Mia cugina affamata di cazzo

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Mia cugina affamata di cazzo

Spread the love

Porto le vivande a casa di mia cugina sta male influenzata io ho 18 anni lei 21 suono mi apre in vestaglia aperta sotto una camicia trasparente e un tanga tanto sono un parente sta male ha la febbre sistemo tutto e faccio un caffè lei trema le faccio un the caldo la porto in camera e la metto sotto le coperte e le porto il thè trema anche con le coperte cosi mi stendo affianco a lei per farle calpre la stringo a me i suoi seni appoggiati al mio petto mi dice che vestiti le danno fastidio e mi spoglio e ci abbracciamo e bollente la accarezzo e le nostre gambe si attorcigliano e la sento le bacio il collo il viso e il mio cazzo si alza mi struscio e lei partecipa ansima poi dice che cosa è questo e lo afferra lo fa scivolare nella sua mano io divento rosso e abbassando la testa mi trovo davanti la sua bocca carnosa e infilo la lingua e la bacio lei si lascia andare e la voglia ci prende ci giriamo il mio cazzone duro tra le sue gambe mi stringe la schiena e spinge il bacino verso di me le sfrego la cappella sulle labbra delle fica e trema ha brividi poi mi spinge la testa e allarga tutta la mia faccia lecco e succhio e il clitoride lo mordo e lei ansima poi geme urla e mi schiaccia la testa fino a godere sussulta e trema tutta mi alzo le apro le gambe e spingo la cappella dentro e entro e lo spingo tutto fino alla radice mugola e si allarga tutta e poi la sbatto forte il mio bacino su e giù facendola urlare di piacere mi afferra il culo e lo tira a darmi il ritmo e mi fermo la giro e a pecorina la prendo e affondo il cazzone dentro scivola e ecco sento la voglia salire e la riempio urlando e grignando godo mi abbraccia e si strofina sotto e gode anche lei restiamo fermi e ci baciamo poi mi alzo a cazzo dritto lei mi guarda e mi dice non ho mai goduto tanto come oggi hai un super cazzo e prendo da bere e restiamo a parlare mi racconta chi è stato il primo ragazzo e la sua voglia di fare sesso e cercare il cazzo più grande e più porco mi eccita quando un suo ex dopo averla fatta bere ha invitato un suo amico a fare sesso in tre prendendola insieme e farla urlare con due cazzi nella fica ho il cazzo duro lei lo succhia facendolo andare in gola facendomi tremare di piacere vuole che la prendo con forza e la sbatto duramente e cosi faccio sculaccio e la costringo mi da un cazzone di 27 cm finto e mentre la inculo le sbatto il cazzo finto in fica muovendolo forte e facendola godere al punto che trema urla e si strizza i capezzoli e le vengo dentro .Mentre sto per uscire mi dice di passare il giorno dopo e portare un amico dotato porco e maschio . torno a casa pensando chi invitare all’ altezza della situazione Mi sono ricordato di Samuel il ragazzo della paninoteca che Colombiano e gira voce che sta messo super bene e cosi vado faccio ordine e gli dico che una mia amica lo ha visto ha preso una cotta per lui e lo vorrebbe conoscere e lui mi da il n e mi dice di chiamarlo finito il turno ci sentiamo e gli mando la foto di mia cugina e gli dico che me la sbatto ma lei vuole un cazzone e lui le piace e vuole fare in tre si eccita e ci sta cambia turno e la mattina passo a prenderlo andiamo da Veronica ho la chiave entro lei a letto fa finta di dormire nuda gli dico che ho portato il dottore entriamo Lui si siede accanto a lei tocca la mente e le dice che scotta lei scansa le lenzuola e le dice ha un dolore sul petto qui dottore e lui allunga la mano e accarezza i seni poi si abbassa e appoggia orecchio e con la lingua tocca i capezzoli e lei trema dottore qui mostra la fica ho tanto calore mi aiuti la prego la palpa le apre le labbra della fica e infila le dita e le muove io mi spoglio sono eccitato e faccio segno di spogliarsi e cosi toglie tutto e esce un cazzone grosso nero lungo da paura lei lo afferra e lo tira verso la sua bocca e lo lecca e poi cerca di ingoiarlo io lecco la fica è bagnata da morire lei mi scansa e lo tira su di lei e lo abbraccia si baciano assisto alle loro effusioni le labbra carnose del ragazzo la riempiono il viso poi lui si gira e fanno un 69 le spinge il cazzone in gola vedo il culo sodo e liscio del ragazzo salire e scendere poi lui si alza mi chiama e vicini ci facciamo succhiare a turno poi mi spinge la testa verso il viso della ragazza e la baciamo insieme le nostre lingue si toccano poi lui mi spinge la sua in bocca e mi bacia con passione e ho un brivido mi piace e lo bacio e lo stringo mi butta sul letto ci baciamo e veronica ci succhia i cazzi il ragazzo mi lecca i capezzoli e li morde ho dei brividi e tremo e lo lecco al collo e poi ai capezzoli e lui mi accarezza il culo passa la mano nel solco tremo mi piace mi dice di scopare la ragazza e la prendo a gambe aperte e lui dietro che ci lecca culo cazzo palle facendomi avere dei brividi immensi poi io sotto la ragazza in mezzo e lui dietro la prendiamo in due prima in fica e nel culo e poi quando lei ha avuto orgasmo ne ha voluti due nella fica e li ha urlato e goduto alla grande e fatta venire per la terza volta lui mi ha tirato da una parte e venendomi sopra baciandomi e allargato le gambe e strusciamo i cazzi duri mi ha bagnato con la saliva e appoggiato la cappella piano piano entrato facendomi un po male ma baciandomi tenendomi fermo sotto di lui entrato inizio a provare un piacere spingo da sotto lo abbraccio e lo bacio e gli dico fammi godere sono tuo emi sbatte dolce piano mi bagno e mi spinge il bastone fino alla radice e ci diamo dentro mi scarica il suo seme dentro e io vengo sul sulla pancia rinfrescati parlato e ci siamo eccitati e prima abbiamo fatto godere Veronica e poi stavolta io ho scopato quel culo di marmo adesso lo facciamo due volte alla settimana il cubano domani porta un suo amico super dotato

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

6 thoughts on “Mia cugina affamata di cazzo

  1. Rosy

    Anch’io una volta l’ho fatto con mia cugina ed un suo amico. Il bello è stato che lei ci ha solo succhiato e non si è fatta scopare, poi lui mi ha fatto il culo mentre io la leccavo. aveva un cazzo da paura, sono tornato a cercarlo e mi ha inculato un sacco di volte.

     
  2. monella

    quando non si hanno amici a portata di farfallina va benissimo anche un cugino, io poi sono stata fortunatissima a lui piace praticarmi il sesso orale, quindi meglio di così non mi poteva andare, anche ora che mi sono fidanzata seriamente non riesco a rinunciare ai baci e leccate intime di mio cugino, mi manda in estasi, se mi vedesse il mio ragazzo potrebbe imparare, ma so che impazzirebbe di gelosia, peccato perchè sarebbe il mio uomo perfetto, per me è sempre stato importante il cunnilingus, credo che sia la prova inconfutabile che piaccio veramente al maschio, mi fa sentire sicura e molto femminile questo tipo di intimità.

     
  3. Kyna

    nulla di strano, anzi chi ha la fortuna come la mia di avere un cugino bono intelligente con i soldi e disponibile a scopare ha fatto bingo! Sono quasi 5 anni che lo facciamo e mi trovo immersa in una relazione aperta senza particolari problemi o responsabilità sentimentali, l’unica attenzione o giuramento che ci siamo fatti e di non avere altri rapporti sessuali senza protezioni, poi per il resto nulla ostacola la nostra relazione intrigante e passionale, mi sto godendo la vita, mi permette di continuare l’università e avere molte cose che non potrei permettermi senza un lavoro, lo so state pensando: eccola la mignotta che si fa mantenere facendosi scopare da uno ricco! No no non è così, non è ricco ma benestante, poi mi comporto come una moglie fa con il marito, unica differenza non siamo sposati e non viviamo insieme, ma il rapporto è simile, un marito che ama la moglie le regala ciò di cui ha bisogno per esser bella e in segno di gratitudine, mio cugino fa la stessa cosa con me per onorarmi e tenere vivo l’affetto tramutato in passione carnale, cosa mi poteva capitare di meglio nella vita per il momento? Nulla di più intrigante e meraviglioso.

     
  4. lovetta

    in famiglia succedono cose particolari ma affatto strane nei rapporti intimi sessuali, per esempio io non ho mai avuto problemi a masturbare mio fratello, un giorno di particolare affetto tra noi mi accarezzò dicendomi che mi sarebbe stato grato per tutta la vita se lo avessi accontentato, in quel periodo non aveva una raga, mi intenerì e così lo accontentai con un pizzico di vergogna e inesperienza non trovai difficoltà, lo vidi soddisfatto e rilassato e devo dire lo ero anch’io rilassata vedendolo sorridente e pacioso, non avendolo mai fatto con altri era una nuova emozione e ammetto il piacere particolare di tenere tra le mani quel coso turgido manipolarlo fino a farlo scoppiare di schizzi caldi che in parte colavano sulla mia mano, ero anche un po sbalordita per lo sperma eiaculato, cavolo dissi, ma da quanto non… ehe e da una settimana! Porcaccia miseria ma possibile tutta sta roba? E che ci posso fare se nostra madre mi ha fatto così? Ma non sarai mica un malato di sesso, cioè un satiro sempre eccitato pronto a scopare con qualunque femmina disponibile? Beh se tu fossi disponibile non avrei problemi! Ehi non sarai mica matto da rinchiudere, accontentati delle mie mani… mi interruppe chiedendomi: lo faresti con i tuoi piedini carinissimi? Basita ma contenta del complimento annuii si si posso accontentarti, e così le successive seghe le facevo un po con le mani e un po con i piedini che a lui piacevano con le unghie smaltate dove schizzare di piacere, a volte tornava sul discorso se mi lasciassi scopare da lui o almeno farmi baciare la figa, il mio diniego era perentorio no no mai dicevo di non insistere e diventare scocciante perché mi chiedeva troppo, fortuna ho un fratello intelligente e rispettoso, ma la sua propensione naturale al sesso era proprio forte, pensavo si vabbè tanto prima o poi troverà una raga con cui sfogare gli istinti maialeschi, e la trovò ma con mio grande stupore appresi di nascosto che la raga era nostra cugina di primo grado della mia stessa età, cioè 18! Incominciai a spiare il cell di mio fratello per sapere di più, leggevo i loro messaggi e porcaccia miseria mia cugina si faceva fare di tutto, sembravano due maiali o maniaci, c’erano anche alcune foto di lei che si mostrava in pose erotiche e foto di alcuni particolari delle tette e farfallina, hai capito mi dicevo mio fratello e mia cugina che due porconi? Però una cosa di buono c’era che non veniva più da me a chiedermi di segarlo! Ammetto che un po mi dispiaceva non averlo tutto per me per qualche minuto, ma non potevo pretendere di essere la sua donna, ma si che lo facesse e si facesse nostra cugina che a quanto ho potuto constatare di nascosto origliando e spiando ci stava a suo agio con il porco di mio fratello, era anche migliorata caratterialmente era più serena e disinvolta meno impacciata, si vede che il cazzo del cugino cioè di mio fratello le faceva bene.

     
  5. cunni

    scopare una cugina è un esperienza che riempie la vita e fortifica l’affetto, mi ero invaghito di lei appena sedicenne, io ne avevo 25, capivo che non era opportuno infastidirla per il bene di tutti, ma lei lo capiva che io la desideravo e si instaurò un buon rapporto affettivo che non ebbe esisti sessuali fino all’età di 19 anni dopo che ebbe le prime esperienze sessuali, peccato era il mio sogno erotico poterla deflorare per primo, ma comunque mi accontenta d’essere il terzo, non mi sbagliavo nel pensare che era un ragazza speciale non solo esteticamente perfetta, perfino i piedi erano divinamente erotici potete immaginare il resto del suo corpo, liscio, senza imperfezioni, dalle forme perfette meglio di fotomodella, quella fatidica sera tutto filava liscio eravamo intenzionati a scopare ma non avevamo il coraggio di iniziare, ci accorgemmo che tra noi non era facile come con un estranea, così cercammo aiuto in un paio di boccali di birra per agevolare il già avviato dialogo verso il sesso, l’abbraccia e tutto l’imbarazzo sparì in un attimo, dopo i primi baci andai direttamente al sodo mi inginocchia davanti a lei e le sollevai la gonna per baciarle quel fiorellino meraviglioso, odoroso di sesso e dal richiamo sessuale irresistibile, nn mi sbagliavo affatto, era perfetta anche in quell’aspetto misterioso, godibile gustosa non solo bella e perfetta come fosse disegnata da un artista, mi arrivò presto in bocca qualche lacrima dei suo orgasmo, che in primo momento non mi turbò un poco, ma poi i sapore strano ma piacevole deglutii con ingordigia insieme a un pelo della sua fighetta perfetta, mi staccai da lei e la guardai sorridente e soddisfatta, mi disse con voce suadente e precisa come fosse un comando: ehii da oggi tu sarai il mio amore personalissimo! Non risposi nemmeno annuii e continuai a baciarla e leccarla dalla testa ai piedi per gustarmela tutta, mi disse era il sogno il desiderio delle mia vita avere un ragazzo che mi baciasse in questo modo, adesso sono sicura che piaccio veramente di essere bella davvero! La tranquillizzai dicendole che era anche il mio sogno erotico avere una ragazza da amare tutta senza limiti ogni mm del suo corpo, finalmente mi tirò suo per la testa facendomi capire che voleva essere scopata, il tempo di infilarmi un condom e vai con la scopata più maniacale precisa goduriosa lussuriosa e maialesca che in vita mia avessi mai fatto.
    Sono trascorsi alcuni anni e tra noi il rapporto è vivissimo acceso non ha segni di stanchezza o noia, va alla grande, sono il suo lecca figa che mi ha giurato che non se la fa leccare da nessuno altro ragazzo, si fa scopare e se li spompina ma i cunnilingus se li fa fare solo da me.

     
  6. thomesty

    dice un detto: non ce cosa più divina che scoparsi una cugina! Infatti dopo anni di corteggiamento ci sono riuscito, goduria pazzesca e maialata da sballo, bella femmina come le veline, scoprendo che la maiala di mia cugina è più arrapata di me, si sbatte il suo ragazzo e non soddisfatta si sbatte pure me! Dice che per lei il nostro rapporto è ottimale, farlo con me non è tradire l’amore della sua vita, mah!! se per te è così per me va benissimo, tra noi nessuna implicazione sentimentale, solo voglia di sfogare i nostri istinti sessuali, che lei non riesce a fare del tutto con il suo ragazzo che sposerà fra due anni, mi dice che lo ama perché è bravo intelligente e vorrà avere dei figli con lui, boh! perplesso non ho domandato altro per rispetto ma una curiosità me l’ha tolta, fa sesso con me perché dice che la scopo bene a dovere, che so baciarla dalla testa ai piedi e le so fare il sesso orale divinamente procurandole orgasmi con piccoli squirting, per me va bene così mi piace quando mi bagna, poi ho il vantaggio di non cercare altre femmine, non mi sparo più seghe e scopo in casa sua o mia, meglio di così non mi poteva capitare, il problema sarà quando sarà sposata, come faremo? Io le ho detto che non saprò stare lontano da lei per molto tempo, lei mi dice la stessa cosa, come faremo non lo so, però visto il perfetto feeling tra noi sicuramente continueremo a scoparci.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.