Mi sborra dentro

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Mi sborra dentro

Spread the love

“Rosyyyy! Aspetta!”.
“Cosa c’è?” rispondo io.
Silvano è tutto trafelato, mi è corso dietro, io sto giusto facendo due passi (comunque non servirebbe restare in casa, mi vengono a cercare pure lì).
È grassottello e gli fa fatica correre.
Lo conosco anche se è più grande di me, mi ha scopato.
È successo due o tre volte, l’ultima un mesetto fa, è venuto a cercarmi nello stesso modo, quel giorno mi hanno coperto in quattordici, poi ve lo racconto.
“Rosy, me lo dai?”.
Sospiro, poi: “Uff… ma, non lo so”.
“Dai Rosy, un pochino… ho le chiavi del fondo di mio zio, stiamo comodi”.
Faccio un respirone poi annuisco. Lo seguo.
“Ti piace eh… prenderlo nel culo”.
Alzo le spalle, è una domanda che mi pongono spesso, così, per dire qualcosa.
Il fondo di suo zio è dietro l’angolo, Silvano si guarda intorno ed apre.
Dentro ci sono parecchie cose accatastate, da una parte anche una cassapanca, mi fa cenno di sedermi lì.
In questo modo sono all’altezza giusta, si abbassa i pantaloni e lo tira fuori, ballonzola sotto la pancia, è proprio davanti alla mia faccia.
“Dai Rosy, fammelo venire duro con la bocca”.
Una delle richieste classiche, frequente.
Glielo prendo in mano, mentre lo succhio lo masturbo, così gli viene duro subito.
Infatti è cosi, bello duro, non grossissimo ma comunque un bel cazzo.
Tolgo le scarpe, i pantaloni e le mutande, faccio presto, è estate, ho un paio di jeans tagliati corti ed una canottierina celeste.
Mi accomodo in ginocchio per lungo sulla cassapanca, poi abbasso la testa e la appoggio, la posizione è perfetta per la penetrazione, lui è in piedi dietro a me.
Tengo le chiappe larghe, Silvano sputazza sul buco del culo poi sulla sua cappella.
Lo appoggia, sta fermo un momento poi lo butta dentro.
Entra facile, scivola dentro tutto quanto, non è male, mi piace abbastanza.
Nessun cazzo fa fatica a d entrare, ce l’ho spanatissimo, d’altronde, ribadisco, mi inculano di continuo.
“Si, si.. ahha… ahhh… tieni… ti piace eh… è bello grosso…”.
Mentre pompa con vigore parlotta, si auto elogia per la sua potenza.
Devo dire che dura parecchio, sfrega dentro, il cazzo mi gocciola, cominciano a dolermi le ginocchia, appoggiate sul legno duro.
Allora lo incito: “Amore, su, vienimi dentro, muovi il tuo cazzone”.
“Ti piace eh…”.
“Si Silvanino, mi piace, dai… mi piace la sborra, dammela”.
Mi accorgo che sta per venire perché cambia il ritmo e respira più forte.
Schizza dentro, irrorandomi l’intestino, avverto benissimo la sborra dentro di me, per davvero questa cosa mi da piacere, forse perché chi mi ha sverginato faceva sempre così.
Ci ricomponiamo ed usciamo, ci salutiamo.
Sto tornando a casa, non mi va più di andare in piazza, ma non è detto che per oggi finisca così, ci può essere qualcun altro che ha voglia e viene a cercarmi pure in camera mia.
[email protected]

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

2 thoughts on “Mi sborra dentro

  1. Corrado

    Ero andato in un club privé conobbi un trentacinquenne molto dotato con un cazzo di venticinquenne cm mi invitò a ballare con lui mi disse che si era innamorato di me che gli piacevo moltissimo mi chiedeva di andare a vivere con lui che io diventerò la sua donna baciava così molto bene eravamo tutti è due nudi aveva un bel culetto andiamo in un camerino io mi distendo a pancia sopra lui mi viene sopra a cavalcioni mi dice leccami il mio culo leccai il culo era molto profumato lo leccai per tre quarti d’ora all’ora lui mi disse sei veramente la mia donna poi sì girò mi disse alza bene le gambe mi puntò il suo cazzo sul buco del culo mi disse adesso spingi forte come se dovessi cagare il suo cazzo entrò dentro come un siluro lo avevo lo avevo tutto nella mia pancia le dissi io ho un fratello nella mia pancia cominciò subito a pompare il mio buco del culo me lo pompo’ per venti minuti mi fece un bel buco molto grande ci passava un braccio poi mi disse sto’ per sborare lo tirava fuori dal mio culo mi disse mia troia prendilo in bocca è succhialo lui cominciò a sborare mi diete sette grandi spruzzi di sperma aveva lo sperma molto buona

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.