sottomesso sessualmente dal preside 4

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

sottomesso sessualmente dal preside 4

Spread the love

Quella mattina ero tutto in rosso, avevo pure la magliettina interna rossa come il perizoma e le calze autoreggenti a rete, tutto andò bene il preside non mi chiamò nell’intervallo scoprii che era occupato ma appena finirono le lezioni sentii la sua voce e tremante andai da lui.
“Allora dai fatti vedere”
Abbassai il pantalone e gli feci vedere perizoma e calze e pure la maglietta, lui tutto contento mi fece andare a casa ma dovevo essere da lui per le 15.
Arrivai alle 15 ormai convinto di sottostare alle manie del preside, mi attese seduto su una sedia, mi guardò incredulo poi una volta in casa mi fece sedere vicino a lui e mi chieseverso!”
“Ivano perchè non mi denunci?”
“Preside io voglio diplomarmi con un bel voto ma se lei si mette di traverso”
“Ivano ma guarda che tu non devi avere paura all’esame non sarò solo non posso rovinarti, ci sono altri 5 esaminatori e quelli capiscono che sei bravo”
“Insomma lei mi fà paura preside”
“Ivano io faccio il prepotente solo con quelli che sono dei veri asini, tu sei in gamba”
Incredibilmente rimasi deluso, non dover sottostare come negli altri giorni alle voglie del preside mi fece rimanere di sasso”
” Però tu Ivano sei gay e molto molto passivo per cui ti piace intimamente che ti scopi, lo vuoi anche oggi vero?”
” Si preside”
“Vedi Ivano io ho veramente una nipote trans ha la tua età, ti dico che è una vera porcellina, a lei fare sesso è come avere il pane sul tavolo, non riesce a stare senza, gli ho fatto vedere le tue foto normale e con l’intimo e devo dirti che gli si sono illuminati gli occhi a vedere le tue foto e vuole assolutamente conoscerti, la faccio venire da te?”
” Preside è casa sua!”
“Rachele vieni”
Arrivò una visione mi mancò letteralmente il fiato non era altissima ma era sexy provocante e procace, rimasi letteralmente meravigliato, lei appena arrivata mi venne incontro
“Ivano ma sei proprio carino sai?”
“Rachele tu sei una dea, sei sexy provocante insomma la bellezza fattasi persona”
“Grazie tesoro grazie, mio zio mi ha detto come ti ha scoperto e cosa ti ha fatto, mi dispiace per lui ma ho capito così come sei, un ragazzo dolcissimo gay passivo, sei un bocciolo da cogliere”
Si alzò mi prese per mano e mi condusse in camera sua qui mi denudò completamente e mi truccò poi mi mise dell’intimo rosa poi mi fece sedere sul suo lettino, poi si tolse la gonna e vidi il suo uccello, un capolavoro mi si avvicinò mi abbracciò stretto e mi penetrò, rimanemmo abbracciati stretti poi lei cominciò a scoparmi scoparmi scoparmi, io all’iniziò sentii un pò di dolore poi andai fuori di senno
“Ohhhhh Rachele Rachele siii siiii che cazzo che hai Rachele”
” Ti piace tesoro?”
” Ohhhhhh si sii siii sii dai daiiiii fdaiiii scopami scopamiiiii Racheleeeeeee”
“sborrai prima io e molto copiosamente, lei continuava e continuava a scoparmi imperterrita
“Racheleeeeeee sii siii siii dsaiii daiiii daiii mi piace daiii sei la mia dea scopamiiiii”
Anche lei sborrò e la fece tutta nel mio culo, praticamente arrivò tanta di quella sborra che quasi mi venne in bocca, quando finì mi tenne stretto a lei poi comibnciò a baciarmi, dai suloio stupendi occhi scendevano delle lacrime
“Rachele perchè piangi?”
“Perchè sono emozionata, perchè in te ho trovato il compagno dei miei sogni.
Dai sui occhi continuavano a scendere delle lacrime, ci mettemmo a posto poi tornammo dallo zio, il mio preside
“Zio ho trovato il compagno dei miei sogni”
“Addirittura Rachele”
“Siiii zio siii “
Allora Ivano cosa vuoi fare dopo il diploma”
“Trovare subito il lavoro i miei non sopporterebbero le spese dell’università”
“Allora stai tranquillo io ti aiuterò a trovare il lavoro, tranquillo che il voto del diploma sarà sicuramente alto molto alto, una volta trovato il lavoro……”
“Verrò a prendere Rachele e la sposerò se lei naturalmente mi vorrà”
Sia lo zio che Rachele rimasero di sasso poi Rachele ripresosi dalla meraviglia mi abbracciò incredula
“Tu tu mi vuoi veramente sposare! io sono una trans”
“Io ti voglio sposare il prima possibile, tu sei una dea te ne accorgi? chi pense
rebbe che tu fossi una trans? solo a letto frà noi due sappiamo che sei una trans, ma saremo solo noi due, allora mi vuoi sposare Rachele?”
“M;a certo amore mio certo ne sarò felicissima”
Mi diplomai col massimo dei voti i miei non crebbero ai loro occhi, trovai subito lavoro e pagato pure bene, presentai ai miei Rachele e ci fidanzammo poi dopo un anno ci sposammo.
In giro eravamo una coppia perfetta lei sexyssima seducente, anche i miei storici amici rimasero sorpresi che io abbia sposato una bellezza del genere, ma una volta in casa nostra noi due da soli io diventavo la femmina di Rachele e non appena potevamo il suo uccello mi penetrava ormai comodamente, il mio culo si era abituato al cazzone di Rachele, mi scopava quando eravamo soli anche tre quattro volte al giorno, la nostra intimità aumentava di giorno in giorno io mi sentivo sempre di più la sua femmina, mi sentivo femmina con lei e lei mi comprava l’intimo e gli abiti più sexy possibili, ormai ero sempre vestito da femmina, io mi ero molto molto effeminato e ormai vistomi da dietro sembravo una femmina.
Una volta ad un carnevale Rachele invitò le sue amiche trans, quella sera bevemmo anche troppo e nessuno di noi era lucido quella notte mi scoparono tutte ma proprio tutte, mi misi a ridere ridere poi mi addormentai anch’io.
Dopo due giorni io e Rachele tornammo alla sera di carnevale e scoppiammo a ridere
“Sei diventata una troia Ivano ti fai scopare da tutti”
“Ma erano le tue amiche e poi avevamo bevuto e tanto”
“Ivano mi piacerebbe ripetere la serata”
“In che senso”
“Voglio vederti farti scopare ancora dalle mie amiche”
” Tu no?”
“Io sarò la prima poi ti concederò a loro”
Scoppiammo ancora a ridere
“Ivano ormai sewi sempre en femme tri sei pure effeminato bisogna darti un nome da femmina”
“Decideremo”
Rifacemmo la serata e venne fuori il mio nuovo nome, Luana”
Quelle sere ne rifacemmo ancora tante nella nostra vita insieme.
 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.