Il pisello di mio figlio

Il pisello di mio figlio

Spread the love

Una di quelle mattine fredde di inverno il più grande dei due miei figli 17 anni si chiuse in bagno per più di mezz’ora suscitando le giustificate lamentele del fratello. Le soliti liti mattutine ma che si stava tirando un po’ per le lunghe. Ecco che cercai di risolvere il problema in modo poco “normale “ . Entrai in bagno senza chidere permesso pronta a riprendere mio figlio primogenito e lo trovai indaffarato a farsi una sega . Rimasi lì fuori dalla porta in silenzio.Una scena che forse moltre altre mamme avranno mai voluto vivere. Ma quella per me era una novita. Il cazzo di mio figlio, poi, era veramente grosso. Da chi aveva preso ? Mio marito è poco dotato . Molto porco a letto ma un uomo nella media. Mio figlio,invece, aveva una minchia di almeno 20 cm in erezione. Anche per una mamma questo può rappresentare un grimaldello che scassina ogni senso della morale. Sta di fatto che la sera da mamma premurosa e iper protettiva si trasformai in una femmina vogliosa.
Troppa la mancanza la sera di mio marito che lavora come guarda giurata notturna . Ecco che il fattaccio si compie. Entrai in camera mentre lui era lì teneva in mano quel grosso pisello duro. Lui sconvolto mi balbetto’ mamma che fai e cercò di mettere il pisello dentro .
Io mi sedetti sul letto lo presi in mano e cominciai a segarlo. Mio figlio non sapeva cosa fare ….ma poi cede alla tentazione e si lascia masturbare da me Una vera sega completa , molto veloce e nevrotica, che si conclude con una grossa spruzzata, tipica giovanile, tutta sul mio braccio
poi tornai nella mia stanza. frastornata,piena di sensi di colpa ma terribilmente eccitata. Per tutta la notte non chiusi occhio . Pensai e ripensa a quel grosso cazzo di mio figlio. Lo sapevo ma non volevo ammetterlo. quel grosso cazzone inesperto ancora con le donne anche se di mio figlio lo volevo così misi una mano negli slip e mi masturbai . Un pensiero incestuoso che collide con quello di mamma sempre attenta ed integgerrima. Il giorno seguente facemmo entrambi finta di niente e pensavo che fosse finita ma invece ….Ma ecco che la sera . Questa volta mio figlio entro’ in camera mia Entrambi senza dire una parola. In fondo non c’era nulla da dire. Lui si infilo sotto le coperte e comincia a toccarmi sua proprio li, sulla fica. chiusi gli occhi e ,mentre lo facevo mio figlio sale sopra e con la mano comincia a palpare il seno subito dopo infilo di nuovo la mano nella fica e comincio… infilo prima un dito poi due mi stavo bagnando …. un sussulto di puro piacere. Avevo la fica tutta bagnata con la mano di mio figlio in mezzo e la cosa , anche se terribilmente peccaminosa, emisi un grido di goduria…. e mi piaceva da morire. Poi mio figlio torna nella sua stanza, senza dire una parola così come era venuto.
Questa è un fatto realmente accaduto che solo qui riesco a raccontare in anonimato c’è anche un seguito .
Vorrei sapere se anche altre madri o figli hanno condiviso questa cosa …. e se volete condividere la cosa con me scrivetemi
[email protected]

 

One thought on “Il pisello di mio figlio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.