Mia cugina affamata di cazzo

Mia cugina affamata di cazzo

Spread the love

Porto le vivande a casa di mia cugina sta male influenzata io ho 18 anni lei 21 suono mi apre in vestaglia aperta sotto una camicia trasparente e un tanga tanto sono un parente sta male ha la febbre sistemo tutto e faccio un caffè lei trema le faccio un the caldo la porto in camera e la metto sotto le coperte e le porto il thè trema anche con le coperte cosi mi stendo affianco a lei per farle calpre la stringo a me i suoi seni appoggiati al mio petto mi dice che vestiti le danno fastidio e mi spoglio e ci abbracciamo e bollente la accarezzo e le nostre gambe si attorcigliano e la sento le bacio il collo il viso e il mio cazzo si alza mi struscio e lei partecipa ansima poi dice che cosa è questo e lo afferra lo fa scivolare nella sua mano io divento rosso e abbassando la testa mi trovo davanti la sua bocca carnosa e infilo la lingua e la bacio lei si lascia andare e la voglia ci prende ci giriamo il mio cazzone duro tra le sue gambe mi stringe la schiena e spinge il bacino verso di me le sfrego la cappella sulle labbra delle fica e trema ha brividi poi mi spinge la testa e allarga tutta la mia faccia lecco e succhio e il clitoride lo mordo e lei ansima poi geme urla e mi schiaccia la testa fino a godere sussulta e trema tutta mi alzo le apro le gambe e spingo la cappella dentro e entro e lo spingo tutto fino alla radice mugola e si allarga tutta e poi la sbatto forte il mio bacino su e giù facendola urlare di piacere mi afferra il culo e lo tira a darmi il ritmo e mi fermo la giro e a pecorina la prendo e affondo il cazzone dentro scivola e ecco sento la voglia salire e la riempio urlando e grignando godo mi abbraccia e si strofina sotto e gode anche lei restiamo fermi e ci baciamo poi mi alzo a cazzo dritto lei mi guarda e mi dice non ho mai goduto tanto come oggi hai un super cazzo e prendo da bere e restiamo a parlare mi racconta chi è stato il primo ragazzo e la sua voglia di fare sesso e cercare il cazzo più grande e più porco mi eccita quando un suo ex dopo averla fatta bere ha invitato un suo amico a fare sesso in tre prendendola insieme e farla urlare con due cazzi nella fica ho il cazzo duro lei lo succhia facendolo andare in gola facendomi tremare di piacere vuole che la prendo con forza e la sbatto duramente e cosi faccio sculaccio e la costringo mi da un cazzone di 27 cm finto e mentre la inculo le sbatto il cazzo finto in fica muovendolo forte e facendola godere al punto che trema urla e si strizza i capezzoli e le vengo dentro .Mentre sto per uscire mi dice di passare il giorno dopo e portare un amico dotato porco e maschio . torno a casa pensando chi invitare all’ altezza della situazione Mi sono ricordato di Samuel il ragazzo della paninoteca che Colombiano e gira voce che sta messo super bene e cosi vado faccio ordine e gli dico che una mia amica lo ha visto ha preso una cotta per lui e lo vorrebbe conoscere e lui mi da il n e mi dice di chiamarlo finito il turno ci sentiamo e gli mando la foto di mia cugina e gli dico che me la sbatto ma lei vuole un cazzone e lui le piace e vuole fare in tre si eccita e ci sta cambia turno e la mattina passo a prenderlo andiamo da Veronica ho la chiave entro lei a letto fa finta di dormire nuda gli dico che ho portato il dottore entriamo Lui si siede accanto a lei tocca la mente e le dice che scotta lei scansa le lenzuola e le dice ha un dolore sul petto qui dottore e lui allunga la mano e accarezza i seni poi si abbassa e appoggia orecchio e con la lingua tocca i capezzoli e lei trema dottore qui mostra la fica ho tanto calore mi aiuti la prego la palpa le apre le labbra della fica e infila le dita e le muove io mi spoglio sono eccitato e faccio segno di spogliarsi e cosi toglie tutto e esce un cazzone grosso nero lungo da paura lei lo afferra e lo tira verso la sua bocca e lo lecca e poi cerca di ingoiarlo io lecco la fica è bagnata da morire lei mi scansa e lo tira su di lei e lo abbraccia si baciano assisto alle loro effusioni le labbra carnose del ragazzo la riempiono il viso poi lui si gira e fanno un 69 le spinge il cazzone in gola vedo il culo sodo e liscio del ragazzo salire e scendere poi lui si alza mi chiama e vicini ci facciamo succhiare a turno poi mi spinge la testa verso il viso della ragazza e la baciamo insieme le nostre lingue si toccano poi lui mi spinge la sua in bocca e mi bacia con passione e ho un brivido mi piace e lo bacio e lo stringo mi butta sul letto ci baciamo e veronica ci succhia i cazzi il ragazzo mi lecca i capezzoli e li morde ho dei brividi e tremo e lo lecco al collo e poi ai capezzoli e lui mi accarezza il culo passa la mano nel solco tremo mi piace mi dice di scopare la ragazza e la prendo a gambe aperte e lui dietro che ci lecca culo cazzo palle facendomi avere dei brividi immensi poi io sotto la ragazza in mezzo e lui dietro la prendiamo in due prima in fica e nel culo e poi quando lei ha avuto orgasmo ne ha voluti due nella fica e li ha urlato e goduto alla grande e fatta venire per la terza volta lui mi ha tirato da una parte e venendomi sopra baciandomi e allargato le gambe e strusciamo i cazzi duri mi ha bagnato con la saliva e appoggiato la cappella piano piano entrato facendomi un po male ma baciandomi tenendomi fermo sotto di lui entrato inizio a provare un piacere spingo da sotto lo abbraccio e lo bacio e gli dico fammi godere sono tuo emi sbatte dolce piano mi bagno e mi spinge il bastone fino alla radice e ci diamo dentro mi scarica il suo seme dentro e io vengo sul sulla pancia rinfrescati parlato e ci siamo eccitati e prima abbiamo fatto godere Veronica e poi stavolta io ho scopato quel culo di marmo adesso lo facciamo due volte alla settimana il cubano domani porta un suo amico super dotato

 

One thought on “Mia cugina affamata di cazzo

  1. Rosy

    Anch’io una volta l’ho fatto con mia cugina ed un suo amico. Il bello è stato che lei ci ha solo succhiato e non si è fatta scopare, poi lui mi ha fatto il culo mentre io la leccavo. aveva un cazzo da paura, sono tornato a cercarlo e mi ha inculato un sacco di volte.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.