Il cambiamento di mia moglie

Il cambiamento di mia moglie

Spread the love

Alla ricerca di emozioni forti.
Mia moglie è cambiata di colpo, dopo la serata col capo e con Antonio ha scoperto la sua vera indole.
La sera cominciò a guardare in internet profili di uomini maturi e volgari. -voglio essere usata come una vera…. Mi disse.
Una sera mi mostrò alcune foto di un uomo sulla cinquantina. Lo mostravano mentre si scopava alcune donne. Un uomo tarchiato, molto ma molto dotato. Si vedeva che gli piacevano le maniere forti. In alcune foto era ritratto in un locale, un bar, mentre con altri uomini si scopava una donna bendata.
Domani sera andrò ad un appuntamento con questo uomo. Ci incontriamo in un bar dalle parti di parma. Andrò da sola ma ti chiedo di restare in zona vicino a quel bar .non si sa mai. Così se ho bisogno ti chiamo. La sera dopo lei partì e io la seguii. Mi fermai a poca distanza dal bar e lasciai l’auto in un parcheggio davanti ad un’officina. il bar era alla fine del paese. Intorno solo campi. Davanti la strada principale. La vidi entrare e vidi che un uomo chiudeva il bar. Mi avvicinai, girai intorno al bar e cercai una finestra dalla quale guardare cosa accadeva. Avevo il cuore in gola.
Capii subito che la situazione era per mia moglie di quelle senza scampo. Dentro tre uomini tutti sulla cinquantina. Lei era in piedi e venne bendata. I tre le strapparono gli abiti di dosso e la lasciarono in autoreggenti e scarpe.
Poi la fecero bere. Le versarono diversi bicchieri di vino e misero la musica ad alto volume
La fecero ballare e continuavano a farla bere. Lei bendata, ubriaca e stordita dalla musica barcollava. Cominciò a ballare a gambe aperte. Si dimenava e le tettone ballavano da sole.
I tre erano seduti intorno.
Cominciarono a tirarla a turno e a farla sedere sui cazzi in tiro e lei continuando a ballare si dimenava seduta sui loro uccelli. Si sedeva, scopava , ballava, si alzava e si risedeva sul cazzo di turno.
Il gioco continuò a lungo e lei ebbe un orgasmo . i tre non le davano tregua e cominciarono a prenderla da dietro in piedi. La scopavano con brutalità . poi la sentii urlare di usarle il culo!
I tre la montavano. La insultavano e la riempivano di sputi e schiaffi sulle tette e sul culo.
Poi la presero. La fecero stendere su un tavolo e cominciarono a schiaffeggiarla sulla passera. Lei urlava . li incitava a scoparla e a colpirla.
Continuarono a scoparsela per quasi tre ore . ogni tanto le gambe di lei cedevano e loro dovevano sostenerla. Lei ad un certo punto prese la borsa e prese il telefono. La vedevo con il telefono in mano mentre uno di loro la scopava da dietro. Suonò il mio cellulare. Per fortuna era in modalità silenzioso. Era lei.
La vedevo telefonarmi mentre faceva la troia per quegli uomini. Vai a casa e non mi aspettare sveglio. Ho molto da fare. Uno di loro le diede ancora da bere e prese il cellulare. La troia è alla monta . te la rimandiamo quando saremo stufi di scoparla. Poi vidi il bastardo spegnere il cellulare e piantarle in bocca l’uccello da asino che aveva tra le gambe. mi girai per andarmene e la sentii urlare- scopatemi e riempitemi di sborra bastardi!
Tornai a casa. Verso le cinque del mattino non vedendola arrivare la chiamai. Rispose ancora lui. Te la rimandiamo in giornata. È il giorno di chiusura del bar e ci vogliamo divertire ancora un poco. Ho invitato altri due amici. Te la passo. La voce di mia moglie sembrava venire da un altro mondo.
– Amore mi stanno scopando come animali. Non ho mai goduto così tanto in vita mia. Vorrei essere scopata ancora per un giorno intero. Sono una troia.
– Poi la comunicazione si interruppe.
Arrivò a casa alle sei del pomeriggio. Camminava a fatica. Era vestita in modo disordinato. Guarda le foto sul telefono. Mi disse. Nel suo telefono una cinquantina di foto che la ritraevano mentre la scopavano e un filmato di un minuto dove la si sentiva urlare e godere mentre un ragazzo con un uccello enorme la inculava. Poi un messaggio del proprietario del bar. Rimandamela la settimana prossima che faccio una festa per ragazzi neri…. continua

 

One thought on “Il cambiamento di mia moglie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.