Emigrante

Emigrante

Siamo una famiglia viviamo all’ estero in Germania IO ho 18 anni mio padre siciliano 45 e mia madre 42 Arriva una telefonata che nonna la mamma di mia madre sta male e lei mia madre parte e torna in Italia , resto con mio padre lavora in una fabbrica e un bell’ uomo moro riccio e muscoloso e le donne tedesche gli fanno il filo qui c’è piu’ libertà tra le coppie stanno insieme e si fanno i cazzi loro è tutto normale . Tutti i fine settimana i maschi vanno nei pub a bere tornano sempre ubriachi e papà spesso dorme sul divano vestito perché talmente bevuto che non arriva in camera e sa che mia madre non lo vuole a letto quando beve troppo , erano le 24 che sento dei rumori mi alzo sono in maglietta e slip Un anno fa una sera che torno ubriaco ,mia madre prende i sonniferi e si chiude in camera e lui dorme sul divano russando e una sera dopo essere andato in bagno e si era spogliato completamente nudo entrato in camera mia e tolto le lenzuola mi ha messo una mano sulla bocca e mi ha spogliata e si è sdraiato sul mio corpo ho cercato di fare resistenza ma ero troppo forte era sopra il suo cazzone tra le mie gambe che spingeva e mi mordeva e leccava i capezzoli dicendomi zitta se no ti ammazzo non fare rumore e poi mi tolto le mutandine e toccandomi con le dita e infilandomi la lingua in bocca con forza e quando ha sentito che stavo provando piacere mi ha spinto la faccia sul cazzone e ha voluto che lo succhiassi e infilava le dita dentro e ho ceduto ero troppo stanca e la cosa iniziava a farmi godere che sceso e mi ha leccato facendomi avere un orgasmo che tiravo la i capelli e poi mi sono fatta scopare e godere sapeva come procurarmi il piacere , quella notte avevo avuto tre orgasmi e quando ogni fine settimana torna mi faccio trovare nuda e pronta . Mia madre è dovuta tornare in Italia per una disgrazia e siamo rimasti soli , Una sera mi ha portata a cena e nel ristorante abbiamo incontrato un cameriere Italiano siciliano e cosi mio padre lo ha invitato a casa dopo il servizio il ragazzo è venuto portando da bere e parlando e bevendo iniziava a fare caldo e cosi si sono tolti le maglie e abbiamo giocato scopri Asso , si stabilisce un asso del mazzo Asso di fiori poi si danno 15 carte e chi lo riceve deve togliersi un indumento e cosi finoa restare nudi e loro erano quasi nudi , poi mi capita a me resto solo in slip e loro al secondo giro restano nudi e complimenti il ragazzo sta dotato e inizia a eccitarsi mio padre mi tira e mi fa sedere al centro da loro e mi tocca il seno e il ragazzo mi prende il viso e mi bacia emi tocca da per tutto mi inginocchio e lecco i cazzi a turno poi salgo e mi siedo sul cazzone del ragazzo e mio padre dietro che mi avvicina il suo e lo succhio e urlo e mi agito sul cazzone del ragazzo lo bacio e lo incito a darmelo tutto mi mette per terra mi apre le gambe infila la lingua e inizia a leccarmi la fica lo tengo fermo e spingo il bacino e inizioa farmi salire il piacere eccoloo siiii agito e urlo e godo poi mi apre le gambe e mi sbatte colpi forti e me lo spinge tutto dentro e ho il 2 orgasmo e poi mi faccio prendere da tutti e due uno in fica e uno in culo e li faccio spruzzare e godiamo poi beviamo e riprendiamo che li succhio e li ingoio sperma , dormiamo poi verso le 8 fatto il caffè i maschi nudi nel lettone il ragazzo era eccitato che mi sono allungata e lo leccato poi lo preso e portato in camera mia e me lo sono goduto alla grande .

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.