Sostituire la segretaria

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Sostituire la segretaria

Spread the love

Sono al magazzino dell’ impresa di mio padre vendiamo prodotti per costruzioni siccome va con mia madre a fare una crociera mi spiega cosa devo fare anche se c è la fidata segretaria che fa tutto lei vuole un occhio da parte mia per gli operai che non si approfittano . Eccomi lunedi alle 7 sono in azienda la segretaria una donna sui 50 anni simpatica mi manda al bar a prendere la colazione arrivano i tre operai nuovi tre giovani un rumeno di 22 anni e un ceceno di 25 anni Albanese di 27 anni forti e robusti magri do una mano a caricare e controllare la merce si chiude a mezzogiorno e si riapre alle 14,30 mio padre ha fatto una casetta con la doccia e la cucina e due camere per far riposare operai rimango con gli operai e li porto nella casetta avevo il pranzo dietro e lo diviso con loro abbiamo fatto il caffè dalla macchinetta e ci siamo sdraiati a riposare si erano tolti le magliette e mostravano un fisico asciutto e muscoloso ,sulle brandine faceva caldo sono rimasti in slip e erano belli gonfi ogni tanto se li aggiustavano .il terso giorno abbiamo preso confidenza chiuso il cantiere Stefanenco il ceceno Radù il rumeno mi hanno chiesto se reggevo la pompa volevano farsi la doccia sono salito su una scala e tenendo il tubo si sono spogliati nudi e si sono lavati e io assistevo ai massaggi che si facevano ai cazzi e diventavano duri e li sbattevano a destra e a sinistra poi ci ha raggiunti ultimo cacciando una proboscide che gli arrivava a metà gamba e tutti lo sfottevano io ero paralizzato . quando mi sono sentito afferrare da uno di loro e mi hanno spogliato e cercavo di scappare urlando ma mi hanno fatto fare il bagno siamo entrati in casetta e ci siamo asciugati io mi coprivo mi vergognavo ero diventato rosso , e il ceceno tenedosi il cazzo duro in mano guardandomi questo spacca culi giovani e vergini e venuto verso di me , io sono scappato ma mi sono sentito afferrare e bloccare due braccia forti che mi stringevano la vita e mi tirava indietro facendomi appoggiare il culo al suo cazzo , cercavo di divincolarmi dicevo che volete fare siete matti lasciatemi loro ridevano e si sono avvicinati io al centro e mi strusciavano i cazzi addosso poi uno mi ha passato le dita sui capezzoli facendomi tremare e poi li ha stretti un po e farmi sentire dolore Tranquillo stiamo giocando sentivo i cazzi sulle gambe Hai paura non ti facciamo niente una mano accarezzava il mio culetto e strizzavano le chiappe , li guardavo vedevo i loro occhi pieni di voglia e i cazzi sempre piu’ duri Il Rumeno mi ha preso per la mano e mi ha portato in una stanza e io spalle al muro lui mi ha accarezzato dicendomi che gli facevo venire voglia erano giorni che non vedevano le loro donne mi aveva abbracciato e il suo cazzone pressato sulla mia pancia e mi ha leccato il collo facendomi tremare e poi la lingua nell orecchio cosa volete farmi voi mi spaccate il culo e mi ha fermato il viso e baciandomi sulle labbra ha infilato la lingua e ci siamo baciati e mi sono lasciato andare e mugolavo e gemevo mi ha fatto sedere e ho succhiato il cazzone facendolo entrare in bocca e poi sono arrivati altri due e li ho succhiati a turno il rumeno dietro mi ha fatto piegare e mi ha leccato il culo mettendo la saliva dentro e quando ha sentito che mi ero rilassato appoggiato la cappella e tenendomi stretto e facendo segno ai due mi ha spinto il cazzo ho urlato e sentivo che mi lacerava la carne ma lo ha spinto tutto fino alla fine e succhiavo i cazzi il cazzo si è mosso e sbatteva con forza spingeva tutto poi si è tolto e a turno mi hanno inculato ho avuto due orgasmi alla fine mi sbattevo che volevo il cazzo . Ogni giorno all’ ora di pranzo li trovavo pronti nudi da soli o in compagnia mi davano tanta razione di cazzo anche due insieme sono arrivato a prendere Tornato mio padre mi hanno dato indirizzo e la sera sono andato a trovarli e mi hanno fatto scopare anche da altri amici loro .

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

3 thoughts on “Sostituire la segretaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.