Un pacco postale dal Tirolo…(2)

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Un pacco postale dal Tirolo…(2)

Spread the love

…..Roger apre il pacco postale, dentro una lettera e poi avvolti in carta, 2 dildi di diverso tipo, pantaloncini di cuoio e camicetta, un collare con guinzaglio di cuoio nero e dei slippini atipici perché senza copertura delle natiche, due attrezzi ginnici e delle pomate a base d’erbe****Mi avvicino a Roger e mi siedo sulle sue ginocchia, sento la sua mano lisciarmi le cosce ed arrivare all’inguine,prende un dildo triangolare…”Ficcalo nel culo,dai…..Aspetta ti metto un po’d’olio canforato…”Uhauuuu che frizzante sensazione provavo,presi pure in mano il collare e me lo misi senza dir niente Roger,mi prese per il collo e mi portò al suo viso….Certo che Manfred aveva una fantasia perversa e sessuale..
Roger mi unse l’ano e mi infilò senza esitare il dildo, emisi un grido di dolorepiacere…”Lo tieni dentro fin stasera….Anche se ti da fastidio e tieni pure il collare…Mi diede due sberle sulle chiappe, mentre lo abbracciai e baciai dicendo “Fottimi, dai fottimi sono tutto tuo…”….Non se lo fece dire un altra volta,mi tolse il dildo e mi infilò il suo cazzo di 26 cm,mi cavalcò senza pausa alcuna,dandomi pure delle sculacciate forti, da lasciar il segno delle dita….Meraviglioso dolore,questo amore di fuoco****
 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.