RIstorante multietnico

RIstorante multietnico

Spread the love

Faccio il cameriere in un ristorante di Roma Multietinico italiano egiziano i cuochi sono tre a rotazione uno anziano 50 anni e due giovanissimi ,ci incontriamo allo spogliatoio , arrivo e sono seduti saluto e inizio a cambiarmi per mettermi in divisa , e mi spoglio mi piacciono troppo e vedo che mi guardano sorrido , parlo un po’ di francese ,e sono in mutande con la scusa , mi giro e mi metto alla pecorina cosi possono vederlo tutto , i vedo che si toccano , poi un cuoco li chiama e loro passandomi dietro mi strusciano il cazzo ,facciamo il servizio e ci troviamo a cambiarci , sono ultimo perchè ho dovuto lavare tutti i bicchieri , altri sono andati via , siamo rimasti io loro e il proprietario che sta facendo il conti , Loro dormono in una stanza sopra al ristorante , mi cambio mostrando il mio culetto sodo e uno di loro mi dice se volevo andare su in camera , avevano preso 5 birre e siccome venivano all’ uscita perquisiti , mi hanno chiesto se potevano metterli nel mio zaiono e portarli sopra , ok ono usciti e io dopo 10< minuti dopo di loro , vado esco e giro dietro il ristorante , sento un fischio e guardo sopra salgo le scale e mi fanno entrare , prendo le birre e le stappiamo , tutti contenti , iniziamo a bere , poi uno di loro mi siede vicino e mi mette la mano sulla spalle , dicendo amico amico , fratello ,e mi accarezza la schiena e poi passa sotto , altro si alza e davanti a me , si vede un bozzo sui pantaloni e lo caccia FUORI , enorme , sembra un serpente , me lo spinge avanti la bocca e lo lecco altro si alza e si spoglia , li ho nudi davanti ame con due cazzoni da paura , mi spoglio e inginocchio li lecco a turno ,poi mi fanno mettere a pecorina uno mi sputa sul culo e appoggia la cappella e spinge altro mi tiene fermo e urlo mi tappa la bocca fa male è grosso ,sento la carne che si strappa ma arriva infondo , e inizia a muoversi , il dolore passa ,mentre succhio altro cazzone , mi sto eccitando sono una troia , mi sento una vacca , si voglio il cazzo ,ho tanta voglia e cosi mi scateno , mi vedono che mi piace il cazzo che mi scopano a turno uno leva altro mette e poi quanbdo sono bello aperto uno sotto io sopra e altro dietro , crema e due xcazzoni entrano nel mio culo , sto godendo come non mai , quando mi scopano sento il piacere , non posso muovermi per toccarmi e schizzo senta toccarmiiiiiiii cazzo una cosa stupenda , mai provato , mi sbatto sui cazzi mi baciano in bocca a turno e poi uno alla volta mi incula . vengono in culo e in bocca e questo per 3 ore , senza mai fermarsi , ho il culo che mi brucia , dopo ci fermiamo bevo e scappo via , il culo mi brucia , arrivo a casa e vado in bagno e vedo che ho macchie di sangue , mi faccio un bidet , ma ripensando a letto mi sono segato e ho sborrato , sapendo che ormai avevo il cazzo assicurato ,dovevo solo aspettare che mi chiamassero loro ,e sarei corso ,due giorni dopo di mattina quando facevo le pulizie dalla sala , che lo chef egiziano , mi chiede se potevo dargli una mano per portare dalla cantina dei prodotti , lo seguo , arriviamo in magazzino e lui mi chiede di prendere dei barattoli sono alti , cerco una sedia e lui allora mi fa cenno che mi avrebbe alzato lui ,e cosi mi ha abbracciato e alzato quando scendo strusciando sul suo corpo , aveva il cazzo duro e mi teneva stretto strusciando il cazzo sul mio culo , io fermo lo lasciavo fare , poi ha cacciato il cazzo era piu’ corto dei due ragazzi am doppio mai visto con due mani la circoferenza mammaa che roba , e poi circonciso , mi ha fatto inginocchaire ma non riuscivo a prenderlo tutto in bocca si e lasciato farselo solo leccare ,e poi mi ha alzato mi ha calato i pantaloni ha preso un prodotto dagli scaffali e mi ha unto il buco tremavo avevo paura che mi facesse male , invece piano piano appoggiato e lo ha fatto entrare , mi baciava il collo e mi stringeva il petto i capezzoli ero eccitato mi sono segato e li che entrato tutto hahahhahah poi mi scopato alla grande , lo spingeva e lo teneva fermo dentro e poi di nuovo ,e sbrodolavo , poi mi ha fatto inginocchiare e ho aperto la bocca e lui si segava quando ho sentito un getto caldo sulla faccia e mi sono subito buttato a succhiare il suo nettare e ingoiarlo ,e sono venuto è bastato toccarmi sun attimo . avevo fatto tris …….

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.