una marchetta per pagare….. 2

una marchetta per pagare….. 2

Spread the love

Potevo ormai benissimo non fare più la puttana, il debito l’avevo pagato e avevo pure dei soldi con me ma passati pochi giorni mi venne la fobia di passare un’altra notte travestito, aspettai che i miei uscissero un’altra volta per quelle serate danzanti poi mi travestii questa volta di rosa, un rosa molto forte, mi misi un bel pò di profumo, trucco chincaglieria e andai, le ragazze mi riconobbero subito
“Hey ci hai preso gusto!”
“Bè farlo in libertà è divertente, il brutto è farlo tutti i giorni”
Non feci in tempo a mettermi sul marciapiede che arrivò un macchinone, ci fece salire in tre e ci portarono a casa di questo, quando arrivammo vedemmo una villa lussuosa, entrammo e ci servirono cham,pagne caviale e salmone poi andammo in camera da letto e l’iniziò fù che io e le mie amiche dovevamo baciarci e scaldare l’ambiente poi intervenne lui e si fece scopare da tutti e tre, stemmo in quella villa tutta la notte e non pensai ai miei genitori, lo scopammo altre due volte poi ci diede i soldi, 2000 euro a testa, alla fine ci riportò allo stesso marciapiede, io presi la mia auto e scappai a casa, dentro c’era silenzio e così cercai di non svegliare i miei genitori, deposi l’intimo ed il vestito di mia madre in un posto segreto e mi misi a letto.
Poco dopo sentii arrivare mio padre
” E’ tornato Sara ma ha un’odore strano addosso e…. ha unj pò bevuto”
“Va bene dai lascialo dormire si è divertito un pò anche lui”

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.