La mia testimone

La mia testimone

Spread the love

Il giorno del matrimonio come di consuetudine si prepara il rinfresco e poi si procede con il seguito nel frattempo è arrivato il mio testimone con sua morosa una gran figa un bel culo e due meloni da paura e lui è venuto a salutarmi e poi viene lei a salutarmi e mi trova che stavo ancora finendo di vestirmi e fatalità mi mancavano solo i pantaloni e allora parlando io le dissi si adesso ho finito di divertirmi e lei subito ma no dai ed io subito mi misi una mano in mezzo alle gambe e lei mi disse ma se è per quella cosa lì non ti preoccupare che noi siamo peggio di voi e che cosa vorresti dire e poi si abbassò e me lo prese in bocca e me lo spompino e mi disse vedi ed io le dissi che il mio sogno era sempre stato scoparla e lei mi disse prima della fine scopiamo promesso e poi uscì .

Durante tutta la cerimonia ad un certo punto lei mi si avvicina e mi dice senza farti vedere da lui che vai via vieni che ci divertiamo prima che succeda qualcosa e che ci cerchino ed allora la raggiunsi e lì lei mi abbasso i pantaloni e mi spompino il cazzo e poi io le alzai la gonna e le leccai la figa e la scopai in figa e poi in culo e godette da morire e poi le venni in bocca e lei poi mi disse che scopo meglio del suo fidanzato ed io le dissi che se lo desidera non ci sono problemi per farla divertire e lei mi disse è meglio di no che non vengano fuori storie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.