Faccio uomo di casa

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Faccio uomo di casa

Spread the love

Ho 18 anni e da due mesi ,siamo rimasti soli io e mia madre , Papa’ ci ha lasciato per andare a vivere all’ estero con una ragazza di 20 anni cubana , ci ha lasciato di che vivere ,e ci sosteniamo con il ricavato di due immobili ,Mia Madre la presa male e non esce piu’ una settimana fa , di notte durante un brutto temporale , che è corsa in camera mia e si è infilata nel mio letto impaurita e tremante , la luce era andata via e si vedeva solo la luce dei lampi ,al rumore dei tuoni mi stringeva e si nascondeva sotto di me , io le ero completamente sopra , avevo solo lo slip ,lei era in reggiseno e mutandina , la carezzavo per darle conforto piangeva e malediva mio padre che aveva lasciata sola , poi mi ha chiesto se fosse brutta e fatta male , Guarda tocca i miei seni , sono vecchia ‘ mi ha preso la mano e messa sui seni mi faceva sentire a pelle , mi stavo eccitando la sua coscia appoggiata sopra e la muoveva ,poi ho sentito la sua mano che mi afferrava il cazzo , e lo stringeva e diceva Haaaa sei cresciuto ,Tuo padre erano 6 mesi prima di sparire che non mi toccava piu’ ,il suo respiro era cambiato , ansimava e calda la voce , iniziava a baciarmi il collo le orecchie e il petto e poi le nostre bocche si sono incontrate , la sua lingua dentro di me ,abrracciati e passionali ci siamo lasciati andare , mi sono tolto gli slip e lei anche nudi , mi ha detto Amore di Mamma sei vergine ? Si Mamma ,allora ci penso io a farti felice e prendere e insegnarti a godere . Leccami tutta , e mi ha spinto la testa giu’ sul suo corpo , e mi dirigeva la testa con le sue mani , poi allargato le coscie e la mia faccia era davanti alla fica , mi diceva cosa e come fare , e io seguivo i suoi consigli odore per la prima volta mi ha dato alla testa ,il cazzo si era fatto di marmo ,leccata e succhiata e poi mi ha fatto vedere come toccarla per farla godere il punto dove si eccitava e muovevo le dita sentivo ansimare e gemere ,poi mi ha tirato su e dopo un lungo bacio , mi ha steso e ha preso il mio cazzo in bocca , e mi guardava , specie quando lo mandava tutto in gola ,mi bloccava per non farmi venire subito ,ma volevo prenderla cosi si è messa sopra a cavalcioni le mie mani stringevano i seni e lei saliva e scendeva strusciava sempre piu’ veloce diventava rossa tremava e mugolava e mi diceva spingilooooo dammelo tuttooo spaccami la fregnaaaaaa e tuaaaa daiiiiii fammi godere piccolooooo e di colpo ha urlato ,e poi si è accasciata ansimando e tremando tutta e poi lo girata e lo presa a gambe aperte , il mio cazzone che entrava e usciva ,e sentivo il calore salireeee spingevooooo e poi ho inarcato i reni e ho schizzatoooooooo eccomiiiiiii mi ha preso e mi ha baciato e siamo rimasti cosi , fermi a accarezzarci , lei e andata a rinfrescarsi e quando è tornata , lo ha preso in bocca , e diventato subito duro , si è fatta prendere alla pecorina e in piedi ,sulla sedia , è venuta tre volte mi ha dato il culo dove ho scaricato la seconda goduria , Adesso sono uomo di casa , scopiamo tutti i giorni ,prima di andare a scuola , la mattina , poi quando torno si fa trovare nuda o con una sottana trasparente e vuole c he la prendo come entro ,ho fatto la mia piu’ bella esperienza e lei adesso è felice e non pensa piu’ a mio padre …

Commuta il pannello: Meta

Meta

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.