Zio Il malato immagginario

Zio Il malato immagginario

Spread the love

Mi chiamo Carla ho 18 annie oggi non vado a scuola,il sabato settimana corta , i miei sono al lavoro , e dopo la scomparsa dei nonni , Mio zio 35 anni dorme nella soffitta , dove i miei hanno fatto un miniappartamento puo’ accedere anche dall’ esterno oltre che una porta comunicante con le scale interne ,Mio zio sta male e mia madre mi ha chiesto di salire da lUi e vedere se ha bisogno , salgo apro la porta e vado verso la sua camera e tv accesa ,e lui dorme nudo , sembra un dio greco per quanto è bello e dotato , percio’ le donne lo vengono a trovare e io sento quando le fa urlare e mugolare .mi avvicino e mi abbasso e gi accarezzo il cazzo che dritto scappellato ,come lo tocco , passo la mano sopra scivolando verso i coglioni , si muove ,pieno di vene ,Lui dorme ,ma è troppo bello , cerco di fare piano ,e lo faccio scivolare nella mia mano , su e giu’ ,come faccio ai miei amici , quando hanno voglia li masturbo ,i capezzoli si stanno indurendo e sono diventati dritti li vedo dalla maglietta ,avvicino la bocca alla sua labbra carnose ,appoggio le mie ,inizio a sentire caldo ,quel corpo fusto e massiccio ,accarezzo i pettorali sono pelosi ,scendo e lecco tutto anche i capezzoli ,e poi arrivo al cazzo passo la lingua sull asta ,scendo fino attaccatura dei coglioni ,il suo corpo sobbalza e sento che emette dei mugolii . infilo la mano nel mio pigiama e mi tocco ,il dito corre nel punto dove so che inizia il piacere a salire , con le labbra afferro il suo bastone e lo lecco e lo faccio scivolare in gola ,che mi sento afferrare i fianchi , mi blocco mi giro e Lui è sveglio mi guarda con due occhi vogliosi e mi fa un sorriso , mi dice ,Dai piccola spogliati e stenditi qui vicino che adesso ti faccio impazzire . Sono come ipnotizzata faccio quello che mi chiede , mi stendo e mi abbraccia ,e poi mi bacia con passione , le sue mani da per tutto io lo stringo a me , si mette sopra di me , e il suo cazzone duro in mezzo alle coscie ,che spinge sul mio bacino e mi procura piacere . poi scende e mi allarga tutta e infila la testa tra le coscie ,e inizia a leccare e mordere impazzisco , mi sto bagnando tutto ansimo e mugolo come una cagna , Sei vergine ? SIIIII fai piano non farmi male . prende una crema ,la spalma sul cazzo e sulle labbra della fica ,e poi appoggia la cappella e mi bacia e spingeeeeeee hahahahhahah mmmmmmmmm huuuuuu sento strapparmi e lui si ferma , mi accarezza e mi rassicura che poi passa tutto , mi bacia da per tutto , adesso che il dolore sta passando sono io che da sotto spingo , verso di lui e lui inizia a scoparmi , mmmmm siiiii che bellooooo non fermarti ti pregooooooo , Ti piace ? Siiii continua cosiiiiiiii sale il piacere lo stringo graffiandogli la schiena e mi attacco con le coscie ai suoi reni ,e gli dico dai che ci sono , lui spinge forte , eccoooooooo mai provato un calore cosi forte mmmmmmmm siiiiiii forteeeeee come un temporaleeeeeee accellero da sotto voglio godereeeeeeee lo sentooooooo mmmmmmmmm vengooooooooo lo baciooooooooooo lo stringoooooooo lo graffiooooo troppo bello piu’ forte di quando mi masturbo da sola , lui che da colpi forte ma io sto concentrata su di me ,e sul piacere che avevo provato , da farmi tremare le gambe , lui esce e schizza sulla mia pancia , e rimaniamo cosi abbracciati ansimanti e soddisfatti ,Ecco perchè hai sempre una donna per il letto , e lui mi guarda e mi dice , LO sai piccola che questo non si puo’ fare , è un incesto , sono tuo zio , LO so’ lo voluto io , sapessi quante volte volevo salire e mandarle via , prendere il loro psoto nel tuo letto , Perchè hai voluto che fossi il primo mi ha detto lUi , Sapevo che mi avresti fatto godere e non saresti egoista come i miei amici , quando gli faccio le seghe pensano solo a venire e io poi devo masturbarmi , Sarà il nostro segreto , dobbiamo stare attenti , quando hai voglia mi mandi un mess e io corro .restiamo a parlare un po’ poi le sue mani inizianoa accarezzarmi poi mi avvcino e ci baciamo , poi lo lecco tutto e lo ingoio me lo spinge in gola faccio fatica ma voglio farlo felice e riesco a farlo entrare tutto in gola , mi scopa la gola ,e con la mano mi rovista la fica . poi si gira a 69 e me la prepara bene ,lo voglio cavalcare e diventato duro . mi alzo lo stendo giu e mi infilo il cazzo , poi piano piano scendo e salgo , asseconda i miei movimenti da sotto le sue mani sulle tette le strizza .le pizzica , e diventa Porco , i suoi occhi rossi semi chiusi dal piacere , mi dice Bravaaaaaaa sei fatta per il sessooooo tipiace ? Siiiiii amore mio saro’ sempre tua ,dai sfrego il bacino il clitoride che inizia a riscaldarsiii sfrego e mugolo , sto sentendo che sale il piacere , lui da sotto spinge e io mi aiuto con la manooooo daiiiii Zioooooo dammelooooooo tutto cosiiiiiiii siiiiiiii la tua puttanaaaaaaaaa vuole godere oraaaaaaa lo sentoooooooooo eccomiiiiiiiii la mano accelleraaaaaaa ecco il flaschhhhhhhh eccomiiiiiiiii le gambe mi tremano ho dei brividi , hahahhahahah mmmmmmmm siiiiiiiiiiii e mi accascioooooo con delle pulsazioni ci mancava poco che svenivo per il troppo piacere Oddio mai provatoooooooo .e lui caccia il cazzo , me lo avvicina alla bocca apri che ti sborro in bocca e succhia e ingoia daiiiiiiiiii mi sculaccia e io pronta la sua cappella sulle mie labbra sento i flotti di sperma in gola lecco e succhio e ingoio poi mi prende la faccia e mi bacia leccando la sua sborra che mi cola dalle labbra , Non vedo ora per la prossima scopata ,……
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.