Realizzato 2nd e ultima parte

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Realizzato 2nd e ultima parte

Spread the love

2°PARTE

MENTRE ALESSIA DOPO AVER PISCIATO E ANCORA INDOLENZITA, COMINCIO’ A PALPARE I CULI DI CHIARA E DI GIULIA,CHE SEBBENE UNA AVESSE LITIGATO CON MARCO E L’ALTRA FOSSE ENTRATA IN QUEL INCESTO SOLAMENTE PER VOLERE DI MARIKA PER VEDERE COME AVREBBE REAGITO CHIARA NEL VEDERE CHE ALESSIA ORAMAI ERA DIVENTATA LA DONNA DI MARCO,E DOVEVA ASSOLUTAMENTE SMETTERLA DI INTROMETTERSI,UNA VOLTA L’AVEVA FATTA CON ERICA DI INTROMETTERSI E QUELLA STORIA ERA FINITA IN MODO BRUSCO,MA DA QUELLO CHE SEMBRAVA ERICA CI TENEVA ANCORA A MARCO,E AVEVANO PERSO LA VERGINITÀ’ INSIEME,MARIKA L’AVEVA PERSA GRAZIE A MARCO,ALESSIA AVEVA PERSO LA VERGINITÀ’ DEL SUO BUCO DEL CULO,AVENDO PERSO LA VERGINITÀ’ DELLA SUA FICA INSIEME AD UN ALTRO RAGAZZO,GIULIA PER QUELLO CHE INTERESSAVA A MARCO NON ERA LA RAGAZZA CHE POTEVA INTERESSARGLI,MARIA L’AVEVA TRADITO TROPPO E NON POTEVA DIMENTICARLA TROPPO IN FRETTA,ED INFINE CHIARA,CHE DOVEVA SMETTERLA DI METTERE IL BECCO IN QUALSIASI COSA CHE RIGUARDASSE ALESSIA,MARIKA E ERICA,GIA’ C’ERA ANCHE GIORGIA,MA QUELLA ERA UNA SITUAZIONE DIVERSA E ABBASTANZA COMPLICATA DATA DAL FATTO CHE FOSSE INCINTA,E CHE IL PADRE ERA L’AMICO DI MARCO.

IL MIO HAREM COME MI PIACEVA CHIAMARLO ERA COMPLETO,L’UNICA CHE NON VOLEVO CHE NE FACESSE PARTE ERA CHIARA,LA QUALE ERA SEMPRE STATA ALL’OSCURO DI TUTTO CIÒ’,ALESSIA AL CAMPO DOPO LA DIPARTITA DI CHIARA,RESTO’ SOLAMENTE CON GIULIA,LA QUALE DISSE RIVOLGENDOSI AD ALESSIA <>,SORPRESA ALESSIA DISSE <>,CAPENDO CHE ALESSIA NE ERA ALL’OSCURO GIULIA SI AVVICINÒ’ AD ALESSIA CHE SI STAVA RIVESTENDO <>,ABBASTANZA SORPRESA ALESSIA ANCORA INDOLENZITA PER VIA DELLA SUA PRIMA PENETRAZIONE ANALE,DECISE DI SDRAIARSI SUI SEDILI POSTERIORI E DI FAR GUIDARE GIULIA SEBBENE NON AVESSE ANCORA LA PATENTE,MARCO INVECE ERA IMMERSO NELLA SUA PISCINA,MA NON ERA SOLO,GIORGIA ERA SDRAIATA SULLA SDRAIO COSI COME MADRE NATURA L’AVEVA FATTA,CON SOLAMENTE UNA SALVIETTA SUL SUO PANCIONE ENORME,ERICA ERA SEDUTA SUI GRADINI D’INGRESSO DELLA PISCINA,E MARIKA ERA SEDUTA SULLE SPALLE DI MARCO,CHE AVEVA OTTENUTO IL PERMESSO DI PALPARE LE SUE TETTE,MA SOPRATTUTTO SIA ERICA E SIA MARIKA ERANO COMPLETAMENTE NUDE,QUINDI LA TESTA DI MARCO TOCCAVA SEMPRE IL PUBE RIFILATO DI MARIKA ALLA QUALE PIACEVA A QUANTO PARE SENTIRSI TOCCARE DA UNA TESTA.

MA OVVIAMENTE MARCO AVEVA UNA PERVERSIONE SEGRETA,E CHE LA PRESENZA DI ALESSIA,GIULIA,MARIKA E ERICA AVREBBE FORSE AIUTATO A REALIZZARLA, CON GIULIA E MARIKA CHE DECISERO DI FARE UNA SORPRESA A MARCO, DECIDENDO DI METTERE A RISCHIO IL LORO POSTO DI LAVORO, OVVIAMENTE NON ERA STATA INVITATA GIORGIA PER IL FATTO CHE FOSSE INCINTA, A QUEL HAREM AVREBBERO PARTECIPATO ANCHE ERICA E ALESSIA CHE AVEVANO DECISERO DI NON TAGLIARSI I PELI DELLA LORO FICA, DANDO APPUNTAMENTO A MARCO ALLE 22:30, QUANDO IN QUEL POSTO NON CI FOSSE STATO PIÙ NESSUNO

OVVIAMENTE LE INTENZIONI ERANO BEN CHIARE, GIULIA, MARIKA E ERICA AVREBBERO ATTESO MARCO E ALESSIA SU QUEL FURGONE NASCOSTO E SUCCESSIVAMENTE AVREBBERO COMINCIATO LA LORO FESTA, FACENDO UN ENORME REGALO A MARCO, DECIDENDO CHE L’AVREBBERO BENDATO, MA DATO CHE SAPEVANO CHE L’AMICO AVEVA GIÀ INTUITO IL REGALO SALTARONO DIRETTAMENTE AL REGALO, PRONTAMENTE GIULIA, MARIKA, ERICA E ALESSIA DECISERO DI TOGLIERSI I VESTITI E DI RESTARE CON INDOSSO SOLAMENTE LE MUTANDINE E IL REGGISENO.

QUELLO CHE AVEVO DIFRONTE ERA UN BEL VEDERE, MA OVVIAMENTE I MIEI OCCHI GUARDAVANO SOLAMENTE LE TETTE E IL CULO DI MARIKA, ANCHE SE ERICA E ALESSIA MI AVEVANO SODDISFATTO, E GIULIA ERA UN BEL CORPICINO FEMMINILE, MA OVVIAMENTE MARIKA MI AVEVA DETTO CHE ERA ANCORA VERGINELLA,PER L’APPUNTO QUELLA SERA VOLEVO DIVERTIRMI IO CON LORO, E QUINDI LE INVITAI A RESTARE CON INDOSSO LE MUTANDINE E IL REGGISENO, MA SOPRATTUTTO DI BENDARSI I LORO OCCHI CHE LE AVREI PORTATE IN UN POSTICINO MAGNIFICO, MA PER ULTIMA COSA MI AVVICINAI A GIORGIA E GLI DISSI <>, E SUBITO DOPO PARTIMMO PER RAGGIUNGERE QUEL POSTICINO FANTASTICO.

ERICA,GIULIA,MARIKA,ALESSIA E GIORGIA CONTINUAVANO A CHIEDERTI DOVE LE STESSI PORTANDO, MA IO NON RISPONDEVO, ANCHE PERCHÉ AVEVO LE CUFFIE NELLE ORECCHIE E MI STAVO GUARDANDO UN VIDEO DOVE C’ERANO CHIARA E MARIA CHE STAVANO FACENDO SESSO TRA DI LORO, NELLA MACCHINA DI CHIARA, CHE ERA PARCHEGGIATA DIETRO AL SUPERMERCATO, DOPO UNA VENTINA DI CHILOMETRI ARRIVAI A DESTINAZIONE CON LE MIE RAGAZZE, E LE FECI SCENDERE, OVVIAMENTE LA PRIMA CHE USCÌ DAL FURGONE FU GIORGIA CHE PORTAI IN UNA STANZA E GLI TOLSI LA BENDA DAGLI OCCHI, RASSICURANDOLA CHE NON L’AVREI TOCCATA, POI PORTAI DENTRO QUEL CAPANNONE ERICA, ALESSIA, MARIKA E GIULIA, MA PRIMA DECISI DI TOGLIERE LE LORO MUTANDINE TROVANDONDOMI DAVANTI QUATTRO FIGHE PELOSE MA NON TROPPO.

MENTRE GIORGIA ERA CONFINATA NELLA STANZA CON INDOSSO SIA LE MUTANDINE E IL REGGISENO, DECISE DI METTERE ENTRAMBE LE SUE MANI NELLE SUE MUTANDINE CERCANDO DI STIMOLARE L’ORGASMO, NELL’ALTRA STANZA IO AVEVO LEGATO ERICA, ALESSIA, MARIKA E GIULIA COSTRINGENDOLE A TENERE DIVARICATE LE GAMBE, MARCO DOPO ESSERSI SPOGLIATO SI AVVICINÒ ALLE FIGHE DI ERICA, ALESSIA, MARIKA E GIULIA, MA AVENDO UN ENORME BISOGNO, DECISE DI PISCIARE ADDOSSO, LAVANDOLE COMPLETAMENTE DI PISCIA, CON ERICA, ALESSIA, MARIKA E GIULIA CHE CERCAVANO DI NON PRENDERE LA PISCIATA DI MARCO IN FACCIA, MA QUALCHE GOCCIA FINI ANCHE IN FACCIA.

TERMINATA QUELLA PRIMA PUNIZIONE, CON IL MIO CAZZO MOSCIO CHE FINIVA DI SGOCCIOLARE, LIBERAI ERICA, ALESSIA, MARIKA E GIULIA E LE COSTRINSI A GATTONARE DAVANTI DI ME, FINO ALLA STANZA DOVE SI TROVAVA GIORGIA……

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.