere un perizoma nero , una gonna corta larga ,senza reggiseno, una camicietta ,scollata , quando è arrivato un sms mi ha bendata e legata le mani dietro la schiena seduta sul divano, sentivo la porta aprirsi e delle voci , le ha fatte spogliare nello studio e 5 uomini tutti belli dotati e solo uno era sulla 40 tina altri giovani , mi ha alzata e mi ha presentata sentivo i commenti e le loro mani da per tutto , li avevo tutti intorno tastavano il mio corpo ,poi le loro bocche mi hanno baciata a turno ,poi mi hanno fatta scendere e allungando le mani ho preso i cazzi e che cazzi .mi spingevano la testa scopavano la bocca ,soffocandomi , avevo dei rigurgiti , mi hanno alzata e stesa sul tavolo a gambe aperte la testa indietro dove infilavano i cazzi e hanno iniziato a prendermi sbattevano forte urlavo e gemevo , colpi forti , poi trascinata per terra sono salita su uno di loro che mi ha infilato il cazzone e mi diceva di muovermi sopra , uno davanti che mi spingeva il cazzo nella gola , e poi mi sono sentita piegare e uno dietro che mi infilava la crema al culetto e lo sentito spingere e entrare e li ho avuto orgasmo piu’ intenso della mia vita stavo quasi svenendo , per il piacere e cosi anche altri , alla fine mi hanno sciolta le mani , e tolta le bende ero sdraiata a turno mi stavano prendendo visto le loro faccie e ho abbracciati e baciati e li ho fatti godere in culo in bocca e in fica , Mio marito seduto col cazzone in mano che si godeva la scena e si masturbava , quella è stata una delle tante serate che abbiamo fatto e ci amiamo più forti di prima ….

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.