Joseph a cena*****

FACCIAMO SESSO AL TELEFONO! CHIAMA IL 899005022 O CLICCA QUI

Joseph a cena*****

Spread the love

…Roger sul divano accanto a me,sono nudo con un maxi maglione a scacchi,il regalo della mamma di Roger..Sono preso dalle sue braccia che mi stringono,la sua bocca che mi sazia di baci e io mi struscio sul suo corpo pieno di vigore e di muscoli…Mi dice:”Sai voglio chiamare Joseph,vedere se vuole venir a cena…Che dici??”…Risposi subito:”Si dai Roger mi faresti un bel regalo….”…Con la mano mi stacca il viso dal suo e mi dice con viso sul “sorpresomanontanto”:”Ti piace ehhhh,deve farti il culo bordò quando state insieme…Mi piace sai se lo fa….Sei insaziabile,perchè io ti faccio sempre come e quanto voglio e non mi dici niente,prendi e prendi…Ti piace ehhh prenderlo in culo…???….” E io arrossendo alle sue parole:”Si,mi strapiace anche se a volte mi fate male…Preferisco in culo che le pacche sul culo e sulle gambe—-Intanto che parlavo le sue mani mi allargavano il buco del culo,vidi che era eccitato,gli sbottonai la patta e glielo presi in mano,era gonfio al massimo, chinai il viso e lo presi in bocca,dentro e fuori,senza sosta,Roger mi premeva sulla testa….Dopo alzando il viso per respirare,mi prese per le ascelle e mi girò sollevandomi il maglione,appoggiò la punta del pene turgidoe floppete senza tanto esitare fu dentro fino in fondo,esplosi con un uhhhhaauuu,e mi cavalcò finchè sentii dentro il flutto spermaleFinito,prese il cellulare e chiamò Joseph:”Uhauuu Joseph se vuoi vieni a cena,richiamami presto….”…Non c’era,ma dopo un po’ mentre ero in doccia a pulirmi bene pure il culo e dentro il culo…Il cellulare suonò,era Joseph…Roger:”Ok vieni allora,ti aspetto,anche At,ti aspetta,..è in doccia….sai l’ho appena cavalcato….dai che dopo te lo fai,mi mostri come lo cavalchi….non ridere….lo so lo so come te lo fai..ha sempre il culo rosso quando torna da te…Ciao a dopo“Ero in piedi ad ascoltarlo,Roger si girò verso di me e sorrise dicendo “Joseph viene,va vestirti…”…E io :” Resto così….”…Ero nudo come prima con una magliettina solo,il maglione lo misi a lavare era lordato di sperma suo e mioRoger si alzò e andò in doccia dicendomi ,dandomi una pacca sul culo,all’orecchio:”Sei un ninfo***”

 


ASCOLTA AUDIO LIBRI EROTICI - PROVA 30 GIORNI GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.