Un pacco postale dal Tirolo*****

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Un pacco postale dal Tirolo*****

Spread the love

……Sono già nell’orto di Roger,in pantaloncini jeans,,a petto nudo,con gli zoccoli…Tolgo l’erbaccia che infesta la verdura,curo i fori e annaffio,sembra tutto secco…Anche se luglio ho la pelle d’oca,ieri sera c’è stato un temporale,più tuoni che acqua…Eravamo sul divano abbracciati,io avvinghiato a Roger che smanettava sul mio corpo nudo*****Venendo ad oggi, Roger è andato via con l’auto a buonora,per faccende e a ritirare un pacco che il suo amico tirolese Manfred aveva spedito…..Dopo un po’ di lavoro agricolo,mi son seduto per terra abbracciandole gambe e pensando al contenuto del pacco,al quale Roger ci teneva tanto arrivasse****Bè faccio attendere anche voi,nel prossimo racconto…..Sento il rumore e il clacson dell’auto di Roger, che sta arrivando,sbalzo i piedi e corro verso di lui,che scendendo mi abbraccia e mi accarezza con forza cosce e natiche,che strizza,io lascio fare,mi prende in braccio e mi porta in casa.senza calarmi i pantaloncini mi fa suo,ho l’ano che mi prude perché nella notte è stato un cavallerizzo impazzito….Al prossimo*****

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

3 thoughts on “Un pacco postale dal Tirolo*****

  1. Corrado

    Avevo conosciuto un uomo al mercato andiamo al bar mi offrì una bibita poi mi invitò a casa sua era ormai. Mezzogiorno mi offrì il pranzo lui sì siede vicino a me mi disse che aveva trentacinque anni era alto un metro e novanta il suo peso sui cento kg lui seduto vicino a me mi abbracciò tenendomi stretto a lui baciandomi in bocca poi lui mi disse all’orecchio sai che mi piaci molto poi mi disse spogliati mi sono spogliato restando nudo lui era già nudo il suo cazzo sui ventitré cm andiamo sul divano mi disse in ginocchio io allargò le gambe lui mi guardò il mio buco del culo poi mi puntò il suo cazzo sul buco mise il preservativo è spinge dentro tutto completamente il suo cazzo mi bruciava molto non dissi nulla cominciò a pompare molto forte dopo dieci minuti mi disse sboro poi mi disse sei stato molto bravo andavo da lui tutti i giorni

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.