La Casa in campagna

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

La Casa in campagna

Spread the love

La casa di campagna è grande ogni anno ci passiamo estate ci siamo noi che siamo 4 due genitori e due figli io 17 anni e mio fratello Francesco di 19 e poi c è mio Zio il fratello di mio padre piu’ giovane e altro Zio Luca che ha anche lui due figli maschi di 16 18 anni Andrea e Mariano il vecchio fienile è stato ristrutturato e hanno fatto una sala con camino la cucina e due camere da letto e un bagno è distante dalla casa e li ci dormiamo noi giovani cosi se facciamo casino non diamo fastidio a nessuno .e anche sonorizzato Tutto è cominciato una sera giocando a nascondino e io sono capitato con mio cugino Mariano di 18 anni mi ha portato al piano di sopra e ci siamo chiusi sdraiati dentro una grossa panca ci siamo messi sopra delle coperte e in silenzio guardando dai buchi abbiamo sentito un rumore e lui mi ha tappato la bocca con la mano e mi ha detto non ti muovere per nessun motivo se no ci scoprono eravamo uno sotto io e lui sdraiato su di me sentivamo solo i battiti dei nostri cuori , Poi lui piano piano ha iniziato a strusciarsi mi faceva segno di stare zitto una porta che si apre , bloccati ma sentivo il cazzone duro sulla pancia che andava avanti e indietro e strusciava sul mio e mi sono eccitato lo guardavo aveva occhi rossi e li chiudeva e li apriva , poi si è fermato e mi ha detto dobbiamo cambiare nascondino conosco un posto vieni alzato il coperto e siamo usciti e tenendomi per la mano e sorridendomi mi ha fatto cenno di seguirlo e mi ha portato nel solaio attraverso una porticina e siamo in fondo dietro delle reti per terra un materasso ci siamo stesi uno vicino all’ altro qui ci veniamo con tuo fratello guarda e da sotto un tappeto prende un rivista porno guarda hai mai visto delle donne nude che scopano con i maschi guarda che cazzi grossi e sfoglia facendomi vedere le posizioni e le foto a me mi fanno diventare il cazzo duro a te ? Io dico si si gira di lato e mi mostra eccitazione grossa poi lo caccia fuori e mi dice Guarda potrei fare attore porno guarda e grosso come il loro e lo appoggia sul giornale aveva ragione era un bel cazzo grosso e lungo aveva due palle grandi e gonfie e mi ha preso la mano lo toccato caldo accarezzalo bene che diventa ancora più grosso sembrava una cosa normale e gli ho detto se con Francesco mio fratello faceva le stesse cose e ha riso lui lo ha ancora più grande e ci siamo fatti delle seghe a vicenda lui a me io a lui e due volte ci siamo strofinati nudi i cazzi e siamo venuti e ci siamo baciati ma è normale ci piacciono le ragazze ma quando sei carico ti devi sfogare cosi tu ti seghi e mi ha aperto i pantaloni e me lo ha abbassato e tirato anche io la bestia al contrario io ho il cazzo doppio largo mi piaceva che me lo stava accarezzando guardando come era strano non riusciva a chiudere la mano intorno mi toccava i capezzoli e infilava la mano tra le gambe fino alle chiappe e io facevo lo stesso mi ha chiesto se sapevo baciare e ho detto no e si è avvicinato e mi ha detto ti imparo io vieni ha preso il mio viso nella sua mano e strusciato la lingua sulle labbra poi infilate dentro e mi stretto e io facevo tutto quello che mi faceva lui roteavo la lingua nella sua bocca e mi piaceva poi mi steso ha sfilato i pantaloni e lo slip e ha messo il suo cazzo tra le gambe dicendomi di stringerle e ha iniziato a muoversi dentro e fuori aveva la cappella bagnata , mi piaceva stretti cosi ci baciavamo toccandoci il corpo lui mi stringeva le chiappe poi mi accarezzava il solco e toccava il buchetto ha preso il rivista e mi ha fatto vedere una foto una ragazza succhiava il cazzo del attore e lo ingoiava , proviamo vediamo cosa si prova mi ha spinto la testa giù e con altra mano lo stringeva e lo avvicinava alla mia bocca dai apri leccalo come un gelato cosi bravo ora succhialo cerca di farlo entrare in gola ma non ci sono riuscito e lui mi segava e con altra mano nelle chiappe a bagnarmi il buchetto .iniziavo a sentire piacere il cazzo era durissimo e ho sentito che le gambe diventavano dure e lui mi ha tenuto fermo la testa e un liquido caldo in gola ho ingoiato se no mi strozzavo fino all’ ultima goccia e ho schizzato anche io nella mia mano , poi mi ha detto di tornare di sotto se no stavano in pensiero ma mi ha fatto scendere e non dovevo dire niente dopo 10 minuti dopo di lui , mi sono rivestito erano andati in casa , Ero impaurito e rosso e tremavano le gambe La notte andando a letto mio fratello mi chiedeva dove era stato ho abbassato la testa e sono diventato rosso e lui venuto mi ha tirato su la faccia e mi ha detto Mariano ti ha portato in solaio vero ? Ho detto si ti ha fatto vedere il porno si poi cosa avete fatto ? Io zitto fermo lui mi ha detto ha tirato fuori il cazzo vero cosi (mio fratello ha abbassato lo slip e ha mostrato la bestia era eccitato io dicevo si con la testa ) Tranquillo lo fatto anche io solo sesso per divertirsi non ti devi vergognare vieni qui e mi abbracciato e ci siamo stretti e mi dava i bacetti sul viso accarezzandomi fammi vedere cosa avete fatto ho afferrato il cazzo e lo stretto , ci siamo spogliati nudi cosi poi stesi uno sopra altro il suo cazzo era nelle mie gambe ci siamo baciati in bocca e lui mi ha preso e ha infilato la lingua mio fratello iniziava a avere passione e voglia mi baciava e mi stringeva le mani sulle chiappe e mi ha leccato i seni i capezzoli li mordeva dolore e piacere sono sceso ho leccato il cazzo e lo succhiato e mi ha detto di non far sentire i denti di essere delicato e mi ha fatto vedere succhiando il mio ci siamo girati a 69 e mi bagnava il buco mettendoci la saliva e infilandoci la lingua mi faceva tremare avevo i brividi , Ma non ti ha inculato vero ? ho detto è venuto prima bene questo culetto è il mio e quando ha visto che mi ero dilato io sotto a gambe aperte un cuscino sotto si è messo la crema sul cazzo e alzandomi le gambe sulle sue spalle ha puntato e piano piano entrato ha fatto fatica ma è stato bello lo stringevo lo baciavo volevo essere suo quel cazzone mi arrivava nello stomaco mugolavo e gemevo ha iniziato la danza dentro e fuori colpi forti e decisi lo sentivo spaccarmi le budella ma il cazzo mio era duro stavo impazzendo ho chiuso occhi e me lo sono goduto poi a pecorina poi io sopra quando è stato pronto mi ha segato dicendo veniamo insieme eccooooooo ci sono ho stirato le gambe e ho schizzato nella sua mano lo presa e me la sono portata alla bocca e lo leccata e ingoiato il mio sperma e ci siamo baciati ero troppo eccitato che durante la notte lo svegliato e mi sono fatto sbattere .mentre godevo gli ho detto che volevo anche il cazzo di Mariano dopo due giorni mio fratello dopo mangiato mi ha detto lavati bene dentro poi mi ha portato al rifugio in montagna disabitato siamo entrati e ha preso una coperta e la stesa su del fieno e mi ha abbracciato e baciandomi mi ha spogliato anche lui inginocchio succhiavo il cazzone avevo una voglia sembravo affamato di cazzo me lo strusciavo sulle guance e sul petto poi mi ha appoggiato al tavolo allargato le gambe e aperto le chiappe infilato la lingua stavo godendo brividi di piacere mugolavo e gemevo coma una donna quando si aperta la porta e entrati i cugini spogliati sono venuti a darmi i cazzi in bocca e li ho succhiati e leccati e ingoiati mio fratello mi ha sputato sul buco e dandomi uno schiaffo ha infilato il cazzone facendomi urlare e spingendolo tutto in fondo i due mi tenevano infilandomi i cazzi in bocca mugolavo e muovevo il culo volevo tanto cazzo a turno mi hanno sbattuto alla grande e mi hanno riempito chi in bocca e chi in culo poi si aperta la porta e entrato zio il giovane col cazzone duro e me lo ha avvicinato alla bocca dai bello succhialo tutto e lo leccato e ingoiato fino alla radice poi mi ha alzato e sdraiato a gambe aperte mi ha tirato verso di lui sputato sul buco che colava sperma e mi scopato lo tirato a me lo guardavo come godeva e ci siamo baciati poi girato a pecora poi ha voluto che gli salissi sopra e ha detto altri di infilarmi oltre al suo un atro cazzo a turno e cosi li ho presi tutti e mi hanno fatto godere tre volte e mi hanno riempito di sborra . Adesso mi scopano da soli o in compagnia e la prossima volta anche gli amici di mio fratello

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

2 thoughts on “La Casa in campagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.